Come riparare un Apple iPhone XR che non può scaricare app tramite App Store [Guida alla risoluzione dei problemi]

Il download di app sul tuo iPhone XR dovrebbe essere fatto facilmente con pochi tocchi sullo schermo. Ma questo può anche complicarsi a causa di una serie di motivi. Nella maggior parte dei casi, un telefono non sarà in grado di scaricare nuove app a causa di spazio di archiviazione insufficiente. Questo è solitamente il caso dei primi dispositivi, in particolare quelli con una riduzione della memoria. Per risolvere il problema, si consiglia di liberare spazio nella memoria interna. A parte problemi di memoria o di archiviazione, gli errori di connettività di rete sono anche tra gli altri possibili ostacoli. Questo è quando il tuo iPhone sta vivendo una connessione Internet intermittente o instabile o non ha affatto una connessione Internet.

In questo caso, la risoluzione dei problemi di Internet è anche la chiave per riprendere le operazioni di download dell'App Store. Tra le altre possibili cause vi sono problemi del server come quando i server Apple sono attualmente inattivi o non disponibili. Anche i problemi relativi al software come impostazioni errate, aggiornamenti errati e malware sono colpevoli. Per darti alcuni input su come affrontare questo problema, ho delineato alcune soluzioni alternative suggerite e possibili soluzioni. Continua a leggere per sapere cosa fare se il tuo iPhone XR non è in grado di scaricare app tramite l'App Store.

Prima di risolvere i problemi, controlla la tua connessione Internet. Prova ad aprire un'app del browser, quindi vai a diversi siti Web o semplicemente apri altre app online e vedi se funzionano. Se non riesci ad accedere ai siti Web o le app online non funzionano, devi prima risolvere i problemi di Internet sul tuo iPhone. Altrimenti, prova ad applicare una di queste soluzioni successive.

Prima soluzione: aggiorna la tua connessione Internet.

I problemi di download nei dispositivi mobili sono spesso dovuti a errori di connettività di rete o problemi Wi-Fi. Pertanto, vengono anche corretti aggiornando le funzioni wireless del telefono. Esistono molti modi per aggiornare la funzione Wi-Fi del telefono e sono illustrati di seguito.

  1. Spegni e riaccendi il Wi-Fi. In genere i problemi di connettività Wi-Fi casuale vengono risolti semplicemente disattivando e riaccendendo il Wi-Fi. Per fare questo, vai su Impostazioni iPhone-> menu Wi-Fi, quindi tocca l'interruttore Wi-Fi per disattivare la funzione. Dopo alcuni secondi, attiva l'interruttore per riattivare il Wi-Fi.
  2. Attiva e disattiva nuovamente l'aeroplano. Un altro vecchio trucco che si è dimostrato efficace quando si tratta di affrontare vari problemi di connettività wireless su un iPhone è la cosiddetta modifica della modalità aereo. Per fare ciò, vai al menu Impostazioni-> Modalità aereo, quindi attiva l'interruttore per abilitare la Modalità aereo. Mentre la Modalità aereo è abilitata, riavvia il tuo iPhone, quindi torna al menu Impostazioni-> Modalità aereo per disattivare nuovamente la funzione. L'attivazione della Modalità aereo disabilita tutte le radio wireless, incluse le connessioni Bluetooth e Wi-Fi sul telefono, e la disattivazione riattiva le altre funzioni. Quindi è come dare un riavvio rapido sulla tua connessione internet Wi-Fi.

La soluzione definitiva ai problemi di connettività Internet è di spegnere e riaccendere le apparecchiature di rete (router o modem). Ciò sarà necessario se tutti i tuoi dispositivi riscontrano gli stessi problemi con app e servizi Internet. Tuttavia, è possibile farlo solo se è possibile accedere al router / modem wireless in quanto comporta lo spegnimento dell'apparecchiatura, lo scollegamento dalla fonte di alimentazione per circa 1 minuto, quindi ricollegarlo e riaccenderlo.

I servizi Internet riprenderanno e le operazioni online, inclusi i download di app tramite App Store, dovrebbero funzionare di nuovo senza problemi.

Seconda soluzione: uscire da App Store e cancellare tutte le applicazioni in background.

Le app riscontrano problemi casuali in qualsiasi momento e l'App Store non fa eccezione. Se fino ad ora tutto funziona perfettamente con l'App Store, probabilmente è solo tra gli altri problemi tecnici delle app che possono essere facilmente risolti riavviando l'applicazione. Se hai già aperto o utilizzato l'App Store e non hai riavviato il dispositivo, l'app potrebbe essere sospesa insieme ad altre app in background. In questo caso, è necessario chiudere l'applicazione. Quindi, ecco cosa dovresti fare prima:

  1. Scorri verso l'alto dalla parte inferiore della schermata Home, quindi fai una breve pausa al centro dello schermo.
  2. Quindi scorri verso destra o sinistra per navigare tra le anteprime dell'app.
  3. Scorri verso l'alto sulla scheda dell'app / anteprima dell'App Store per chiuderla. Fai lo stesso per cancellare il resto delle app in background.

È necessario cancellare tutte le app in background per eliminare i sintomi causati da eventuali applicazioni in background corrotte.

Terza soluzione: riavvia il tuo iPhone XR.

Se non riesci ancora a scaricare le app dopo aver riavviato l'App Store e aver cancellato le app in background, i prossimi fattori da eliminare sono problemi minori che riguardano il sistema telefonico stesso. Problemi tecnici di sistema casuali vengono spesso risolti eseguendo un semplice riavvio o soft reset sul telefono. Ecco come:

  1. Tieni premuti contemporaneamente il pulsante laterale / di accensione e entrambi i pulsanti del volume per alcuni secondi.
  2. Rilascia i pulsanti quando viene visualizzato il comando Scorri per spegnere, quindi trascina il cursore di spegnimento verso destra.
  3. Dopo 30 secondi, tieni premuto di nuovo il pulsante di accensione / laterale fino al riavvio del telefono.

Puoi anche fare un riavvio forzato sul tuo iPhone XR. Funziona in modo simile a un ripristino software in termini di correzione di errori di sistema minori, inclusi quelli che hanno causato problemi alle operazioni dell'App Store. Per forzare il riavvio di un iPhone XR, segui semplicemente questi passaggi:

  1. Premere e rilasciare rapidamente il pulsante Volume su.
  2. Premere e rilasciare rapidamente il pulsante Volume giù .
  3. Quindi, tieni premuto il pulsante di accensione / laterale sul lato del telefono, quindi rilascialo al riavvio del telefono.

Entrambi questi ripristini non causeranno la perdita permanente dei dati in quanto non influiscono sulle informazioni salvate nella memoria del telefono.

Quarta soluzione: ripristina le impostazioni di rete sul tuo iPhone XR.

Gli errori di rete sul telefono sono anche tra le possibili cause. Se il problema è iniziato dopo aver modificato le impostazioni pertinenti o installato nuovi aggiornamenti, è probabile che il ripristino delle impostazioni di rete lo risolva. In questo modo vengono cancellate tutte le impostazioni e le informazioni di rete personalizzate, inclusi collegamenti Bluetooth, reti e password Wi-Fi, APN, impostazioni del server e informazioni simili. Questo ripristino aiuta anche a risolvere piccoli problemi che riguardano le funzioni wireless del telefono. Per ripristinare le impostazioni di rete sul tuo iPhone XR, fai semplicemente riferimento a questi passaggi:

  1. Dalla schermata Home, tocca su Impostazioni .
  2. Seleziona Generale
  3. Scorri verso il basso e quindi tocca Ripristina .
  4. Seleziona l'opzione per ripristinare tutte le impostazioni.
  5. Se richiesto, inserire il passcode per procedere.
  6. Tocca l'opzione per confermare il ripristino delle impostazioni di rete.

Dopo il ripristino, il telefono si riavvierà automaticamente. Attendere fino all'avvio, quindi è possibile iniziare ad abilitare le opzioni e le funzionalità necessarie, comprese le connessioni Wi-Fi e Bluetooth. Dopo aver ristabilito la connessione a Internet del dispositivo e tornare online, riprovare a scaricare le app dall'App Store.

Quinta soluzione: disconnettersi e tornare all'App Store.

Il tuo ID Apple è la chiave primaria utilizzata per identificare gli acquisti e i download dell'App Store. Per escludere problemi relativi all'account che potrebbero aver causato problemi durante il download di app dall'App Store, uscire e tornare all'App Store con questi passaggi:

  1. Dalla schermata Home, tocca su Impostazioni .
  2. Seleziona iTunes e App Store.
  3. Tocca l'intestazione dell'ID Apple .
  4. Se richiesto con un messaggio pop-up, tocca l'opzione per uscire. Verrai quindi disconnesso dal tuo account.
  5. Dopo esserti disconnesso, tocca di nuovo il tuo ID Apple, quindi seleziona l'opzione per accedere .

Assicurati di inserire le informazioni sull'account corrette, quindi riavvia o aggiorna l'applicazione Apple Store.

Inoltre, controlla e assicurati che l'ID Apple che stai utilizzando sia corretto. Tieni presente che ogni app scaricata è associata a un ID Apple specifico. Per verificarlo, accedi ai dettagli sugli acquisti dell'App Store. Ecco come:

  1. Tocca l'icona dell'App Store dalla schermata Home.
  2. Dalla schermata principale dell'App Store, tocca Aggiornamenti.
  3. Quindi tocca per aprire la scheda Acquistati . Verrà quindi visualizzato un elenco di app.

Trova l'app che desideri scaricare. Se non è nell'elenco, significa che l'app è stata scaricata utilizzando un ID Apple diverso da quello a cui hai effettuato l'accesso. In questo caso, puoi utilizzare iTunes per scoprire quale ID Apple è stato utilizzato per scaricare l'app. Per fare ciò, apri iTunes sul tuo computer, quindi seleziona il tuo iPhone XR per accedere al tuo elenco di app. Apri il menu File, quindi fai clic sulla scheda Acquistati per visualizzare i dettagli dell'ID Apple.

Altre opzioni

Se tutte le soluzioni di cui sopra non funzionano e il tuo iPhone XR non è ancora in grado di scaricare app dall'App Store, puoi utilizzare iTunes come soluzione alternativa. Per fare ciò, devi proteggere un computer Mac o Windows con l'ultima versione del software iTunes installata. Una volta impostato tutto, collega il tuo iPhone al computer utilizzando il cavo USB / Lightning fornito da Apple, quindi apri iTunes. Segui i comandi su schermo per iniziare a scaricare le app iOS tramite iTunes.

Per altre opzioni e soluzioni più avanzate, chiama il tuo provider / operatore iPhone o il supporto Apple. Informali della tua preoccupazione in modo che possano valutare ulteriormente il problema e trovare la soluzione definitiva.

Spero che saremo stati in grado di aiutarti a risolvere il problema con il tuo dispositivo. Ti saremmo grati se ci aiutassi a spargere la voce, quindi per favore condividi questo post se lo hai trovato utile. Grazie mille per la lettura!