Come riparare la fotocamera posteriore di iPhone 8 che non mette a fuoco, l'autofocus non funziona [Guida alla risoluzione dei problemi]

Una delle tante cose che consente ad Apple di ottenere rispetto dagli utenti globali di smartphone è la fotocamera. Rendendolo una chiave per stabilire un vantaggio rispetto ad altre varianti, Apple si impegna costantemente per aumentare le funzionalità della fotocamera su ogni nuovo dispositivo di punta, in particolare sui modelli Plus (più grandi). Ma anche se il sistema di fotocamere dell'iPhone è progettato per essere il più robusto possibile, ci sono momenti in cui determinati fattori possono causare il glitch della fotocamera. Questo è quando i problemi della fotocamera iniziano a emergere.

Affrontare questo post è un problema particolare con la fotocamera posteriore dell'iPhone 8 che non mette a fuoco. Per qualche motivo, la funzione di messa a fuoco automatica è instabile o non funziona come previsto. Cosa causa questo problema e come lo risolviamo? Se hai in mente le stesse domande per le quali hai bisogno di alcune risposte, allora questo post potrebbe essere in grado di rispondere alle tue preoccupazioni. Quindi continua a leggere.

Prima di proseguire, se stai cercando una soluzione a un problema diverso, vengono visualizzati nella pagina di risoluzione dei problemi di iPhone 8 perché abbiamo già risolto alcuni dei problemi più comuni con questo dispositivo. Le probabilità sono che ci siano già soluzioni esistenti al tuo problema. Prova a trovare problemi simili ai tuoi e usa le soluzioni che abbiamo suggerito. Se non funzionano o se hai bisogno di ulteriore aiuto, compila il nostro questionario sui problemi dell'iPhone e ti aiuteremo con il tuo problema.

Perché la fotocamera del tuo iPhone 8 non è in grado di mettere a fuoco?

Ciò può indicare un problema hardware sull'iPhone a seconda del caso. Molto probabilmente è correlato all'hardware se l'autofocus in precedenza funzionava correttamente fino a quando non hai lasciato cadere il telefono o l'hai bagnato. In tal caso, la fotocamera fisica potrebbe aver accumulato qualsiasi tipo di danno fisico o liquido.

D'altra parte, puoi considerarlo un problema relativo al software se il problema si verifica improvvisamente subito dopo l'installazione di una nuova app, contenuto o aggiornamento software. Molte persone sono state infastidite dallo stesso problema con la fotocamera posteriore che non è in grado di mettere a fuoco dopo aver aggiornato il loro iPhone 8 a iOS 11.2.1. Apparentemente in questo caso, l'aggiornamento è la colpa. Potrebbero esserci alcuni bug forniti con quell'aggiornamento e rovinato la messa a fuoco della fotocamera. Ma il bello dei problemi relativi al software è il fatto che possono essere risolti dagli utenti finali usando varie soluzioni alternative. Tutto ciò che richiede è tempo e impegno nella risoluzione dei problemi del software che riguardano la fotocamera del tuo iPhone.

Cosa si deve fare per far funzionare l'autofocus della fotocamera del tuo iPhone 8 come dovrebbe?

Dopo aver scavato in siti e forum pertinenti, sono riuscito a mappare alcune soluzioni alternative utili e potenziali soluzioni a un problema sull'autofocus della fotocamera del tuo iPhone 8. Tuttavia, potrebbe essere necessario ricorrere a una procedura di prova ed errore a meno che non sia stata identificata la causa sottostante. Non dimenticare di testare la fotocamera dopo aver completato ogni metodo in modo da sapere se l'autofocus funziona già come previsto. Inizia ogni volta che sei pronto.

Rimuovi qualsiasi custodia e lente magnetica dal tuo iPhone.

Le custodie, le coperture protettive e le lenti magnetiche non Apple potrebbero non adattarsi correttamente al tuo iPhone. Alcuni casi di terze parti possono ostacolare o causare pressione ad alcune parti della fotocamera, compromettendo così l'autofocus della fotocamera posteriore. Per assicurarti che questo non sia il colpevole, prova ad avviare e testare l'autofocus della fotocamera senza custodia o obiettivo magnetico sul tuo iPhone 8. Se l'autofocus funziona correttamente, devi sostituire la custodia o l'obiettivo magnetico con qualcosa di meglio, preferibilmente un accessorio di fascia alta compatibile con Apple per il tuo iPhone 8.

Pulire l'obiettivo della fotocamera.

Sporcizia e polvere sull'obiettivo della fotocamera possono anche influire sulla qualità complessiva dell'immagine o del video catturato dalla fotocamera del tuo iPhone 8. Di solito, le foto in uscita non sono chiare o sfocate. Detto questo, prova a controllare l'obiettivo della fotocamera per verificare la presenza di sporcizia o polvere e pulirlo se necessario. È possibile utilizzare un panno in microfibra per pulire l'obiettivo della fotocamera.

Forza la chiusura dell'app della fotocamera e il riavvio.

Forzare la chiusura dell'app della fotocamera può anche essere utile se l'app della fotocamera non risponde o si verificano problemi e che tutte le sue funzionalità, inclusa la messa a fuoco automatica, non funzionano come previsto. Ecco come è fatto:

  1. Premi due volte il tasto Home sul tuo iPhone. In questo modo si aprirà un'anteprima delle app utilizzate più di recente. Queste app non sono aperte ma piuttosto solo in modalità standby.
  2. Scorri verso destra o sinistra per individuare l' anteprima dell'app Fotocamera.
  3. Per uscire dall'app, scorrere verso l'alto sull'anteprima dell'app Fotocamera. Puoi anche chiudere il resto delle tue app in background per evitare che si arrestino in modo anomalo in background e alla fine influisca sulle altre funzioni delle app.

È consigliabile forzare la chiusura di un'app se l'app improvvisamente non risponde. Dopo aver chiuso tutte le app in background, riavvia l'app Fotocamera. Quando ti trovi nella schermata del mirino della fotocamera, prova a fare quanto segue:

  1. Tieni premuto il pulsante della fotocamera.
  2. Quindi attendere che la fotocamera abbia acquisito la messa a fuoco.
  3. Alla fine rilasciare il pulsante quando l'immagine diventa chiara.

Se ha funzionato, allora sei a posto. Altrimenti, prova altre possibili soluzioni.

Riavvia il tuo iPhone (soft reset).

Un soft reset o il riavvio sul tuo iPhone potrebbe essere tutto ciò di cui hai bisogno per correggere il problema sulla messa a fuoco automatica della fotocamera del tuo iPhone 8, specialmente se si tratta solo di uno dei piccoli difetti dell'app che si verifica casualmente in un'app.

Per riavviare l'iPhone 8, tieni premuto il pulsante laterale (accensione) fino a quando non viene visualizzata la schermata Scorri per spegnere . Trascina il cursore per spegnere completamente il tuo iPhone. Dopo 30 secondi, tieni premuto di nuovo il pulsante laterale fino a quando appare il logo Apple.

Attendi fino a quando il tuo iPhone si avvia completamente, quindi prova ad aprire nuovamente l'app Fotocamera. Scatta una foto e vedi se l'autofocus funziona già come dovrebbe.

Cancella la cache e i dati dell'app Fotocamera.

I file di cache accumulati e i dati temporanei memorizzati nella cartella cache dell'app Fotocamera possono essere danneggiati in qualsiasi momento. Quando ciò accade, anche la funzione dell'intera app della fotocamera potrebbe essere influenzata. I file di cache ingombranti possono anche causare il rallentamento di un'app o di un dispositivo stesso. Un soft reset o il riavvio possono anche aiutare a cancellare i file della cache dal telefono, ma ciò potrebbe non essere in grado di cancellare tutto.

Ma a differenza dei dispositivi Android, i file memorizzati nella cache nei dispositivi iOS vengono automaticamente eliminati quando iOS ha rilevato la necessità di più spazio. Le app di terze parti richiedono tuttavia la cancellazione manuale di cache e dati. Per quanto riguarda l'app Fotocamera per iPhone, è un'app di serie, quindi iOS dovrebbe eseguire la cancellazione della cache quando necessario. Ma se vuoi assicurarti che tutto sia effettivamente cancellato, puoi provare a scaricare l'app. Ecco come è fatto:

  1. Tocca Impostazioni dalla schermata principale.
  2. Tocca Generale.
  3. Tocca Archiviazione iPhone.
  4. Tocca Scarica app. In questo modo libererai spazio di archiviazione e allo stesso modo svuoterai la cache sul tuo iPhone 8.

Se il problema persiste o la fotocamera del tuo iPhone continua a non mettere a fuoco in seguito, vai avanti e prova altre soluzioni alternative applicabili.

Abilita blocco autofocus.

Il tuo iPhone ha molte funzionalità avanzate che gli utenti possono scoprire e utilizzare. Uno di questi è il blocco AE / AF, una funzione appositamente progettata per aiutarti a ottenere la messa a fuoco e l'esposizione perfette nelle tue foto. Se non l'hai già fatto, prova ad abilitare la funzione di blocco AE / AF (esposizione automatica / messa a fuoco automatica) sul tuo iPhone per bloccare i valori di messa a fuoco e di esposizione quando scatti foto con la fotocamera del tuo iPhone. Ecco come utilizzare questa funzione:

  1. Apri l'app Fotocamera dalla schermata principale o dalla schermata di blocco .
  2. Tocca lo schermo per selezionare la parte dell'immagine che vuoi esporre e mettere a fuoco.
  3. Per bloccare l'esposizione e la messa a fuoco, toccare e tenere premuto il punto focale fino a quando il banner Blocco AE / AF non viene visualizzato nella parte superiore dello schermo.
  4. Quando sei pronto per scattare la foto, tocca il pulsante di scatto.
  5. Toccare un punto qualsiasi dello schermo per sbloccare nuovamente la messa a fuoco e l'esposizione quando non sono necessarie.

Vedi se ottieni l'output dell'immagine desiderato.

Ripristina tutte le impostazioni sul tuo iPhone 8.

Potrebbe essere necessario considerare questa opzione se il problema persiste dopo aver eseguito tutte le soluzioni alternative precedenti. La causa sottostante potrebbe essere troppo dura per resistere alle soluzioni standard, quindi richiedere una soluzione più avanzata. Il ripristino di tutte le impostazioni sul tuo iPhone 8 è una procedura consigliata da eseguire prima di eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica. Basta essere sicuri di selezionare l'opzione giusta però. Tuttavia, si consiglia comunque di eseguire il backup dei dati del tuo iPhone in anticipo per la conservazione. Per guidare l'utente attraverso l'intero processo, attenersi alla seguente procedura:

  1. Tocca Impostazioni .
  2. Tocca Generale .
  3. Scorri e tocca Ripristina.
  4. Tocca per selezionare Ripristina tutte le impostazioni.

Al termine del ripristino, riavvia il tuo iPhone, quindi prova a vedere se l'autofocus funziona già.

Altri suggerimenti (facoltativo)

  • Installa l'ultimo aggiornamento iOS (se disponibile). Gli aggiornamenti software in genere contengono miglioramenti del sistema e correzioni di bug. Se il problema con l'autofocus della fotocamera del tuo iPhone 8 è in qualche modo causato da un bug del software, l'aggiornamento potrebbe essere in grado di risolverlo. Per verificare la disponibilità di aggiornamenti sul tuo iPhone 8, vai su Impostazioni-> Generale-> Aggiornamento software . Se è disponibile un aggiornamento, verrà visualizzata una notifica. Leggi e rivedi i dettagli dell'aggiornamento, quindi esegui il backup dei dati del tuo iPhone per procedere con il download e l'installazione dell'aggiornamento.
  • Eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica. Un ripristino delle impostazioni di fabbrica può anche essere una potenziale soluzione se il problema è causato da bug intricati che influiscono sulle funzioni di iOS. Questa reimpostazione, tuttavia, cancellerà tutti i dati del tuo iPhone tra cui informazioni personali, impostazioni personalizzate, dettagli dei contatti, ecc. Detto questo, si consiglia di creare in anticipo un backup. Puoi ripristinare le impostazioni di fabbrica tramite il menu delle impostazioni di iPhone 8 o utilizzare iTunes sul tuo computer.
  • Prova il trucco toccante e schiaffeggiante. Può sembrare strano ma in qualche modo funziona. Se desideri rischiare e fare uno scatto, tocca o schiaffeggia delicatamente la parte superiore del telefono dove l'obiettivo della fotocamera posteriore termina più volte usando il palmo della mano. Molti utenti hanno ottenuto rimedi da ciò. Ma non dovrebbe essere ripetuto in quanto ciò potrebbe danneggiare anche altri componenti del tuo iPhone.

Cosa fare se il problema persiste e l'autofocus continua a non funzionare sul tuo iPhone 8?

Quindi hai provato tutto quello che c'è da provare ma senza risultati. Bene, se è così, la tua prossima opzione migliore e intelligente sarebbe quella di avvalerti delle garanzie. Questo è un nuovo iPhone, quindi molto probabilmente è ancora ammissibile alla garanzia. Puoi contattare il tuo gestore di telefonia mobile o il negozio in cui hai acquistato il tuo iPhone per maggiori dettagli su come avvalerti delle garanzie, quando necessario. In caso contrario, contatta l'assistenza Apple per inoltrare il problema e chiedere altre opzioni, soprattutto se un nuovo aggiornamento software ha causato il problema principale nella messa a fuoco automatica della fotocamera del tuo iPhone 8.

Connettiti con noi

Se hai bisogno di ulteriore aiuto con l'uso di determinate funzioni e caratteristiche del nuovo smartphone Apple iPhone 8, non esitare a visitare la nostra pagina tutorial. Qui puoi trovare un elenco di contenuti pratici, tutorial passo-passo e risposte alle domande frequenti relative a iPhone 8. Se hai altri dubbi o riscontri problemi durante l'utilizzo del telefono, puoi raggiungerci tramite questo modulo . Assicurati di dirci maggiori dettagli sul problema o sui problemi del dispositivo che potresti avere e saremo più che felici di aiutarti ulteriormente.

Post che potresti anche voler leggere:

  • Perché il mio Apple iPhone 8 non è in grado di accedere a Internet Wi-Fi e come risolverlo? [Guida alla risoluzione dei problemi]
  • Come risolvere i problemi di connessione WiFi di iPhone 8
  • Cosa fare quando il tuo Apple iPhone 8 non viene riconosciuto da un computer Windows o iTunes? [Guida alla risoluzione dei problemi]
  • Come risolvere Hey Siri che non funziona su iPhone 8 dopo l'aggiornamento di iOS? [Guida alla risoluzione dei problemi]
  • Come riparare Apple iPhone 8 che non può installare un aggiornamento iOS? [Guida alla risoluzione dei problemi]