Come riparare la schermata nera della morte del Samsung Galaxy J5 [Guida alla risoluzione dei problemi]

La schermata nera della morte (BSoD) si presenta non solo ai dispositivi di fascia alta ma anche ai telefoni entry-level e di fascia media come il Samsung Galaxy J5. In effetti, abbiamo ricevuto molte lamentele dai nostri lettori che hanno riscontrato questo problema. Questo è il motivo per cui dobbiamo affrontare di tanto in tanto tale problema per aiutare coloro che hanno bisogno del nostro aiuto.

Da quando abbiamo iniziato a fornire supporto nel 2012, abbiamo già visto dispositivi che si bloccavano da soli senza una ragione apparente e il più delle volte, non rispondevano che non rispondevano nemmeno quando collegati alla carica. In questo post, ti guiderò nella risoluzione dei problemi del tuo Galaxy J5 che ha la cosiddetta "schermata nera della morte". Quindi, se possiedi questo telefono e stai riscontrando un problema che potrebbe avere gli stessi sintomi, continua a leggere poiché questo post potrebbe essere in grado di aiutarti.

Ma prima di passare direttamente alla risoluzione dei problemi, se hai altri problemi con il tuo telefono, assicurati di passare alla nostra pagina di risoluzione dei problemi perché abbiamo già risolto molti problemi con questo dispositivo. Prova a trovare problemi simili ai tuoi e usa le soluzioni che abbiamo suggerito. Se non funzionano per te e se hai bisogno di ulteriore assistenza, contattaci compilando il nostro questionario sui problemi di Android.

Risoluzione dei problemi Galaxy J5 che ha una schermata nera e non risponde

È indispensabile dedicare del tempo alla risoluzione dei problemi del telefono per sapere se il problema può essere risolto senza la necessità di chiedere aiuto a un tecnico. Non c'è niente di sbagliato nel far controllare il tuo dispositivo da alcuni professionisti, vogliamo solo che tu debba affrontare la seccatura di spiegare quale sia il problema con il tuo telefono per non parlare del tempo che potresti trascorrere aspettando che il tuo telefono venga risolto senza la garanzia che il problema è risolto. Detto questo, se vuoi risolvere il tuo dispositivo, ecco cosa dovresti fare ...

Passaggio 1: eseguire la procedura di ripristino software estraendo la batteria

Il Galaxy J5 ha una batteria rimovibile dall'utente, quindi un ripristino software è molto semplice; basta rimuovere il coperchio posteriore ed estrarre la batteria. In tal modo, stai effettivamente aggiornando la memoria del telefono scaricando l'elettricità immagazzinata in alcuni dei suoi componenti. Ma il trucco qui è di tenere premuto il tasto di accensione per un minuto; questo è ciò che chiamiamo soft reset in quanto la memoria verrà aggiornata senza che vengano eliminati file e dati. Ovviamente, questa procedura è sicura, quindi prova a farlo e vedi se il telefono si avvia bene.

Supponendo che il problema persista, vale a dire che il telefono ha ancora una schermata nera e non risponderà, quindi passare al passaggio successivo poiché potrebbe avere a che fare con la batteria.

Passaggio 2: prova a caricare il telefono per vedere se risponde

Suppongo a questo punto della nostra risoluzione dei problemi che tu abbia correttamente riposizionato la batteria, cioè i suoi connettori toccano quelli del telefono, perché se non sei sicuro, quindi ricontrolla.

In questo passaggio, devi solo collegare il caricabatterie (quello originale con il cavo USB originale) a una presa a muro che funziona, quindi collegare il cavo al telefono. Dovrebbero accadere due cose adesso; l'icona di ricarica dovrebbe apparire sullo schermo e l'indicatore LED nella parte superiore dello schermo dovrebbe essere acceso. Se vengono visualizzati questi segni di ricarica, il telefono si sta caricando correttamente; lasciarlo collegato per dieci minuti. Trascorso tale tempo, prova ad accendere il telefono, ma se continua a non rispondere, passa al passaggio successivo.

D'altra parte, se il telefono non mostra i segni di ricarica, significa che il tuo dispositivo non si sta caricando e il motivo per cui non risponde potrebbe essere perché non è rimasta abbastanza batteria per accendere i suoi componenti e caricare il suo hardware . In questo caso, dovresti leggere la nostra guida su come risolvere il J5 che non si ricarica.

Passaggio 3: controllare fisicamente il tasto di accensione per vedere se è bloccato o danneggiato

Supponendo che il telefono si stia caricando normalmente ma non risponderà quando viene premuto il tasto di accensione, dovremmo esaminare la possibilità che il pulsante di accensione possa essere bloccato o danneggiato. Quando lo premi, dovrebbe scattare in modo corretto e puoi effettivamente sentirlo spingere indietro il dito. Tale è il segno che non è bloccato, tuttavia, verificare se è danneggiato o meno è il lavoro della tecnologia, anche se puoi anche controllarlo da solo ma con il rischio di invalidare la garanzia.

Prova a premerlo più volte per vedere se funziona come prima e se funziona, quindi passa al passaggio successivo, altrimenti dovresti lasciare che la tecnologia gestisca il problema per te.

Passaggio 4: tentare di avviare il telefono in modalità provvisoria

A questo punto, dobbiamo supporre che il telefono si stia caricando bene e che il tasto di accensione non sia bloccato o danneggiato ma il telefono si rifiuta di accendersi e ha ancora la schermata nera della morte. La prossima cosa da fare è provare a vedere se il dispositivo può avviarsi correttamente in modalità provvisoria perché, in tal caso, è ovvio che la causa del problema è un'app di terze parti o alcuni di essi potrebbero essersi arrestati in modo anomalo e causare il sistema non funziona. Devi trovare quelle app e disinstallarle una ad una a partire da quelle che hai installato quando si è verificato il problema per la prima volta. Ecco come disinstallare un'app dal J5:

  1. Da qualsiasi schermata Home, tocca l'icona App.
  2. Tocca Impostazioni.
  3. Tocca Applicazioni.
  4. Tocca Gestione applicazioni.
  5. Tocca l'applicazione in questione.
  6. Tocca Disinstalla.
  7. Tocca di nuovo Disinstalla per confermare.

Se hai già installato molte app sul tuo telefono ed è difficile trovare il colpevole, allora sarebbe più facile e molto più semplice eseguire il backup dei tuoi file e dati mentre sei in modalità provvisoria e quindi eseguire il ripristino.

  1. Dalla schermata Home, tocca l'icona App.
  2. Tocca Impostazioni.
  3. Tocca Backup e ripristino.
  4. Se lo si desidera, toccare Esegui il backup dei miei dati per spostare il cursore su ON o OFF.
  5. Se lo si desidera, toccare Ripristina per spostare il cursore su ON o OFF.
  6. Tocca Ripristino dati di fabbrica.
  7. Tocca Ripristina dispositivo.
  8. Se hai attivato il blocco schermo, inserisci il PIN o la password.
  9. Tocca Continua.
  10. Tocca Elimina tutto.

Successivamente è possibile ripristinare file e dati.

D'altra parte, se il telefono non è in grado di avviarsi in modalità provvisoria, passa al passaggio successivo.

Passaggio 5: Tentare di avviare il telefono in modalità di ripristino

Questa è l'ultima risorsa. Se il telefono non riesce a raggiungere la schermata di ripristino del sistema Android, allora dovresti avere una soluzione tecnica per risolvere il problema. Tuttavia, se si è avviato correttamente in questa modalità, ci sono un paio di cose che puoi fare per provare a risolvere il problema; per prima cosa, puoi provare a cancellare la partizione della cache, che elimina e sostituisce tutte le cache di sistema e, in secondo luogo, puoi fare il Master reset, che riformatta sia la cache che le partizioni dei dati. Ecco i passaggi su come avviare in modalità di ripristino e cancellare la partizione della cache:

  1. Spegni il tuo Galaxy J5.
  2. Tieni premuto il tasto Volume su e il tasto Home, quindi tieni premuto il tasto di accensione.
  3. Quando viene visualizzata la schermata con il logo del dispositivo, rilasciare solo il tasto di accensione
  4. Quando viene visualizzato il logo Android, rilasciare tutti i tasti ("Installazione dell'aggiornamento di sistema" verrà visualizzato per circa 30 - 60 secondi prima di visualizzare le opzioni del menu di ripristino del sistema Android).
  5. Premi il tasto Volume giù più volte per evidenziare "cancella partizione cache".
  6. Premere il tasto di accensione per selezionare.
  7. Premere il tasto Volume giù per evidenziare "Sì" e premere il tasto di accensione per selezionare.
  8. Al termine della cancellazione della partizione della cache, viene evidenziato "Riavvia il sistema ora".
  9. Premere il tasto di accensione per riavviare il dispositivo.
  10. Il riavvio del telefono richiederà un po 'più di tempo dopo questa procedura, ma attendere fino a quando non raggiunge la schermata principale prima di utilizzarlo.

Ed ecco i passaggi su come eseguire il ripristino principale:

  1. Spegni il dispositivo.
  2. Tieni premuto il tasto Volume su e il tasto Home, quindi tieni premuto il tasto di accensione.
  3. Quando viene visualizzata la schermata con il logo del dispositivo, rilasciare solo il tasto di accensione
  4. Quando viene visualizzato il logo Android, rilasciare tutti i tasti ("Installazione dell'aggiornamento di sistema" verrà visualizzato per circa 30 - 60 secondi prima di visualizzare le opzioni del menu di ripristino del sistema Android).
  5. Premi il tasto Volume giù più volte per evidenziare "cancella dati / ripristino dati di fabbrica".
  6. Premere il pulsante di accensione per selezionare.
  7. Premere il tasto Volume giù fino a evidenziare "Sì - elimina tutti i dati utente".
  8. Premere il pulsante di accensione per selezionare e avviare il ripristino principale.
  9. Al termine del ripristino generale, viene evidenziato "Riavvia il sistema ora".
  10. Premere il tasto di accensione per riavviare il dispositivo.

Ancora una volta, se il telefono non può essere avviato in modalità di ripristino, lascia che la tecnologia gestisca il problema per te.

Connettiti con noi

Siamo sempre aperti ai tuoi problemi, domande e suggerimenti, quindi sentiti libero di contattarci compilando questo modulo. Supportiamo tutti i dispositivi Android disponibili e siamo seri in ciò che facciamo. Questo è un servizio gratuito che offriamo e non ti addebiteremo un centesimo per questo. Ma tieni presente che riceviamo centinaia di e-mail ogni giorno ed è impossibile per noi rispondere a ciascuna di esse. Ma state certi che leggiamo ogni messaggio che riceviamo. Per coloro che abbiamo aiutato, ti preghiamo di spargere la voce condividendo i nostri post con i tuoi amici o semplicemente apprezzando la nostra pagina Facebook e Google+ o seguici su Twitter.