Come riparare il tuo LG V30 che non si accende [Guida alla risoluzione dei problemi]

I problemi di alimentazione spesso perseguitano i proprietari di smartphone indipendentemente dalle specifiche dei loro dispositivi. È perché ci sono molti fattori che possono contribuire al verificarsi di questi problemi. Uno dei problemi più comunemente riportati riguarda l'accensione. Questo tipo di problema potrebbe rendere inutile il tuo dispositivo in quanto non potrai più accenderlo.

In questo post affronterò questo problema con l'LG V30 oggetto della nostra risoluzione dei problemi. Abbiamo già affrontato molti problemi come questo in passato, ma stiamo appena iniziando a ricevere lamentele dai nostri lettori che possiedono questo dispositivo. Continua a leggere questo post se sei uno dei proprietari di questo telefono perché potremmo essere in grado di aiutarti.

Tuttavia, se stai cercando una soluzione a un problema diverso, potresti visitare la nostra pagina di risoluzione dei problemi di LG V30 perché abbiamo già risolto alcuni dei problemi più comuni con questo telefono. Trova problemi simili ai tuoi e utilizza le soluzioni e le soluzioni alternative che abbiamo suggerito. Se non funzionano per te o se hai bisogno di ulteriore aiuto, compila il nostro questionario sui problemi di Android e premi invia per contattarci.

Come risolvere il tuo LG V30 che non si accende

Dovremo semplicemente fare alcuni problemi di base per provare a dare vita al tuo telefono. Non preoccuparti, non suggeriamo procedure che potrebbero potenzialmente danneggiare o rovinare ancora di più il tuo telefono. Se non riusciamo a risolvere il problema qui, almeno, abbiamo fatto del nostro meglio e puoi sempre riportare il telefono al negozio per chiedere a un tecnico di dargli un'occhiata. Ma se abbiamo successo, allora ti sei salvato dalla seccatura di andare al negozio e aspettare in fila per un'ora o due.

Passaggio 1: carica il telefono per vedere come risponde

C'è sempre la possibilità che la batteria si scarichi completamente, ecco perché il telefono non risponde quando si preme il tasto di accensione. In questo caso, devi solo collegare il caricabatterie alla presa a muro e quindi collegare il telefono ad esso utilizzando il cavo originale. Se la batteria si scarica completamente, potrebbero essere necessari alcuni minuti prima che il telefono mostri effettivamente i segni di carica come l'icona della batteria con un bullone e la luce a LED che di solito si trova nella parte superiore del display. Se questi segni compaiono dopo alcuni minuti di ricarica, c'è una maggiore probabilità che tu possa accendere il telefono quando premi il tasto di accensione anche se è ancora collegato. Puoi anche vedere la percentuale di carica della batteria sullo schermo.

POST CORRELATO: Come riparare il tuo LG V30 che non carica [Guida alla risoluzione dei problemi]

Supponendo che le spese del telefono vadano bene quando si esegue questo passaggio, quindi penso che non sia necessario continuare a risolverlo. Lascia solo caricare la batteria fino al 100%, quindi riaccendilo. Tuttavia, se il telefono non mostra questi segni di ricarica anche dopo alcuni minuti di ricarica, assicurarsi che non si stia riscaldando perché, in tal caso, scollegarlo immediatamente dal caricabatterie e riportarlo al negozio in modo che il tecnico possa fare di più test.

Passaggio 2: prova a eseguire la procedura di riavvio forzato sul tuo LG V30

Indipendentemente dal fatto che il telefono mostri o meno i segni di carica fino a quando non si riscalda mentre è collegato, lasciarlo continuare per almeno 10 minuti. Dopodiché se non si accende ancora quando si preme il tasto di accensione, è necessario eseguire la procedura di riavvio forzato mentre è in carica.

  • Tieni premuti contemporaneamente il tasto Volume giù e il pulsante di accensione, per un massimo di 45 secondi fino al riavvio del dispositivo.

Passaggio 3: prova ad avviarlo in modalità di ripristino

È possibile che il problema riguardi il firmware e, in tal caso, puoi sempre accendere il telefono in modalità di ripristino poiché è un ambiente a prova di errore per quasi tutti i dispositivi Android. Quindi, dopo aver provato a caricare il tuo LG V30 per diversi minuti e si rifiuta ancora di accenderlo, prova ad avviarlo in modalità di ripristino. Se riesci a far partire correttamente il tuo telefono in questo ambiente, puoi provare a riavviarlo normalmente e se è ancora bloccato, almeno, sappi che è più un problema di firmware che un hardware. Puoi quindi provare ad avviarlo nella stessa modalità ed eseguire il ripristino totale.

Come avviare LG V30 in modalità di ripristino ed eseguire il ripristino totale

  1. Spegni il dispositivo.
  2. Tieni premuti i pulsanti di accensione e volume giù.
  3. Quando viene visualizzato il logo LG, rilasciare rapidamente e quindi tenere nuovamente premuto il pulsante di accensione mentre si tiene premuto il pulsante di riduzione del volume.
  4. Quando viene visualizzato "Ripristino dati di fabbrica", utilizzare il pulsante di riduzione del volume per evidenziare Sì.
  5. Premere il pulsante di accensione per confermare.
  6. Quando viene richiesto di "Cancella tutti i dati utente e ripristina le impostazioni predefinite", utilizzare il pulsante Riduci volume per evidenziare Sì.
  7. Premere il pulsante di accensione per ripristinare il dispositivo.

Tieni presente che eseguendo un ripristino eliminerai tutti i tuoi file e dati personali memorizzati nella memoria interna del telefono e capisco che potresti non essere stato in grado di eseguire un backup ma non hai molta scelta ora ma dipende da se continui con il ripristino.

Connettiti con noi

Siamo sempre aperti ai tuoi problemi, domande e suggerimenti, quindi sentiti libero di contattarci compilando questo modulo. Questo è un servizio gratuito che offriamo e non ti addebiteremo un centesimo per questo. Ma tieni presente che riceviamo centinaia di e-mail ogni giorno ed è impossibile per noi rispondere a ciascuna di esse. Ma state certi che leggiamo ogni messaggio che riceviamo. Per coloro che abbiamo aiutato, ti preghiamo di spargere la voce condividendo i nostri post con i tuoi amici o semplicemente apprezzando la nostra pagina Facebook e Google+ o seguici su Twitter.