Come correggere Samsung Galaxy Note 9 non riconoscendo la scheda micro SD

# #Samsung #Galaxy # Note9 è l'ultimo modello della serie Note di dispositivi che è stato rilasciato all'inizio di quest'anno. Questo telefono utilizza una cornice in alluminio con vetro Gorilla sia sul davanti che sul retro. Presenta un ampio display Super AMOLED da 6, 4 pollici che funziona non solo con l'input touch ma anche con uno stilo. Sotto il cofano c'è il potente processore Snapdragon 845 che, combinato con 8 GB di RAM, consente al dispositivo di eseguire qualsiasi app senza intoppi. Sebbene si tratti di un telefono dalle prestazioni solide, ci sono casi in cui possono verificarsi determinati problemi che affronteremo oggi. In quest'ultima puntata della nostra serie di risoluzione dei problemi, affronteremo il Galaxy Note 9 che non riconosce il problema della scheda micro SD.

Se possiedi un Samsung Galaxy Note 9 o qualsiasi altro dispositivo Android, non esitare a contattarci utilizzando questo modulo. Saremo più che felici di aiutarvi con qualsiasi preoccupazione che potreste avere con il vostro dispositivo. Questo è un servizio gratuito che offriamo senza vincoli. Chiediamo tuttavia che, quando ci contatti, cerca di essere il più dettagliato possibile in modo da poter effettuare una valutazione accurata e fornire la soluzione corretta.

Come correggere Samsung Galaxy Note 9 non riconoscendo la scheda micro SD

Problema: la mia nota 9 non riconosce la scheda SD. Ho fatto tutto suggerito. Ho riavviato il telefono e ho rimosso la scheda SD. La scheda SD va bene. Sono stato in grado di copiare tutti i file sul mio computer. Il telefono dice ancora che non è stata inserita alcuna scheda SD. C'è stato un aggiornamento del sistema. Potrebbe essere questo il problema? C'è qualcosa che posso fare?

Soluzione: prima di risolvere questo problema, è meglio assicurarsi che il telefono funzioni con l'ultima versione del software. Se è disponibile un aggiornamento, ti suggerisco di scaricarlo e installarlo sul tuo telefono.

Controlla se la scheda micro SD funziona su un altro dispositivo

La prima cosa che dovrai fare in questo caso è eliminare la possibilità che il problema sia causato da una scheda micro SD difettosa. Rimuovi la scheda dal telefono, quindi controlla se funziona su un altro dispositivo (un telefono o un computer). Dato che l'hai già fatto e verificato che la scheda funziona davvero, il problema è molto probabilmente originato dal lato del telefono.

Pulire lo slot della scheda SIM / micro SD

Se lo slot della scheda SIM / micro SD contiene sporcizia o detriti all'interno, ciò può impedire al telefono di leggere la micro SD. Pulire questo slot utilizzando una bomboletta di aria compressa, quindi verificare se il problema persiste.

Prova a utilizzare una nuova scheda micro SD

Per verificare se il problema è causato da problemi di compatibilità con l'attuale scheda micro SD che si sta utilizzando, è meglio ottenere una nuova scheda micro SD e vedere se funziona sul telefono.

Eseguire un ripristino software

Quando si esegue un ripristino software, il software del telefono viene aggiornato e di solito risolve questo tipo di problema se è causato da un problema tecnico. Per eseguire un ripristino software, premere contemporaneamente i tasti di riduzione del volume e di accensione e tenerli premuti insieme per 10 secondi. Potresti sentire il tuo telefono vibrare ad un certo punto, ma rilascia entrambi i tasti solo se lo schermo si accende.

Controlla se il problema si verifica in modalità provvisoria

Ci sono casi in cui un'app che hai scaricato può causare questo problema. Per verificare se questo è ciò che sta causando il problema, dovrai avviare il telefono in Modalità provvisoria poiché solo le app preinstallate possono funzionare in questa modalità.

  • Spegni il telefono.
  • Tenere premuto il tasto di accensione oltre la schermata del nome del modello che appare sullo schermo.
  • Quando SAMSUNG appare sullo schermo, rilasciare il tasto di accensione.
  • Immediatamente dopo aver rilasciato il tasto di accensione, tenere premuto il tasto Volume giù.
  • Continuare a tenere premuto il tasto Volume giù fino al termine del riavvio del dispositivo.
  • Quando viene visualizzata la modalità provvisoria nell'angolo in basso a sinistra dello schermo, rilasciare il tasto Volume giù.

Se la scheda micro SD può essere riconosciuta in questa modalità, il problema potrebbe essere causato da un'app scaricata. Scopri che cos'è questa app e disinstallala.

Cancella la partizione cache del telefono

Ci sono casi in cui il telefono svilupperà dati memorizzati nella cache corrotti. Quando ciò accade, si verificheranno alcuni problemi sul dispositivo come quello che stai riscontrando in questo momento. Per eliminare questa possibilità, dovrai cancellare la partizione della cache del telefono dalla modalità di ripristino.

  • Spegni il telefono.
  • Tieni premuto il tasto Volume su e il tasto Bixby, quindi tieni premuto il tasto di accensione.
  • Quando viene visualizzato il logo Android, rilasciare tutti e tre i tasti.
  • Verrà visualizzato un messaggio "Installazione dell'aggiornamento di sistema" per 30 - 60 secondi prima che vengano visualizzate le opzioni del menu di ripristino del sistema Android.
  • Premere il tasto Volume giù più volte per evidenziare la partizione della cache cancellata.
  • Premere il tasto di accensione per selezionare.
  • Premere il tasto Volume giù per evidenziare Sì, quindi premere il tasto di accensione per selezionare.
  • Al termine della cancellazione della partizione della cache, il sistema Riavvia ora viene evidenziato.
  • Premere il tasto di accensione per riavviare il dispositivo.

Eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica

Dato che hai menzionato che il problema si è verificato subito dopo un aggiornamento del software, ciò potrebbe essere causato da vecchi dati software che non sono stati completamente rimossi durante il processo di aggiornamento. Quando ciò accade, si verificherà un conflitto con la nuova versione del software con conseguenti problemi come questo. Per rimuovere questi vecchi dati dovrai eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica. Assicurati di eseguire il backup dei dati del telefono prima di eseguire il ripristino.

  • Spegni il telefono.
  • Tieni premuto il tasto Volume su e il tasto Bixby, quindi tieni premuto il tasto di accensione.
  • Quando viene visualizzato il logo Android verde, rilasciare tutti i tasti ("Installazione dell'aggiornamento di sistema" verrà visualizzato per circa 30 - 60 secondi prima di visualizzare le opzioni del menu di ripristino del sistema Android).
  • Premere più volte il tasto Volume giù per evidenziare "cancella dati / ripristino delle impostazioni di fabbrica".
  • Premere il pulsante di accensione per selezionare.
  • Premere il tasto Volume giù fino a evidenziare "Sì - elimina tutti i dati utente".
  • Premere il pulsante di accensione per selezionare e avviare il ripristino principale.
  • Al termine del ripristino generale, viene evidenziato "Riavvia il sistema ora".
  • Premere il tasto di accensione per riavviare il dispositivo.

Nel caso in cui i passaggi precedenti non riescano a risolvere il problema, è possibile che ciò sia già causato da un componente hardware difettoso. La cosa migliore da fare in questo momento è portare il telefono in un centro servizi e farlo controllare.

Impegnati con noi

Sentiti libero di inviarci le tue domande, suggerimenti e problemi che hai riscontrato durante l'utilizzo del tuo telefono Android. Supportiamo tutti i dispositivi Android disponibili oggi sul mercato. E non preoccuparti, non ti addebiteremo un solo centesimo per le tue domande. Contattaci utilizzando questo modulo. Leggiamo che tutti i messaggi che riceviamo non possono garantire una risposta rapida. Se siamo stati in grado di aiutarti, ti preghiamo di aiutarci a spargere la voce condividendo i nostri post con i tuoi amici.