Come riparare lo schermo del Samsung Galaxy S7 Edge che si accende e si spegne in modo casuale [Guida alla risoluzione dei problemi]

Abbiamo ricevuto richieste di assistenza dai proprietari di #Samsung Galaxy S7 Edge (# S7Edge) che si lamentano del fatto che lo schermo dei loro telefoni si accenda e si spenga in modo casuale. Questo problema non significa necessariamente che il tuo dispositivo soffra di un problema hardware complesso, ma questa è una delle possibilità. Dobbiamo determinare qual è la causa del problema per sapere cosa fare per risolverlo. Escludere una possibilità dopo l'altra è la cosa migliore da fare.

Di seguito è riportata una guida alla risoluzione dei problemi che è possibile utilizzare per provare a riparare S7 Edge che presenta problemi di schermo. Fondamentalmente, ciò che devi fare è escludere la possibilità che un'app stia causando lo spegnimento casuale dello schermo. In caso contrario, segui il firmware in quanto svolge anche un ruolo importante nel mantenere il display acceso. Infine, se si ritiene che il problema riguardi l'hardware, potrebbe essere necessario l'aiuto di un tecnico che può eseguire ulteriori test per determinare se il problema può essere risolto senza sostituire l'intero pannello di visualizzazione.

Continua a leggere per saperne di più su questo problema e scopri come risolvere il tuo dispositivo quando si verifica. Se hai altri problemi, tuttavia, prova a visitare la nostra pagina di risoluzione dei problemi del Galaxy S7 Edge poiché abbiamo già risolto centinaia di problemi segnalati dai nostri lettori. Trova problemi simili ai tuoi e utilizza le soluzioni o le guide per la risoluzione dei problemi che abbiamo suggerito. Se non funzionano o se hai bisogno di ulteriore aiuto, contattaci compilando il nostro questionario sui problemi di Android.

Risoluzione dei problemi Galaxy S7 Edge che accende e spegne casualmente il suo schermo

Prima di passare direttamente alla risoluzione dei problemi, prova a leggere il problema inviato da uno dei nostri lettori il cui telefono spegne casualmente lo schermo senza motivo apparente.

Ciao ragazzo droide! Spero che tu mi possa aiutare con il problema con il mio telefono. È un telefono Galaxy S7 Edge e il problema è che in modo casuale, lo schermo si spegne da solo e quindi si riaccende. Questo problema può verificarsi in qualsiasi momento della giornata e la prima volta che l'ho incontrato, è successo solo due volte in un giorno, poi è diventato più frequente di giorno in giorno. Non sono sicuro di cosa sia successo, ma sono certo di non averlo lasciato cadere né immerso nell'acqua. C'è stato, tuttavia, un aggiornamento che ho installato circa un paio di settimane fa, ma è stato un piccolo aggiornamento e non credo che sia stato quello a causare il problema. Non sto facendo alcuna conclusione qui, ma non credo che un aggiornamento così piccolo possa causare un problema così grave. Puoi aiutare?

Ora che abbiamo stabilito che questo problema deve essere risolto immediatamente poiché interrompe il normale funzionamento del telefono per non parlare del fatto che è molto fastidioso, ecco i passaggi che devi fare per risolvere il tuo dispositivo.

Passaggio 1: forzare il riavvio del Galaxy S7 Edge

Quando lo schermo si spegne senza una ragione apparente e il dispositivo non risponde, è possibile che si tratti di un semplice arresto anomalo del sistema. Sì, succede più spesso di quanto pensi in cui il telefono non risponde e lo schermo si oscura perché il firmware ha smesso di funzionare correttamente o molti dei servizi principali si sono arrestati in modo anomalo.

Pertanto, è necessario eseguire la procedura di riavvio forzato poiché può risolvere immediatamente problemi secondari relativi al firmware e all'hardware che possono causare questo tipo di problema. Tieni premuti contemporaneamente i tasti Volume giù e Accensione per 10-15 secondi e il telefono dovrebbe riavviarsi a condizione che abbia ancora abbastanza batteria per alimentare i suoi componenti ed eseguire servizi e app di base.

Potrebbe essere l'unica procedura che devi fare per risolvere questo problema, ma non c'è garanzia. Quindi, se il problema persiste, è tempo di seguire le app per sapere se hanno qualcosa a che fare con questo problema.

Passaggio 2: avviare Galaxy S7 Edge in modalità provvisoria

Questa non è una soluzione, ma piuttosto un metodo che puoi usare per sapere se le tue app scaricate hanno qualcosa a che fare con il problema dello schermo che sta vivendo il tuo telefono. Quando avvii il dispositivo in questa modalità, tutte le app di terze parti verranno temporaneamente disabilitate lasciando in esecuzione solo quelle preinstallate. Pertanto, se il problema viene risolto in questa modalità, deve essere stato causato da una delle app ed è quello che devi trovare e disinstallare.

  1. Tieni premuto il tasto di accensione.
  2. Non appena vedi sullo schermo "Samsung Galaxy S7 EDGE", rilascia il tasto di accensione e tieni premuto immediatamente il tasto di riduzione del volume.
  3. Continua a tenere premuto il pulsante Volume giù fino al termine del riavvio del dispositivo.
  4. Puoi rilasciarlo quando vedi "Modalità provvisoria" nell'angolo in basso a sinistra dello schermo.

La modalità provvisoria è in realtà uno stato diagnostico e una volta che il dispositivo si è avviato correttamente in questa modalità, tutto ciò che devi fare è osservare per sapere se il problema persiste e, in caso contrario, devi trovare le app di terze parti che causano il problema e disinstallarli. Tuttavia, se il problema persiste, potremmo trovarci di fronte a un potenziale problema firmware complesso.

Passaggio 3: riavviare il telefono in modalità di ripristino e cancellare la partizione della cache

Supponendo che il problema si verifichi ancora anche se il telefono è in modalità provvisoria, il firmware potrebbe presentare alcuni problemi. Una delle cause più comuni di problemi relativi alle prestazioni e all'hardware è quando il telefono utilizza cache di sistema danneggiate. Dobbiamo eliminare quei file in modo che il dispositivo ne crei di nuovi completamente compatibili con il firmware corrente, ma poiché non possiamo eliminare individualmente o in modo discriminante ogni file, dobbiamo cancellare completamente l'intera directory della cache. Ecco perché è necessario avviare il telefono in modalità di ripristino e cancellare la partizione della cache, ecco come ...

  1. Spegni il telefono.
  2. Tieni premuti i tasti Home e Volume SU, quindi tieni premuto il tasto di accensione.
  3. Quando il Samsung Galaxy S7 Edge viene visualizzato sullo schermo, rilascia il tasto di accensione ma continua a tenere premuti i tasti Home e Volume su.
  4. Quando viene visualizzato il logo Android, è possibile rilasciare entrambi i tasti e lasciare il telefono per circa 30 a 60 secondi.
  5. Usando il tasto Volume giù, naviga tra le opzioni ed evidenzia "cancella partizione cache".
  6. Una volta evidenziato, è possibile premere il tasto di accensione per selezionarlo.
  7. Ora evidenzia l'opzione 'Sì' usando il tasto Volume giù e premi il pulsante di accensione per selezionarlo.
  8. Attendi che il telefono abbia finito di cancellare la partizione della cache. Una volta completato, evidenziare "Riavvia il sistema ora" e premere il tasto di accensione.
  9. Il telefono ora si riavvierà più a lungo del solito.

Una volta riavviato correttamente il telefono, osserva di nuovo il telefono e verifica se il problema è rimasto perché, in tal caso, non hai altra scelta che ripristinare il dispositivo.

Passaggio 4: eseguire il Master Reset per riportare il telefono alle impostazioni originali

Se hai raggiunto questo punto, tutto ciò che hai fatto potrebbe non essere riuscito. Pertanto, per escludere la possibilità che il problema sia causato da un problema del firmware, è necessario riportare il telefono alle impostazioni originali e si può facilmente farlo ripristinando il telefono. Tuttavia, è necessario eseguire il backup dei dati prima di eseguire la procedura:

  1. Spegni il tuo Samsung Galaxy S7 Edge.
  2. Tieni premuti i tasti Home e Volume SU, quindi tieni premuto il tasto di accensione. NOTA : non importa per quanto tempo si tengono premuti i tasti Home e Volume su, non influirà sul telefono ma quando si tiene premuto il tasto di accensione, è quando il telefono inizia a rispondere.
  3. Quando il Samsung Galaxy S7 Edge viene visualizzato sullo schermo, rilascia il tasto di accensione ma continua a tenere premuti i tasti Home e Volume su.
  4. Quando viene visualizzato il logo Android, è possibile rilasciare entrambi i tasti e lasciare il telefono per circa 30 a 60 secondi. NOTA : prima di visualizzare il menu di ripristino del sistema Android, sullo schermo potrebbe essere visualizzato il messaggio "Installazione dell'aggiornamento del sistema" per alcuni secondi. Questa è solo la prima fase dell'intero processo.
  5. Utilizzando il tasto Volume giù, navigare tra le opzioni ed evidenziare "cancella dati / ripristino delle impostazioni predefinite".
  6. Una volta evidenziato, è possibile premere il tasto di accensione per selezionarlo.
  7. Ora evidenzia l'opzione "Sì - elimina tutti i dati utente" utilizzando il tasto Volume giù e premi il pulsante di accensione per selezionarlo.
  8. Attendi che il telefono abbia terminato il Master Reset. Una volta completato, evidenziare "Riavvia il sistema ora" e premere il tasto di accensione.
  9. Il telefono ora si riavvierà più a lungo del solito.

Il ripristino potrebbe risolvere il problema per te ma, di nuovo, non esiste alcuna garanzia. Quindi, se il problema persiste anche dopo il ripristino, il problema potrebbe riguardare l'hardware. In questo caso, è necessario un tecnico in grado di eseguire ulteriori procedure di risoluzione dei problemi per determinare quale sia realmente il problema.

CONNETTITI CON NOI

Siamo sempre aperti ai tuoi problemi, domande e suggerimenti, quindi sentiti libero di contattarci compilando questo modulo. Questo è un servizio gratuito che offriamo e non ti addebiteremo un centesimo per questo. Ma tieni presente che riceviamo centinaia di e-mail ogni giorno ed è impossibile per noi rispondere a ciascuna di esse. Ma state certi che leggiamo ogni messaggio che riceviamo. Per coloro che abbiamo aiutato, ti preghiamo di spargere la voce condividendo i nostri post con i tuoi amici o semplicemente apprezzando la nostra pagina Facebook e Google+ o seguici su Twitter.