Come riparare Galaxy S8 se è diventato molto lento o continua a congelarsi dopo un aggiornamento

L'articolo di risoluzione dei problemi # GalaxyS8 di oggi tenta di risolvere un altro problema comune su questo dispositivo: rallentamento delle prestazioni o problema di blocco a seguito di un aggiornamento. Molti utenti S8 riscontrano questo problema subito dopo l'installazione dell'ultima patch Android Oreo, quindi se sei uno di loro, assicurati di dare i nostri suggerimenti qui sotto.

Prima di procedere, desideriamo ricordarti che se stai cercando soluzioni al tuo problema #Android, puoi contattarci utilizzando il link fornito nella parte inferiore di questa pagina. Nel descrivere il problema, si prega di essere il più dettagliati possibile in modo da poter individuare facilmente una soluzione pertinente. Se possibile, includi gentilmente i messaggi di errore esatti che stai ricevendo per darci un'idea da dove iniziare. Se hai già provato alcuni passaggi per la risoluzione dei problemi prima di inviarci un'e-mail, assicurati di menzionarli in modo da poterli saltare nelle nostre risposte.

Il problema di oggi: Galaxy S8 è molto lento o continua a bloccarsi dopo un aggiornamento

Tutto è così lento che quasi non riesco a capire se si sia congelato o meno. Le parole sono molto indietro mentre scrivo, le mie app spesso non rispondono ma non si bloccano, quindi devo chiuderle e riaprirle, e l'input tocco viene ritardato al punto di aprire l'app del telefono e chiamare le persone con input touch vecchi pensato per altre app. Questo è tutto solo dopo aver installato il nuovo stupido aggiornamento che tutti voi avete forzato. Penso che tutti sapeste che questo aggiornamento avrebbe reso i telefoni difettosi, quindi lo avete spinto sperando che le persone potessero semplicemente aggiornare i loro telefoni e, in caso contrario, potete usare questa pagina per assolvere voi stessi dalla colpa. Questa è una merda corporativa malvagia secondo cui tutti voi forzate aggiornamenti che rompono i telefoni.

Soluzione: gli aggiornamenti di sistema sono progettati per migliorare l'esperienza dell'utente, aggiungere ulteriori caratteristiche e funzioni o correggere bug noti. A volte, i bug possono svilupparsi dopo un aggiornamento, ma ciò non significa che l'aggiornamento del sistema ricevuto sia difettoso. Nella maggior parte dei casi, le app incompatibili possono interferire con la nuova versione di Android causando problemi di prestazioni. Per risolvere i problemi post-aggiornamento, queste sono le soluzioni generali consigliate:

  • cancellazione della partizione della cache
  • assicurarsi che TUTTE le app siano compatibili e aggiornate
  • osservando il telefono in modalità provvisoria
  • ripristino delle impostazioni di fabbrica

Riavvio forzato

Prima di eseguire una delle soluzioni suggerite, assicurarsi di forzare il riavvio del telefono. Alcuni piccoli bug e problemi di prestazioni vengono risolti eseguendo questo semplice passaggio per la risoluzione dei problemi. Ecco cosa devi fare:

  1. Tieni premuti i pulsanti di accensione + riduzione del volume per circa 10 secondi o fino a quando il dispositivo non si spegne. Attendere alcuni secondi per visualizzare la schermata della modalità di avvio di manutenzione.
  2. Dalla schermata Modalità avvio di manutenzione, selezionare Avvio normale. È possibile utilizzare i pulsanti del volume per scorrere tra le opzioni disponibili e il pulsante in basso a sinistra (sotto i pulsanti del volume) per selezionare. Attendere fino a 90 secondi per il completamento del ripristino.

Correzione n. 1: cancellazione della partizione della cache

Questo è un passaggio consigliato per la risoluzione dei problemi se si verificano problemi di prestazioni subito dopo l'installazione di un aggiornamento del sistema. A volte, la cache di sistema di un dispositivo potrebbe danneggiarsi a seguito di un aggiornamento, quindi è utile se è possibile aggiornarlo. Ecco come lo fai:

  1. Spegni il dispositivo.
  2. Tieni premuto il tasto Volume su e il tasto Bixby, quindi tieni premuto il tasto di accensione.
  3. Quando viene visualizzato il logo Android, rilasciare tutti e tre i tasti.
  4. Verrà visualizzato un messaggio "Installazione dell'aggiornamento di sistema" per 30 - 60 secondi prima che vengano visualizzate le opzioni del menu di ripristino del sistema Android.
  5. Premere il tasto Volume giù più volte per evidenziare la partizione della cache cancellata.
  6. Premere il tasto di accensione per selezionare.
  7. Premere il tasto Volume giù per evidenziare Sì, quindi premere il tasto di accensione per selezionare.
  8. Al termine della cancellazione della partizione della cache, il sistema Riavvia ora viene evidenziato.
  9. Premere il tasto di accensione per riavviare il dispositivo.

Correzione n. 2: aggiorna le tue app

Android è un ecosistema complesso con milioni di parti mobili. A volte, gli sviluppatori Android e delle app potrebbero non essere in grado di anticipare i problemi durante la creazione dei loro prodotti. Questo può portare a tutti i tipi di problemi, inclusi alcuni problemi di prestazioni piuttosto brutti. Per ridurre al minimo le possibilità di avere un'app non valida, assicurati che tutte le app siano compatibili con il tuo telefono aggiornandole. Se installi solo app dal Play Store, puoi semplicemente aprire l'app e aggiornare tutte le tue app. Ecco come:

  1. Apri l'app Play Store.
  2. Tocca Altre impostazioni in alto a sinistra (icona a tre righe).
  3. In alto, dove vedi la foto per l'account Google selezionato, tocca la foto del profilo dell'account che desideri utilizzare.
  4. Dopo aver selezionato il profilo desiderato, seleziona Le mie app e i miei giochi e aggiorna le tue app.

Se hai installato app al di fuori del Play Store, è anche tua responsabilità aggiornarle. Le app provenienti da fonti di terze parti potrebbero avere il proprio modo di aggiornarsi. Se hai app non installate dal Play Store e non sai se sono compatibili con il sistema operativo sul tuo telefono, contatta i loro sviluppatori.

Correzione n. 3: verifica app di terze parti non valide

Nel caso in cui il problema sia dovuto a un'app di terze parti, puoi anche controllare come funziona la sicurezza dello schermo quando il telefono è in modalità provvisoria. In questa modalità, nessuna app di terze parti viene eseguita e solo quelle preinstallate possono funzionare. Quindi, se il blocco di sicurezza funziona normalmente in modalità sicura, questa è una conferma che il nostro sospetto è giusto.

Per avviare S8Plus in modalità provvisoria:

  1. Spegni il dispositivo.
  2. Tieni premuto il tasto di accensione oltre la schermata del nome del modello.
  3. Quando “SAMSUNG” appare sullo schermo, rilasciare il tasto di accensione.
  4. Immediatamente dopo aver rilasciato il tasto di accensione, tenere premuto il tasto Volume giù.
  5. Continuare a tenere premuto il tasto Volume giù fino al termine del riavvio del dispositivo.
  6. La modalità provvisoria verrà visualizzata nell'angolo in basso a sinistra dello schermo.
  7. Rilascia il tasto Volume giù quando vedi la modalità provvisoria.
  8. Controlla il problema.

Ricorda, la modalità provvisoria è uno strumento, non una soluzione. Se il blocco di sicurezza funziona in questa modalità, puoi scommettere che una delle tue app installate è la colpa. Per identificare quale delle tue app sta causando il problema, dovresti riavviare il telefono in modalità provvisoria e seguire questi passaggi:

  1. Avvia in modalità provvisoria.
  2. Controlla il problema.
  3. Dopo aver confermato che la colpa è di un'app di terze parti, puoi iniziare a disinstallare le app singolarmente. Ti consigliamo di iniziare con quelli più recenti che hai aggiunto.
  4. Dopo aver disinstallato un'app, riavviare il telefono in modalità normale e verificare il problema.
  5. Se il tuo S8 è ancora problematico, ripeti i passaggi 1-4.

Correzione n. 4: verifica la presenza di malware

Uno dei motivi meno ovvi per problemi di prestazioni è malware o virus Android. Altre volte, troppe app dannose che eseguono popup pubblicitari possono anche avere un impatto sul sistema nel tempo. Se sei avventuroso quando si tratta di app e di solito non filtrano correttamente le cose da installare, c'è la possibilità che il tuo telefono possa avere un'app antivirus o dannosa. Prova a eseguire una buona app antivirus e scansiona il sistema. Assicurati di non aver installato almeno due app antivirus contemporaneamente che potrebbero causare più problemi rispetto alle soluzioni.

Se sei sicuro che il tuo telefono sia pulito e ti occupi di quali app installare continuamente, allora puoi saltare questo.

Correzione n. 5: ripristino delle impostazioni di fabbrica

Questa è una soluzione necessaria che devi fare se il tuo telefono continua a rimanere in ritardo o mostra problemi di prestazioni dopo aver fatto tutto quanto sopra. Ciò ripristinerà tutte le impostazioni del software ai loro valori predefiniti. Se c'è un bug nel sistema, il ripristino delle impostazioni di fabbrica potrebbe risolverlo. Ecco come lo fai:

  1. Crea un backup dei tuoi dati.
  2. Spegni il dispositivo.
  3. Tieni premuto il tasto Volume su e il tasto Bixby, quindi tieni premuto il tasto di accensione.
  4. Quando viene visualizzato il logo Android verde, rilasciare tutti i tasti ("Installazione dell'aggiornamento di sistema" verrà visualizzato per circa 30 - 60 secondi prima di visualizzare le opzioni del menu di ripristino del sistema Android).
  5. Premere più volte il tasto Volume giù per evidenziare "cancella dati / ripristino delle impostazioni di fabbrica".
  6. Premere il pulsante di accensione per selezionare.
  7. Premere il tasto Volume giù fino a evidenziare "Sì - elimina tutti i dati utente".
  8. Premere il pulsante di accensione per selezionare e avviare il ripristino principale.
  9. Al termine del ripristino generale, viene evidenziato "Riavvia il sistema ora".
  10. Premere il tasto di accensione per riavviare il dispositivo.

[Opzionale] Correzione n. 6: ripristina Android alla versione precedente

Questo è un suggerimento per utenti Android avanzati solo perché comporta il lampeggiamento. Il lampeggiamento è un termine Android che indica il processo di installazione manuale di un software su un dispositivo. Questo viene fatto usando uno strumento non ufficiale chiamato Odin. Se non hai sentito parlare del termine lampeggiante, o se non sei sicuro di farlo, ignora semplicemente l'idea e chiedi a Samsung di risolvere il problema.

Se sei un utente Android avanzato, questo dovrebbe essere un promemoria che potresti essere in grado di risolvere i tuoi problemi eseguendo il flashing del firmware stock sul tuo dispositivo.


Impegnati con noi

Se sei uno degli utenti che riscontra un problema con il tuo dispositivo, faccelo sapere. Offriamo soluzioni gratuite per problemi relativi ad Android, quindi se hai un problema con il tuo dispositivo Android, compila semplicemente il breve questionario in questo link e cercheremo di pubblicare le nostre risposte nei prossimi post. Non possiamo garantire una risposta rapida, quindi se il tuo problema è sensibile al tempo, trova un altro modo per risolverlo.

Se trovi utile questo post, ti preghiamo di aiutarci diffondendo la parola ai tuoi amici. GRUNTLE.ORG ha anche una presenza sui social network, quindi potresti voler interagire con la nostra community nelle nostre pagine Facebook e Google+.