4 La migliore alternativa a iTunes per Android

L'iPhone e l'iPad hanno iTunes, ma che cosa ha Android? In sostanza niente! Sfortunatamente, Google non sponsorizza o supporta un programma all-in-one su cui gestire la tua musica e i tuoi file, quindi dovrai trovare un'opzione di terze parti in grado di fornirti le funzionalità che stai cercando per. Apple ha portato iTunes su Android, fornendo un gestore musicale decente a metà strada; tuttavia, ci sono molte altre opzioni sul mercato oggi che ti forniranno un livello simile di funzionalità. Segui qui sotto e ti mostreremo alcune delle nostre opzioni preferite per Android.

AirDroid

Se ti piace iTunes a causa dei facili trasferimenti di file tra iOS e il tuo Mac o PC, allora potresti prendere in considerazione l'idea di prendere AirDroid per Android. AirDroid non ha molta gestione della musica al suo interno; tuttavia, ti consente di spostare facilmente i tuoi file. AirDroid in realtà utilizza un'app Web per gestire tutto: file, mirroring dello schermo e altro.

Se stai usando AirDroid per uso personale, il programma è gratuito; tuttavia, se prevedi di utilizzarlo per la tua azienda, hanno piani disponibili per l'uso aziendale. Dai un'occhiata qui per te.

Samsung Kies

Da non confondere con il software open source, Samsung Kies è progettato per i dispositivi Galaxy per gestire tutto sul tuo telefono Samsung. Samsung Kies non solo ti aiuterà a padroneggiare enormi librerie musicali, ma ti consentirà di fare altre cose davvero utili - come il backup del tuo dispositivo Samsung, che ti consente di trasferire foto tra il tuo dispositivo e il tuo telefono, e può anche mantenere il tuo dispositivo Samsung in modo sicuro sugli ultimi aggiornamenti.

Samsung Kies può essere utilizzato non solo per i dispositivi Samsung Galaxy. Samsung Kies 3 è stato progettato esclusivamente per i telefoni Galaxy e Samsung Kies 2.6 e le versioni seguenti sono state progettate per altri dispositivi Android selezionati.

DoubleTwist

DoubleTwist è il prossimo nella nostra lista ed è probabilmente il più vicino a cui puoi ottenere una replica esatta di iTunes. DoubleTwist ha in realtà un sacco di programmi al suo interno. Hanno una funzione CloudPlayer e Sync, entrambe progettate per sincronizzare la tua musica tra telefono e computer. La parte di CloudPlayer ti consentirà essenzialmente di riprodurre musica da qualsiasi luogo: non devi averla direttamente sul tuo telefono per poter riprodurre le tue playlist preferite.

Ci sono alcune altre caratteristiche uniche che ne derivano che non si trovano affatto in iTunes. Uno di questi è un allarme incorporato, che ti consente di svegliarti al mattino con la tua musica preferita. Ha anche una funzione di registratore, che consente di registrare musica dalla radio iTunes e altri supporti.

WinAmp

Nonostante ciò che potresti leggere online, WinAmp è vivo e vegeto. È un lettore multimediale multipiattaforma che ti consente di gestire facilmente la tua musica e le tue librerie multimediali. Uno dei principali modi in cui differisce da iTunes è che è completamente personalizzabile. Non ti piace l'interfaccia predefinita? Nessun problema! WinAmp ha un sacco di supporto per temi, personalizzazioni e altro grazie a una comunità di modding molto attiva.

Ci sono tonnellate di somiglianze con iTunes qui. Sarai in grado di eseguire regolarmente la riproduzione di musica con esso, ma per di più, WinAmp ha anche il pieno supporto per la riproduzione video. Dobbiamo notare che non esiste ancora un supporto abbastanza completo per Windows 10, il che significa che alcune funzionalità non funzioneranno correttamente, ma per la maggior parte, tutto dovrebbe funzionare correttamente.

Verdetto

Come puoi vedere, ci sono molte alternative eccellenti a iTunes per Android. Ognuno di questi è un modo eccellente per portare funzionalità simili al tuo dispositivo Android. Tuttavia, riteniamo che probabilmente otterrai il maggior successo tramite DoubleTwist o WinAmp, poiché sono i programmi più strettamente correlati.

Hai un'alternativa iTunes preferita per Android? Suona nella sezione commenti qui sotto.