Come correggere il Wi-Fi che non funziona su iPhone dopo l'aggiornamento a iOS 13

Tutto quello che hai fatto è stato aggiornare il tuo iPhone a iOS 13 ma per qualche motivo, il Wi-Fi non funziona più sul tuo iPhone. È davvero un peccato, considerando che la maggior parte delle funzionalità e delle app del tuo iPhone richiedono una connessione Internet Wi-Fi per funzionare come previsto. Apparentemente, questo è un problema che richiede una soluzione tempestiva. Per darti un contributo, ho mappato alcune potenziali soluzioni a cui far riferimento. Continua a leggere e ottieni aiuto.

Prima di procedere, se stai cercando una soluzione a un problema con il tuo telefono, prova a sfogliare le nostre pagine di risoluzione dei problemi per vedere se supportiamo il tuo dispositivo. Se il tuo telefono è nell'elenco dei nostri dispositivi supportati, vai alla pagina di risoluzione dei problemi e cerca problemi simili. Sentiti libero di usare le nostre soluzioni e soluzioni alternative. Non preoccuparti, è gratuito. Ma se hai ancora bisogno del nostro aiuto, compila il nostro questionario sui problemi iOS e premi invia per contattarci.

Risoluzione dei problemi relativi ad Apple iPhone con problemi Wi-Fi dopo iOS 13

Uno dei tanti problemi post-aggiornamento che si verificano sui dispositivi iOS è la connettività Wi-Fi. Tra i sintomi più comuni vi sono il calo del Wi-Fi, la disattivazione del Wi-Fi, la navigazione lenta su Internet e nessuna connessione Internet. Problemi come questi in genere devono essere risolti rapidamente poiché molte funzionalità e app sono interessate. E come anticipato, lo stesso problema emerge ancora tra i sintomi post-aggiornamento dal software iOS 13 recentemente lanciato. Se sei uno di quegli utenti iPhone che hanno problemi con lo stesso problema su Wi-Fi che improvvisamente smette di funzionare dopo aver installato l'aggiornamento iOS 13, questo post fa per te. Continua a leggere per avere ulteriori input su come risolvere e gestire il problema Wi-Fi di iOS 13.

Non dimenticare di eseguire la ricerca di prova dopo aver eseguito ciascuna delle seguenti soluzioni per determinare se il problema è stato risolto o meno. Puoi iniziare quando sei pronto.

Prima soluzione: spegnere e riaccendere le apparecchiature di rete.

La vera fonte della tua connessione Internet a casa è l'apparecchiatura di rete: un router wireless o un modem. Detto questo, se qualcosa non va nelle apparecchiature di rete, tutti i dispositivi ad essa collegati avranno anche problemi di internet dalla navigazione lenta a una connessione Internet intermittente o assente. Se tutti i tuoi dispositivi presentano lo stesso problema, è probabile che la colpa sia dell'attrezzatura di rete. Spesso, i sintomi emergenti sono causati da piccoli arresti del firmware sull'apparecchiatura di rete. E la soluzione più semplice ma molto efficace a questi è il cosiddetto ciclo di accensione del modem / router. Se puoi accedere al router / modem al momento, allora puoi provare prima questo tweak. Ecco come funziona:

  1. Spegnere l'apparecchiatura di rete premendo il pulsante / interruttore di accensione fino allo spegnimento.
  2. Mentre è spento, scollegare l'adattatore CA dalla fonte di alimentazione per circa 30 secondi a 1 minuto. Questo dovrebbe essere abbastanza respiro per l'apparecchiatura di rete.
  3. Dopo il tempo trascorso, ricollegare l'adattatore CA alla fonte di alimentazione.
  4. Quindi premere il pulsante di accensione fino a quando l'apparecchiatura di rete non si riaccende.
  5. Attendere fino a quando l'indicatore del segnale Wi-Fi diventa stabile.

Pochi istanti dopo, dovresti vedere che l'indicatore del segnale Wi-Fi sul tuo iPhone recupera le barre del segnale. Se non hai configurato il tuo iPhone per connettersi automaticamente alla rete Wi-Fi, dovrai riconnetterti al Wi-Fi proprio come facevi prima.

Attendi e vedi se il tuo iPhone si connette correttamente al Wi-Fi e, in tal caso, apri un'app del browser per fare un po 'di navigazione di prova. Prova a navigare il maggior numero possibile di siti Web per determinare se la connessione Internet è di nuovo funzionante e funzionante correttamente. Puoi anche provare a caricare applicazioni basate su Internet per ulteriori test. Se le app online sono in grado di caricare e funzionare come previsto, significa che il problema è stato risolto. Altrimenti, passare alla successiva possibile soluzione.

LEGGI ANCHE: Come risolvere l'errore "Stuck on Verifying Update" di iOS 13 su iPhone o iPad

Seconda soluzione: disattivare il Wi-Fi, quindi riavviare l'iPhone (soft reset).

Le funzioni Wi-Fi del tuo iPhone probabilmente necessitano di un riavvio dall'aggiornamento. È una conseguenza comune per molte app e funzionalità smettere improvvisamente di funzionare o fallire dopo una nuova implementazione di aggiornamento. Di conseguenza, emergono diversi tipi di sintomi avversi. Nel caso in cui il Wi-Fi mostri sintomi simili, il riavvio della funzione Wi-Fi dell'iPhone probabilmente lo risolverà. Quindi, ecco cosa dovresti provare a fare dopo:

  1. Dalla schermata Home, tocca Impostazioni .
  2. Seleziona Wi-Fi .
  3. Quindi attivare l'interruttore Wi-Fi per disattivare la funzione.

Mentre il Wi-Fi è disattivato, ripristina o riavvia il tuo iPhone. Questo è indispensabile per cancellare i file spazzatura e tutti i dati Wi-Fi temporanei corrotti. Aggiorna anche la memoria interna e il sistema operativo del telefono. I passaggi per eseguire un ripristino software variano a seconda del tipo di iPhone in uso.

Se stai utilizzando un iPhone X o una variante successiva, viene eseguito un ripristino software attraverso questi passaggi:

  1. Tieni premuto il pulsante laterale e uno dei pulsanti del volume fino a quando non viene visualizzato il cursore Spegni.
  2. Trascina il cursore per spegnere completamente il tuo iPhone.
  3. Quindi, dopo 30 secondi, premi di nuovo il pulsante laterale per riaccendere il tuo iPhone.

Se stai utilizzando un iPhone 8, 8 Plus o iPhone precedenti con un pulsante Home, viene eseguito un ripristino software in questo modo:

  1. Tieni premuto il pulsante superiore o laterale fino a quando non viene visualizzato il cursore Spegni.
  2. Trascina il cursore per spegnere completamente il telefono.
  3. Dopo circa 30 secondi, tieni nuovamente premuto il pulsante superiore o laterale per riaccendere il telefono.

Consenti al tuo iPhone di completare la sequenza di avvio, quindi torna a Impostazioni-> Menu Wi-Fi . Attiva / disattiva l'interruttore Wi-Fi per riattivare il Wi-Fi. Riconnettiti alla tua rete Wi-Fi e vedi se tutto torna alla normalità.

Terza soluzione: dimentica la rete Wi-Fi e aggiungila di nuovo (iOS 13)

È possibile che la tua rete Wi-Fi sia stata danneggiata dopo l'installazione della nuova versione di iOS. Di conseguenza, le funzioni wireless del tuo iPhone hanno smesso improvvisamente di funzionare e quindi i servizi pertinenti. In tal caso, è necessario eliminare la rete Wi-Fi danneggiata per configurarne una nuova. Ecco come è fatto:

  1. Dalla schermata principale, vai a Impostazioni-> menu Wi-Fi .
  2. Assicurati che l'interruttore Wi-Fi sia attivato in modo da poter visualizzare l'elenco delle reti Wi-Fi disponibili.
  3. Tocca il nome della tua rete Wi-Fi (SSID).
  4. Quindi tocca l' icona delle informazioni (i) accanto al nome della tua rete Wi-Fi.
  5. Seleziona Elimina questa rete . Questo è il comando per eliminare la rete Wi-Fi selezionata.
  6. Se richiesto, inserire il passcode per confermare l'azione e procedere.

Puoi anche eliminare qualsiasi altra rete Wi-Fi salvata sul telefono in modo che nessuna di esse possa causare conflitti con la rete Wi-Fi che stai utilizzando. Una volta che hai finito di dimenticare tutte le reti Wi-Fi salvate, riavvia / reimposta soft il tuo iPhone per cancellare la sua cache di rete. Consentire a ristabilire il segnale Wi-Fi dopo l'avvio. Quindi torna a Impostazioni-> menu Wi-Fi e attiva e disattiva l'interruttore Wi-Fi. Attendere fino a quando l'elenco della rete Wi-Fi non viene popolato sullo schermo. Quindi seleziona la rete Wi-Fi a cui desideri connetterti. Assicurati di inserire la password Wi-Fi corretta, se richiesto.

Quarta soluzione: attivare e disattivare nuovamente la Modalità aereo.

Un altro semplice trucco che ha fatto meraviglie a molti possessori di iPhone che hanno affrontato vari tipi di problemi di connettività wireless è il cosiddetto trucco in modalità aereo. Funziona riavviando e aggiornando contemporaneamente le funzioni wireless dell'iPhone. Se non l'hai ancora fatto, allora non farebbe male se gli dessi una possibilità e vedessi come va. Fai riferimento a questi passaggi ogni volta che sei pronto per iniziare a eseguire il trucco Modalità aereo sul tuo iPhone:

  1. Dalla schermata principale, tocca Impostazioni .
  2. Seleziona Modalità aereo.
  3. Attiva / disattiva l' interruttore Modalità aereo per attivare la funzione. Le radio wireless del tuo iPhone e le relative funzioni vengono quindi disabilitate contemporaneamente.
  4. Mentre la Modalità aereo è attiva, riavvia il tuo iPhone (soft reset) per cancellare la cache e aggiornare la sua memoria interna.
  5. Al termine del riavvio del telefono, tornare al menu Impostazioni-> Modalità aereo .
  6. Quindi attivare l'interruttore per disattivare nuovamente la Modalità aereo .

Ciò dovrebbe attivare la riattivazione delle radio e delle funzioni wireless del tuo iPhone. Per tornare online, attiva il Wi-Fi dalle Impostazioni, quindi riconnettiti alla tua rete Wi-Fi. Se il tuo iPhone si connette correttamente, apri un browser o app basate su Internet per verificare se la tua connessione a Internet funziona già correttamente.

LEGGI ANCHE: L' aggiornamento di iOS 13 per Apple iPhone si blocca durante il ripristino del download

Quinta soluzione: ripristinare le impostazioni di rete sull'iPhone.

I problemi relativi alla rete che non vengono risolti dalle procedure iniziali sono generalmente dovuti a errori complessi. Ciò che probabilmente è accaduto è stato che le tue impostazioni di rete precedenti sono state sostituite dalla piattaforma installata di recente e alla fine si sono verificati alcuni conflitti. Per chiarire questo, può essere utile eseguire un ripristino delle impostazioni di rete. Questo ripristino cancella le tue impostazioni di rete recenti e ripristina le opzioni e i valori di rete originali. Eventuali problemi legati a errori delle impostazioni di rete verranno quindi risolti. Ciò non influirà sulle informazioni salvate nella memoria interna, pertanto la creazione di backup non sarà necessaria. Ecco come è fatto:

  1. Vai alla schermata principale quindi tocca su Impostazioni .
  2. Tocca Generale .
  3. Scorri verso il basso e tocca Ripristina .
  4. Scegli l'opzione per ripristinare le impostazioni di rete.
  5. Se richiesto, inserire il passcode per procedere.
  6. Quindi tocca l'opzione per confermare che desideri ripristinare le impostazioni di rete sul tuo iPhone.

Al termine del ripristino, il tuo iPhone dovrebbe riavviarsi da solo e quindi caricare le configurazioni di rete originali. Non dimenticare di riconnetterti alla tua rete Wi-Fi per tornare online e utilizzare i servizi online.

Sesta soluzione: ripristina tutte le impostazioni sull'iPhone.

Se il ripristino precedente non risolve il problema, è possibile provare questo ripristino successivo per gestire i sintomi post-aggiornamento attribuiti a impostazioni di sistema errate. Ecco come funziona:

  1. Dalla schermata principale, tocca su Impostazioni .
  2. Tocca Generale .
  3. Scorri verso il basso e tocca Ripristina .
  4. Scegli l'opzione per ripristinare tutte le impostazioni.
  5. Immettere il passcode del dispositivo quando viene richiesto di continuare.
  6. Conferma di voler ripristinare tutte le impostazioni sul tuo iPhone.

Tutte le impostazioni personalizzate vengono eliminate dopo il ripristino poiché vengono ripristinati i valori di configurazione e impostazioni predefiniti. Ciò significa che è necessario riattivare le funzionalità disabilitate per impostazione predefinita (incluso) in modo da poterle riutilizzare sul telefono. Questo ripristino non comporta la perdita permanente dei dati in quanto non influisce sui dati interni salvati nella memoria del telefono.

LEGGI ANCHE: Come riparare l'esaurimento della batteria dell'iPhone più velocemente dopo l'aggiornamento a iOS 13

Non riesci ancora a far funzionare il Wi-Fi sul tuo iPhone dopo l'aggiornamento a iOS 13?

Forse è giunto il momento per te di inoltrare il problema al tuo provider di servizi Internet o al supporto Apple. Il fatto che stai ancora affrontando lo stesso dilemma dopo aver eseguito tutte le procedure di cui sopra è un'indicazione che il problema non è rettificabile da parte tua. Potrebbe esserci un'interruzione temporanea che influisce sui servizi di rete wireless al posto tuo. È possibile chiedere al proprio provider di servizi Internet di verificare la propria scheda di interruzione, se necessario. Se si sospetta che il problema riguardi l'apparecchiatura di rete (modem / router), è possibile chiedere al proprio fornitore di servizi di risolvere i problemi relativi a modem / router. Se necessario, possono ripristinare le apparecchiature di rete in remoto.

Oppure puoi semplicemente segnalare il problema direttamente al supporto Apple in modo che possano effettuare ulteriori valutazioni per determinare se questo problema è stato effettivamente infettato da un bug iOS 13. Se viene confermato che si tratta di un bug post-aggiornamento, Apple è obbligata a sviluppare la patch di correzione richiesta.

Connettiti con noi

Ci impegniamo ad aiutare i nostri lettori a risolvere i problemi con i loro telefoni e a imparare come usare correttamente i loro dispositivi. Quindi, se hai altri problemi, puoi visitare la nostra pagina di risoluzione dei problemi in modo da poter controllare da solo gli articoli che abbiamo già pubblicato che contengono soluzioni a problemi comuni. Inoltre, creiamo video per dimostrare come vengono fatte le cose sul tuo telefono. Visita il nostro canale Youtube e iscriviti. Grazie.