Come riparare un Galaxy S7 lento e non rispondente [guida alla risoluzione dei problemi]

Un Android lento è abbastanza brutto, ma un altro problema peggiore che puoi incontrare è un dispositivo che non risponde. Oggi, copriamo questi due problemi # GalaxyS7 che molti utenti Android sperimentano di volta in volta. Ci auguriamo che questo articolo sulla risoluzione dei problemi sia utile.

Se stai cercando soluzioni al tuo problema #Android, puoi contattarci utilizzando il link fornito in fondo a questa pagina.

Nel descrivere il problema, si prega di essere il più dettagliati possibile in modo da poter individuare facilmente una soluzione pertinente. Se possibile, includi gentilmente i messaggi di errore esatti che stai ricevendo per darci un'idea da dove iniziare. Se hai già provato alcuni passaggi per la risoluzione dei problemi prima di inviarci un'e-mail, assicurati di menzionarli in modo da poterli saltare nelle nostre risposte.

Problema 1: come risolvere un Galaxy S7 che non risponde

Ciao. Possiedo un Samsung Galaxy S7 edge. Dagli ultimi 3 giorni il mio telefono è stato impiccato 3 volte e deve essere ripristinato in fabbrica. La prima volta che si è bloccato e non è stato possibile riavviare dopo aver provato per 1 ora, ho eseguito il ripristino delle impostazioni di fabbrica utilizzando il pulsante di accensione, il volume e il tasto Home (avvio di ripristino) dopo il ripristino delle impostazioni di fabbrica. quando apro Telefono contattare nuovamente il telefono si è impiccato e ha iniziato a emettere suoni. Ha provato così tante volte e ha cercato di riavviare il mio telefono. Ancora una volta nessun successo. Quindi ho eseguito nuovamente il ripristino delle impostazioni di fabbrica e ho installato solo poche applicazioni. Dopo 2 giorni durante la ricarica del mio telefono, ha iniziato a emettere un suono forte. Da allora ho provato a ripristinare nuovamente le impostazioni di fabbrica ma non sono in grado di raggiungere quel punto avviando il ripristino da dove ottengo quell'opzione. Ricevo l'opzione di aggiornamento Android e il telefono non va da nessuna parte. Anche se ho la possibilità di eseguire il ripristino delle impostazioni di fabbrica, sento che c'è qualcosa che non va e non può essere risolto con Ripristino impostazioni di fabbrica e altro ancora. Questa non sembra un'ottima opzione per ripristinare le impostazioni di fabbrica quasi ogni giorno. Penso che l'acquisto della serie Samsung Galaxy sia il mio più grande errore, T-Mobile sta dicendo che ho completato la mia garanzia e non potevano fare altro. - Vishal Varshney

Soluzione: Ciao Vishal. Il ripristino delle impostazioni di fabbrica deve essere eseguito solo con parsimonia e solo quando il solito set base di soluzioni software non è efficace. Farlo ogni giorno è un segno che risolve solo temporaneamente il problema. Ciò significa che potresti non risolvere affatto il problema reale o semplicemente reintrodurlo dopo ogni sessione di ripristino delle impostazioni di fabbrica. Ad esempio, è possibile che il motivo per cui il telefono continua a bloccarsi o non rispondere sia dovuto a un'app di terze parti installata male. Mentre il ripristino delle impostazioni di fabbrica può rimuoverlo (e gli altri servizi associati), la reinstallazione della stessa app porterà nuovamente lo stesso problema in seguito. In altre parole, se la causa del problema è un'app di terze parti mal codificata o dannosa, reinstallarla dopo un ripristino delle impostazioni di fabbrica non è esattamente una soluzione permanente.

Il problema di congelamento o la mancata risposta casuale sono sintomi e non i problemi stessi. Invece, dovrebbero aiutarti a indicare la giusta direzione quando risolvi il problema.

Il tuo Galaxy S7 può mostrare sintomi come quelli che stai riscontrando in questo momento a causa di una serie di motivi, tra cui i seguenti:

  • cache di sistema danneggiata
  • app di terze parti scarsamente codificata
  • problema tecnico sconosciuto
  • Malware
  • malfunzionamento dell'hardware sconosciuto

Cancella la cache di sistema

Android utilizza una serie di file temporanei chiamati cache di sistema per caricare le app più velocemente. Questa cache è costruita nel tempo. Più usi le app, più Android apprende le tue abitudini di utilizzo, aiutandolo a preparare file e servizi spesso usati per caricare le tue app più velocemente. Questo sistema funziona la maggior parte delle volte, tuttavia alcuni fattori esterni possono interferire con esso. Se una cache di sistema viene danneggiata o inutilizzabile, può causare problemi. Per risolvere un possibile danneggiamento della cache di sistema, ogni utente deve cancellare la partizione della cache, dove si trova la cache di sistema, regolarmente. Pulire la cache del telefono una volta ogni pochi mesi dovrebbe fare.

A scopo di risoluzione dei problemi, ti consigliamo di farlo prima di eseguire qualsiasi altra procedura in questo caso. Ecco 'come farlo:

  1. Spegni il tuo Samsung Galaxy S7.
  2. Tieni premuti i tasti Home e Volume SU, quindi tieni premuto il tasto di accensione.
  3. Quando il Samsung Galaxy S7 viene visualizzato sullo schermo, rilascia il tasto di accensione ma continua a tenere premuti i tasti Home e Volume su.
  4. Quando viene visualizzato il logo Android, è possibile rilasciare entrambi i tasti e lasciare il telefono per circa 30 a 60 secondi.
  5. Utilizzando il tasto Volume giù, navigare tra le opzioni ed evidenziare cancellare la partizione della cache .
  6. Una volta evidenziato, è possibile premere il tasto di accensione per selezionarlo.
  7. Ora evidenzia l'opzione 'Sì' usando il tasto Volume giù e premi il pulsante di accensione per selezionarlo.
  8. Attendi che il telefono abbia terminato il Master Reset. Una volta completato, evidenziare "Riavvia il sistema ora" e premere il tasto di accensione.
  9. Il telefono ora si riavvierà più a lungo del solito.

Forza il riavvio dell'S7

Un altro buon passaggio per la risoluzione dei problemi quando un S7 non risponde è eseguendo un "pull pull" virtuale. Nei telefoni più vecchi, rimuovere la batteria fisica dal dispositivo era un buon modo per riavviarla quando il sistema smetteva di rispondere. Non così con l'S7. Poiché la batteria è stata integrata con la scheda madre e l'apertura del telefono annulla la garanzia, il telefono può diventare inutile se non è possibile riavviarlo con i mezzi normali. Samsung deve trovare un modo per simulare l'effetto della rimozione fisica della batteria. Lascia che ti mostriamo come:

  1. Caricare il telefono per almeno 30 minuti. Ciò assicurerà che non si scarichi completamente la batteria.
  2. Tenere premuti i pulsanti di accensione e riduzione del volume fino a quando viene visualizzata la schermata Modalità avvio manutenzione (circa 10 secondi).
  3. Dalla schermata della modalità di avvio di manutenzione, selezionare Spegni . È possibile utilizzare i pulsanti del volume per scorrere tra le opzioni disponibili e il pulsante Home (situato sotto il display) per selezionare.

Accensione in modalità provvisoria

Sospettiamo che il tuo problema sia causato da una cattiva app di terze parti. Questo è il motivo per cui il telefono sembra funzionare correttamente inizialmente dopo un ripristino delle impostazioni di fabbrica, ma successivamente ritorna al suo stato problematico. Come accennato in precedenza, potresti semplicemente reinstallare l'applicazione problematica dopo un ripristino delle impostazioni di fabbrica facendo apparire che il problema scompare solo temporaneamente.

Per vedere se il nostro sospetto è sul bersaglio, si prega di fare i seguenti passi:

  1. Spegni il tuo Galaxy S7.
  2. Tieni premuto il pulsante di accensione.
  3. Quando viene visualizzato il logo "Samsung Galaxy S7", rilasciare il tasto di accensione e tenere immediatamente premuto il pulsante Volume giù.
  4. Continua a tenere premuto il pulsante fino al termine del riavvio del telefono.
  5. Quando viene visualizzato il testo "Modalità provvisoria" nell'angolo in basso a sinistra dello schermo, rilasciare il pulsante Volume giù.
  6. Lasciare funzionare il telefono per 24 ore in modalità provvisoria per vedere eventuali differenze. Se il tuo S7 funziona normalmente e non si blocca affatto, puoi scommettere che dietro a tutto ciò c'è una cattiva app.

Disinstalla app

Che tu abbia problemi nel telefono o meno, è l'ideale per non lasciare mai app inutilizzate nel telefono. Non solo occupano spazio, ma possono anche essere potenzialmente rischi per la sicurezza. Se sei il tipo che tende a installare app senza verificare se provengono o no da uno sviluppatore rispettabile, molto probabilmente finirai con i problemi.

Se il telefono funziona normalmente in modalità provvisoria ma non in modalità normale, è necessario disinstallare le app per risolvere il problema. Ricorda, la modalità provvisoria non è una soluzione ma un mezzo che puoi utilizzare per sapere se una delle app installate sta causando problemi. Per identificare l'app non valida, è necessario disinstallare le app fino a quando il problema non viene risolto. Assicurati di osservare come funziona il tuo telefono dopo ogni disinstallazione.

Troppo ripristino di fabbrica non è buono

Un ripristino delle impostazioni di fabbrica può essere necessario solo fino a un certo punto. Nel tuo caso, poiché il problema sembra scomparire solo dopo aver effettuato un ripristino delle impostazioni di fabbrica ma ritorna poco dopo, è molto probabile che sia dovuto a un'app difettosa. Se si esegue ripetutamente un ripristino delle impostazioni di fabbrica, è possibile che il dispositivo di archiviazione si esaurisca causando problemi di memoria. Questo può portare a problemi di avvio come quello che stai riscontrando in questo momento. Per vedere se il problema nel dispositivo di archiviazione può essere risolto, passare al suggerimento successivo.

Riporta in flash il bootloader

Flashing è un termine Android che si riferisce al processo di modifica del software. Questo processo deve essere eseguito solo da utenti Android esperti o tecnici Samsung qualificati. Se non hai mai sentito parlare del termine prima o se è la prima volta che lo esegui, dovresti fare ulteriori ricerche per saperne di più.

Il motivo per cui riteniamo che potrebbe essere necessario riportare in stock il bootloader del tuo S7 è dovuto al fatto che stai dicendo che il telefono non passa più in modalità di ripristino per consentire il ripristino delle impostazioni di fabbrica o principale. Questo probabilmente perché il bootloader o il software di recupero sono stati danneggiati dopo aver reimpostato ripetutamente il telefono in fabbrica.

Per eseguire il flashing di un bootloader, di seguito sono riportati i passaggi generali. Ricordare che le procedure di lampeggiamento a volte possono variare a seconda del modello di telefono. La nostra guida di seguito potrebbe essere la procedura esatta. Assicurati di consultare altre guide che possono fornire passaggi più precisi.

  1. Cerca il firmware corretto per il tuo modello di telefono e scaricalo. Assicurati di selezionare quello giusto. Dovrebbe essere lo stesso esatto firmware eseguito in precedenza sul dispositivo. Partiamo dal presupposto che tu abbia elencato la versione del firmware da qualche parte. Se non te ne sei accorto prima, c'è la possibilità che tu possa scegliere quello sbagliato. Come forse saprai ora, l'utilizzo di un firmware errato può causare complicazioni, quindi buona fortuna.
  2. Diciamo ora che hai identificato il firmware corretto. Quindi vuoi scaricarlo sul tuo computer. Il file del firmware dovrebbe contenere un mucchio di file come AP_, BL_, CSC_, ecc.
  3. Cerca il file che inizia con un'etichetta BL; questo dovrebbe essere il file bootloader corrispondente per questo firmware. Dopo aver identificato il file del bootloader, copiarlo sul desktop del computer o in qualsiasi altra cartella a cui è possibile accedere facilmente.
  4. Procedere con il resto della procedura di lampeggiamento utilizzando il programma Odin.
  5. In Odin, fai clic sulla scheda BL e assicurati di utilizzare il file bootloader che hai identificato in precedenza.
  6. Ora, assicurati che lo stato "Dispositivo aggiunto" e il suo "ID: casella COM" siano diventati blu prima di premere il pulsante START. Ciò avvierà il lampeggiamento del bootloader del telefono.
  7. Riavvia il telefono al termine della procedura.

Contatta Samsung

Se il problema persiste dopo aver eseguito tutte le procedure sopra, ciò significa che la causa del problema è l'hardware difettoso. Dovresti consentire a Samsung di controllare l'hardware in modo da poter fare una diagnosi.

Problema 2: problema di prestazioni lente del Galaxy S7, continua a rimanere indietro

Il telefono è in ritardo per TUTTO. ritardi che vanno dallo schermo spento per bloccare i ritardi dello schermo aprendo la maggior parte delle app se un gioco è aperto e arriva una telefonata, il telefono squilla, ma il telefono non mostrerà la schermata di risposta fino a quando non viene persa la chiamata. Il 75% delle chiamate in uscita NON viene ascoltato dall'altro chiamante ... come se il mio telefono fosse disattivato. se una telefonata dura più di 10 minuti, la chiamata stessa inizia a perdere tempo. La voce dei chiamanti arriva più lentamente, fino a quando alla fine sembra computerizzata ... con un ritardo MASSIVO. le app si bloccano in modo casuale ... Chrome si arresta in modo anomalo ad almeno 10 volte al giorno. Anche Touchwiz e il telefono si bloccano. Ho provato ad aggiornare, cancellare la cache, cancellare le partizioni, ripristinare i dischi rigidi ... completamente aggiornato. Accade da circa 4 settimane dopo l'acquisto. Sono una mamma disabile, con un marito disabile, un figlio con bisogni speciali e un altro figlio nell'esercito. NON POSSO essere senza il mio telefono e non ne ho un altro che posso usare ... se il mio telefono non si connette in caso di emergenza, potrebbe essere la vita o la morte. Se puoi offrire QUALSIASI aiuto, ti sarei così grato !! Sprint e Samsung sono inutili! - Marianne Sandling

Soluzione: ciao Marianne. Il tuo telefono ha un problema software o il suo hardware è incasinato dall'inizio. Per sapere se hai un problema software, che è relativamente più facile da risolvere, devi fare tutti gli articoli che ti suggeriamo per Vishal sopra. Soprattutto, ti consigliamo di ripristinare le impostazioni di fabbrica per ripristinare tutte le impostazioni del software. Poiché uno stato del software di fabbrica è generalmente privo di bug, il telefono dovrebbe andare bene dopo un ripristino delle impostazioni di fabbrica. A meno che il problema non sia causato da un'app difettosa o da un problema tecnico, il telefono dovrebbe funzionare normalmente dopo un ripristino delle impostazioni di fabbrica.

Se il telefono rimane problematico dopo un ripristino delle impostazioni di fabbrica, assicurarsi che non sia dovuto a un'app di terze parti caricando il telefono in modalità provvisoria. Fare riferimento ai nostri suggerimenti sopra.

Esistono due modi per ripristinare in fabbrica un Galaxy S7:

Ripristino delle impostazioni di fabbrica tramite Impostazioni

  1. Dalla schermata Home, tocca l'icona App.
  2. Trova e tocca Impostazioni, quindi tocca Backup e ripristino.
  3. Tocca Ripristino dati di fabbrica e tocca Ripristina dispositivo.
  4. Se hai attivato la funzione di blocco dello schermo, inserisci la password o il PIN.
  5. Tocca Continua.
  6. Tocca Elimina tutto per confermare l'azione.

Ripristino delle impostazioni di fabbrica tramite la modalità di ripristino:

  1. Spegni il tuo Samsung Galaxy S7.
  2. Tieni premuti i tasti Home e Volume SU, quindi tieni premuto il tasto di accensione.
  3. Quando il Samsung Galaxy S7 viene visualizzato sullo schermo, rilascia il tasto di accensione ma continua a tenere premuti i tasti Home e Volume su.
  4. Quando viene visualizzato il logo Android, è possibile rilasciare entrambi i tasti e lasciare il telefono per circa 30 a 60 secondi.
  5. Utilizzando il tasto Volume giù, navigare tra le opzioni ed evidenziare "cancella dati / ripristino delle impostazioni predefinite".
  6. Una volta evidenziato, è possibile premere il tasto di accensione per selezionarlo.
  7. Ora evidenzia l'opzione "Sì - elimina tutti i dati utente" utilizzando il tasto Volume giù e premi il pulsante di accensione per selezionarlo.
  8. Attendi che il telefono abbia terminato il Master Reset. Una volta completato, evidenziare "Riavvia il sistema ora" e premere il tasto di accensione.
  9. Il telefono ora si riavvierà più a lungo del solito.

Ricorda che il ripristino delle impostazioni di fabbrica cancellerà tutti i tuoi dati inclusi foto, video, ecc. Assicurati di eseguirne il backup prima di procedere.


Impegnati con noi

Se sei uno degli utenti che riscontra un problema con il tuo dispositivo, faccelo sapere. Offriamo soluzioni gratuite per problemi relativi ad Android, quindi se hai un problema con il tuo dispositivo Android, compila semplicemente il breve questionario in questo link e cercheremo di pubblicare le nostre risposte nei prossimi post. Non possiamo garantire una risposta rapida, quindi se il tuo problema è sensibile al tempo, trova un altro modo per risolverlo.

Se trovi utile questo post, ti preghiamo di aiutarci diffondendo la parola ai tuoi amici. GRUNTLE.ORG ha anche una presenza sui social network, quindi potresti voler interagire con la nostra community nelle nostre pagine Facebook e Google+.