Come riparare il tuo smartphone Motorola Moto G5 Plus che non è in grado di leggere la scheda SIM, errore della scheda SIM non inserita [Guida alla risoluzione dei problemi]

Quando il telefono mostra un errore della scheda SIM non inserita e non riesce a leggere la scheda SIM, non sempre indica che il problema si trova su una scheda SIM errata. In effetti, diversi errori relativi alla SIM nei dispositivi mobili sono attribuiti a problemi software. Pertanto, ogni volta che si verificano errori simili sul telefono, non è necessario correre rapidamente verso un centro servizi.

Al contrario, puoi provare alcune soluzioni alternative per cancellare e risolvere i problemi software sul dispositivo che potrebbero aver causato l'errore. In questo contesto sono evidenziate soluzioni alternative applicabili e soluzioni generiche a un errore rilevante sullo smartphone Motorola Moto G5 Plus. Continua a leggere per scoprire quali opzioni provare quando il tuo telefono Moto G5 Plus non rileva o legge la tua carta SIM e richiede invece l'errore SIM card non inserita.

Prima di procedere, se stai cercando una soluzione a un problema con il tuo telefono, prova a sfogliare le nostre pagine di risoluzione dei problemi per vedere se supportiamo il tuo dispositivo. Se il tuo telefono è nell'elenco dei nostri dispositivi supportati, vai alla pagina di risoluzione dei problemi e cerca problemi simili. Sentiti libero di usare le nostre soluzioni e soluzioni alternative. Non preoccuparti, è gratuito. Ma se hai ancora bisogno del nostro aiuto, compila il nostro questionario sui problemi di Android e premi invia per contattarci.

Prima soluzione: riavvio / soft reset di Moto G5 Plus.

È possibile che vengano visualizzati messaggi di errore, inclusi quelli relativi alla carta SIM, tra gli altri sintomi di anomalie software casuali sul telefono. Può essere attivato da app pertinenti che sono diventate canaglia, nonché cache errata e dati danneggiati. Un aggiornamento errato è anche tra i possibili fattori scatenanti. Se è la prima volta che vedi un errore della scheda SIM non inserita sul tuo Moto G5 Plus, è probabile che si tratti di un errore casuale che può essere facilmente cancellato da un riavvio o da un ripristino software sul telefono. Ecco come è fatto:

  1. Premere il pulsante di accensione per alcuni secondi, quindi rilasciarlo quando viene visualizzato il menu.
  2. Seleziona Spegni, quindi tocca OK . Il telefono verrà quindi spento.
  3. Dopo 30 secondi, premere il pulsante di accensione per riaccendere il telefono.

In alternativa, è possibile eseguire il metodo alternativo a un ripristino software, il riavvio forzato con questi passaggi:

  1. Tenere premuto il pulsante di accensione per circa 10-20 secondi.
  2. Rilascia il pulsante al riavvio del telefono e passa attraverso la sequenza di avvio.

Un ripristino software non comporta la perdita di dati in quanto non influisce sui dati salvati nella memoria interna del telefono.

Seconda soluzione: rimuovere e reinstallare la scheda SIM.

Il Moto G5 Plus potrebbe non essere in grado di leggere la carta SIM e mostra un errore della carta SIM non inserita perché la carta SIM potrebbe essere allentata o rimossa dal vassoio. Questo può accadere soprattutto se hai accidentalmente urtato o lasciato cadere il telefono. Per assicurarti che questa non sia la causa principale, rimuovi e riposiziona la scheda SIM sul tuo Moto G5 Plus con questi passaggi:

  1. Spegni il telefono.
  2. Posiziona il telefono verso l'alto.
  3. Inserire lo strumento di espulsione fornito con il telefono nel piccolo foro sul vassoio della scheda. In questo modo si aprirà il vassoio.
  4. Rimuovere con cura la scheda SIM dallo slot.
  5. Verificare e assicurarsi che la carta SIM non abbia segni visibili di danni.
  6. Quindi inserire la carta SIM con i contatti dorati rivolti verso il basso.
  7. Inserire il vassoio con le parole del vassoio rivolte verso l'alto.
  8. Assicurarsi di fissare e bloccare il vassoio in posizione.

Una volta fissato il vassoio, accendi il telefono e verifica se l'errore della scheda SIM è scomparso.

Terza soluzione: ripristinare le impostazioni di rete sul Moto G5 Plus.

L'esecuzione di un ripristino delle impostazioni di rete può anche aiutare se le impostazioni di rete non valide sul telefono hanno qualcosa a che fare con l'errore. Ciò si verifica in genere dopo l'installazione di un nuovo firmware programmato per sovrascrivere o modificare automaticamente le impostazioni di rete sul dispositivo ricevente. Per cancellare l'errore, ripristinare le impostazioni di rete ai valori predefiniti o originali sarebbe un'opzione. Ecco come è fatto:

  1. Scorri a sinistra dalla schermata Home.
  2. Tocca Impostazioni .
  3. Scorri e tocca Altro .
  4. Seleziona Reti mobili.
  5. Tocca Nomi punti di accesso .
  6. Quindi tocca l' icona Menu (tre punti verticali) nell'angolo in alto a destra della schermata APN.
  7. Seleziona Ripristina opzione predefinita .

In questo modo verranno ripristinate le impostazioni Internet e MMS predefinite. I problemi di rete dovrebbero già essere scomparsi a questo punto.

Quarta soluzione: aggiorna il software del telefono all'ultima versione disponibile .

Gli aggiornamenti software vengono automaticamente inviati al telefono via etere non appena diventano disponibili. Questi aggiornamenti offrono nuove funzionalità e allo stesso modo correggono le patch per sbarazzarsi di eventuali errori e problemi causati dal bug sul dispositivo. Per verificare manualmente la presenza di nuovi aggiornamenti software sul Moto G5 Plus, attenersi alla seguente procedura:

  1. Vai alla schermata principale, quindi trascina il simbolo della freccia verso l'alto.
  2. Tocca Impostazioni .
  3. Scorri e tocca Sistema .
  4. Seleziona Aggiornamenti di sistema.

Vedrai una notifica che indica se il tuo telefono è aggiornato o meno. Se è disponibile un aggiornamento, consultare le istruzioni fornite su come scaricare e installare l'aggiornamento sul dispositivo. Il telefono si riavvierà per completare l'installazione dell'aggiornamento.

Quinta soluzione: cancella la partizione cache sul tuo Moto G5 Plus.

I file memorizzati nella cache errati dalle cartelle di sistema possono anche causare errori, inclusi quelli associati alla scheda SIM e alle funzioni di rete. La cancellazione della partizione della cache consentirà quindi di eliminare questi errori. Sebbene ciò non influisca sui dati salvati sul telefono, la creazione di un backup è comunque consigliata per la custodia. Ecco come cancellare la partizione della cache sul tuo smartphone Motorola:

  1. Spegni il telefono.
  2. Quindi, tenere premuti entrambi i pulsanti Volume giù e Accensione per alcuni secondi, quindi rilasciare entrambi i pulsanti quando viene visualizzata la schermata Opzioni di avvio .
  3. Premere il pulsante Volume giù per scorrere fino a evidenziare Ripristino .
  4. Premere il pulsante Volume su per selezionare. Verrà visualizzato il logo Motorola seguito dalla schermata di ripristino di Android.
  5. Nella schermata di ripristino di Android, tieni premuto il pulsante Volume su per circa 10-15 secondi.
  6. Quindi premere e rilasciare rapidamente il pulsante di accensione . Verrà quindi visualizzata la schermata di ripristino di Android .
  7. Premi il pulsante Volume giù per scorrere fino a evidenziare Cancella partizione cache tra le opzioni fornite.
  8. Premere il pulsante di accensione per confermare la selezione. Il dispositivo quindi istigherà a cancellare la partizione della cache e ti chiederà di riavviare il telefono al termine.
  9. Per confermare il riavvio, premere il pulsante di accensione.

Consentire il riavvio completo del dispositivo, quindi vedere se l'errore della scheda SIM è scomparso. Se il tuo Moto G5 Plus continua a non leggere la tua carta SIM, contatta il tuo operatore o il fornitore di servizi di rete per ulteriore assistenza e raccomandazioni ufficiali.

Oppure puoi anche portare il tuo dispositivo al centro di assistenza Motorola più vicino e farlo esaminare da un tecnico autorizzato. Potrebbero esserci dei danni ai componenti della SIM che richiedono riparazioni fisiche. Puoi anche chiedere a un tecnico di controllare la scheda SIM per accertarti che non sia la causa del problema. Se la carta SIM è danneggiata, è possibile richiedere una nuova sostituzione della carta SIM. Si consiglia di richiedere una nuova carta SIM al proprio operatore telefonico o al fornitore di servizi di rete in modo che possano attivarla correttamente.

Connettiti con noi

Siamo sempre aperti ai tuoi problemi, domande e suggerimenti, quindi sentiti libero di contattarci compilando questo modulo. Questo è un servizio gratuito che offriamo e non ti addebiteremo un centesimo per questo. Ma tieni presente che riceviamo centinaia di e-mail ogni giorno ed è impossibile per noi rispondere a ciascuna di esse. Ma state certi che leggiamo ogni messaggio che riceviamo. Per coloro che abbiamo aiutato, ti preghiamo di spargere la voce condividendo i nostri post con i tuoi amici o semplicemente apprezzando la nostra pagina Facebook e Google+ o seguici su Twitter.

Post che potrebbero anche esserti utili:

  • Come riparare Motorola Moto G5 Plus che non si accende (semplici passaggi)
  • Come riparare Motorola Moto G5 Plus che è diventato completamente morto e non si accende (semplici passaggi)
  • Cosa fare se lo schermo del tuo Motorola Moto G5 Plus inizia a lampeggiare (semplici passaggi)
  • Cosa fare se la scheda SIM non viene rilevata sul tuo Motorola Moto G5 (semplici passaggi)
  • Come risolvere il problema di sfarfallio dello schermo del Motorola Moto G5? [Guida alla risoluzione dei problemi]