Come eseguire Samsung Galaxy Note8 in modalità provvisoria, modalità di ripristino, cancellare la partizione della cache ed eseguire il ripristino totale [Tutorial]

Se sei un nuovo proprietario del Samsung Galaxy Note8, ci sono procedure di risoluzione dei problemi di base che devi imparare per aiutarti a risolvere problemi minori e persino gravi con esso. Sebbene sia uno degli smartphone più potenti oggi sul mercato, non puoi negare il fatto che ci saranno sempre casi in cui incontrerai un singhiozzo o due durante l'utilizzo. Alcuni di questi problemi possono sembrare complessi ma in base alla nostra esperienza, possono essere risolti eseguendo alcune procedure di risoluzione dei problemi di base.

Quindi, in questo post, ti guiderò nell'esecuzione del tuo Galaxy Note8 in modalità provvisoria, che disabilita temporaneamente tutte le app di terze parti; avviandolo in modalità di ripristino, che offre opzioni per cancellare la partizione della cache e persino eseguire il ripristino totale per riportare il telefono alle impostazioni predefinite di fabbrica. Queste procedure sono le più importanti che devi imparare in quanto sono sempre molto efficaci se utilizzate correttamente per risolvere la maggior parte dei problemi con il tuo dispositivo. Quindi, continua a leggere di seguito in quanto questo post potrebbe essere in grado di aiutarti.

Tuttavia, se stai cercando di trovare una soluzione al tuo problema, prova a visitare la nostra pagina di risoluzione dei problemi Galaxy Note8 poiché abbiamo già risolto alcuni dei problemi più comuni che potresti riscontrare. Prova a trovare problemi simili ai tuoi e usa le soluzioni che abbiamo suggerito. Se non funzionano per te o se hai bisogno di ulteriore aiuto, non esitare a contattarci compilando il nostro questionario sui problemi di Android e premi invio. Proveremo a trovare una soluzione al tuo problema e pubblicheremo sul nostro sito.

Come eseguire Galaxy Note8 in modalità provvisoria

Come accennato in precedenza, quando si avvia il telefono in questa modalità, tutte le app di terze parti vengono temporaneamente disabilitate. Tuttavia, il funzionamento del telefono in questa modalità da solo non risolve il problema, ma ti darà un'idea di cosa sia il problema o cosa lo causa.

Se una delle app scaricate e installate dal Play Store sta causando il problema, è più probabile che il problema non si verifichi mentre il telefono è in questa modalità. Tuttavia, devi comunque continuare la risoluzione dei problemi per determinare quale di queste app è il colpevole.

Ecco come far funzionare Note8 in modalità provvisoria ...

  1. Spegni il dispositivo.
  2. Tieni premuto il tasto di accensione oltre la schermata del nome del modello.
  3. Quando “SAMSUNG” appare sullo schermo, rilasciare il tasto di accensione.
  4. Immediatamente dopo aver rilasciato il tasto di accensione, tenere premuto il tasto Volume giù.
  5. Continuare a tenere premuto il tasto Volume giù fino al termine del riavvio del dispositivo.
  6. La modalità provvisoria verrà visualizzata nell'angolo in basso a sinistra dello schermo.
  7. Rilascia il tasto Volume giù quando vedi la modalità provvisoria.

Una volta in questa modalità e il problema non si verifica, è ovvio che una o alcune delle app di terze parti installate stanno causando il problema. Se non hai idea di quale app sia il colpevole, prova ad aggiornare le app che devono essere aggiornate ...

  1. Dalla schermata Home, scorrere verso l'alto in un punto vuoto per aprire la barra delle applicazioni.
  2. Tocca Play Store.
  3. Tocca il tasto Menu, quindi tocca Le mie app. Per mantenere le tue app aggiornate automaticamente, tocca Menu> Impostazioni quindi tocca Aggiorna automaticamente app per selezionare la casella di controllo.
  4. Scegli una delle seguenti opzioni:
    • Tocca Aggiorna [xx] per aggiornare tutte le applicazioni con gli aggiornamenti disponibili.
    • Tocca una singola applicazione, quindi tocca Aggiorna per aggiornare una singola applicazione.

D'altra parte, se hai già in mente alcune app, prova a svuotare la cache e i dati per ripristinarle. Devi fare la stessa procedura per ogni app di cui sospetti ...

  1. Dalla schermata Home, scorrere verso l'alto in un punto vuoto per aprire la barra delle applicazioni.
  2. Tocca Impostazioni> App.
  3. Tocca l'applicazione desiderata nell'elenco predefinito o tocca l'icona a 3 punti> Mostra app di sistema per visualizzare le app preinstallate.
  4. Tocca Archiviazione.
  5. Tocca Cancella cache.
  6. Tocca Cancella dati, quindi tocca OK.

Se ciò non risolve il problema, avvia il telefono in modalità normale e disinstalla le app una alla volta fino a quando il problema non viene risolto ...

  1. Dalla schermata Home, scorrere verso l'alto in un punto vuoto per aprire la barra delle applicazioni.
  2. Tocca Impostazioni> App.
  3. Tocca l'applicazione desiderata nell'elenco predefinito o tocca l'icona a 3 punti> Mostra app di sistema per visualizzare le app preinstallate.
  4. Tocca l'applicazione desiderata.
  5. Tocca Disinstalla.
  6. Tocca di nuovo Disinstalla per confermare.

Come avviare Galaxy Note8 in modalità di ripristino e cancellare la partizione della cache

Ci sono momenti in cui i problemi si verificano senza motivo apparente e la maggior parte delle volte, questi problemi sono dovuti ad alcune cache di sistema corrotte. Una cache di sistema è in realtà un file temporaneo creato e utilizzato dal sistema. È temporaneo perché può essere eliminato e sostituito senza influire in modo significativo sulle prestazioni generali del telefono. Tuttavia, quando diventano corrotti o obsoleti e il sistema continua a usarli, è in quel momento che emergono problemi e di solito influenzano le prestazioni del dispositivo. I segni più comuni di problemi relativi alle prestazioni sono ritardi, blocchi, riavvii frequenti e persino arresti casuali.

Quando si verificano queste cose, devi solo eliminare le cache in modo che vengano sostituite con altre nuove che non hanno problemi con il sistema. Ma poiché non hai accesso alle singole cache, devi eliminarle tutte in una volta e puoi farlo avviando il telefono in modalità di ripristino e cancellando la partizione della cache ...

  1. Spegni il dispositivo.
  2. Tieni premuto il tasto Volume su e il tasto Bixby, quindi tieni premuto il tasto di accensione.
  3. Quando viene visualizzato il logo Android verde, rilasciare tutti i tasti ("Installazione dell'aggiornamento di sistema" verrà visualizzato per circa 30 - 60 secondi prima di visualizzare le opzioni del menu di ripristino del sistema Android).
  4. Premi il tasto Volume giù più volte per evidenziare "cancella partizione cache".
  5. Premere il pulsante di accensione per selezionare.
  6. Premere il tasto di riduzione del volume finché non viene evidenziato "Sì" e premere il pulsante di accensione.
  7. Al termine della cancellazione della partizione della cache, viene evidenziato "Riavvia il sistema ora".
  8. Premere il tasto di accensione per riavviare il dispositivo.

Note8 impiegherà un po 'di tempo a riavviarsi dopo aver cancellato la partizione della cache in quanto ricostruirà le cache cancellate. Poco dopo che diventa attivo, prova a vedere se persiste ancora, perché in tal caso, la procedura successiva potrebbe essere in grado di aiutarti.

Come eseguire il Master Reset sul tuo Galaxy Note8

Il Master Reset riporterà il tuo Note8 alle sue impostazioni o configurazioni predefinite in fabbrica. È la procedura di risoluzione dei problemi più efficace che risolve quasi tutti i problemi del telefono, a condizione che il problema non sia dovuto a danni fisici o liquidi. Per gli utenti che hanno riscontrato problemi che si sono verificati senza una causa apparente, un ripristino sarà sempre in grado di risolverli. Tuttavia, questo viene sempre alla fine di ogni risoluzione dei problemi a causa della seccatura nel backup di file e dati. Ricorda, un ripristino eliminerà tutti i bit di dati o file nella memoria interna del telefono, quindi assicurati di effettuare un backup prima di ripristinare effettivamente il dispositivo.

Ti consigliamo inoltre di prendere nota del tuo ID Google e della password che utilizzi in questo telefono in modo da non essere bloccato fuori dal tuo dispositivo dopo il ripristino. Se non sei sicuro delle tue credenziali di accesso, è meglio disabilitare la protezione del ripristino delle impostazioni di Note8 prima del ripristino ed ecco come è fatto ...

  1. Dalla schermata Home, scorrere verso l'alto in un punto vuoto per aprire la barra delle applicazioni.
  2. Tocca Impostazioni> Cloud e account.
  3. Tocca Account.
  4. Tocca Google.
  5. Tocca il tuo indirizzo email ID Google se sono impostati più account. Se hai configurato più account, dovrai ripetere questi passaggi per ciascun account.
  6. Tocca l'icona a 3 punti.
  7. Tocca Rimuovi account.
  8. Tocca RIMUOVI ACCOUNT.

Quando sei pronto per ripristinare il telefono, segui questi passaggi per riportare il telefono alle impostazioni predefinite ...

  1. Spegni il dispositivo.
  2. Tieni premuto il tasto Volume su e il tasto Bixby, quindi tieni premuto il tasto di accensione.
  3. Quando viene visualizzato il logo Android verde, rilasciare tutti i tasti ("Installazione dell'aggiornamento di sistema" verrà visualizzato per circa 30 - 60 secondi prima di visualizzare le opzioni del menu di ripristino del sistema Android).
  4. Premere più volte il tasto Volume giù per evidenziare “cancellare i dati / ripristino delle impostazioni di fabbrica.
  5. Premere il pulsante di accensione per selezionare.
  6. Premere il tasto Volume giù fino a evidenziare "Sì - elimina tutti i dati utente".
  7. Premere il pulsante di accensione per selezionare e avviare il ripristino principale.
  8. Al termine del ripristino generale, viene evidenziato "Riavvia il sistema ora".
  9. Premere il tasto di accensione per riavviare il dispositivo.

In alternativa, puoi anche ripristinare Note8 dal menu Impostazioni ...

  1. Dalla schermata Home, scorrere verso l'alto in un punto vuoto per aprire la barra delle applicazioni.
  2. Tocca Impostazioni> Cloud e account.
  3. Tocca Backup e ripristino.
  4. Se lo si desidera, toccare Esegui il backup dei miei dati per spostare il cursore su ON o OFF.
  5. Se lo si desidera, toccare Ripristina per spostare il cursore su ON o OFF.
  6. Tocca il pulsante Indietro nel menu Impostazioni e tocca Gestione generale> Ripristina> Ripristino dati di fabbrica.
  7. Tocca Ripristina.
  8. Se hai attivato il blocco dello schermo, inserisci le tue credenziali.
  9. Tocca Continua.
  10. Tocca Elimina tutto.

Spero che questo tutorial possa aiutarti a risolvere il problema con il tuo Samsung Galaxy Note8.

Connettiti con noi

Siamo sempre aperti ai tuoi problemi, domande e suggerimenti, quindi sentiti libero di contattarci compilando questo modulo. Questo è un servizio gratuito che offriamo e non ti addebiteremo un centesimo per questo. Ma tieni presente che riceviamo centinaia di e-mail ogni giorno ed è impossibile per noi rispondere a ciascuna di esse. Ma state certi che leggiamo ogni messaggio che riceviamo. Per coloro che abbiamo aiutato, ti preghiamo di spargere la voce condividendo i nostri post con i tuoi amici o semplicemente apprezzando la nostra pagina Facebook e Google+ o seguici su Twitter.