Come riparare un Google Pixel 2 che non si accende o non carica [guida alla risoluzione dei problemi]

Benvenuto in un altro articolo sulla risoluzione dei problemi che risolve alcuni problemi comuni su # GooglePixel2. Abbiamo ricevuto una serie di rapporti simili sui dispositivi Pixel 2 che non si accendono o non si caricano, quindi abbiamo deciso di affrontare questi problemi in questo post. Speriamo che lo troverai utile.

Prima di procedere, desideriamo ricordarti che se stai cercando soluzioni al tuo problema #Android, puoi contattarci utilizzando il link fornito nella parte inferiore di questa pagina. Nel descrivere il problema, si prega di essere il più dettagliati possibile in modo da poter individuare facilmente una soluzione pertinente. Se possibile, includi gentilmente i messaggi di errore esatti che stai ricevendo per darci un'idea da dove iniziare. Se hai già provato alcuni passaggi per la risoluzione dei problemi prima di inviarci un'e-mail, assicurati di menzionarli in modo da poterli saltare nelle nostre risposte.

Problema n. 1: come risolvere un Google Pixel 2 che non si carica

Ho un Google Pixel 2 da meno di un anno e sono così frustrato perché la batteria non si carica. Anche con il caricabatterie in dotazione. Mi sembra un problema hardware, anche se non escludo totalmente un problema software perché ho molte applicazioni su questo telefono. Ti prego, aiutami a risolvere questo problema, sono così frustrato.

Soluzione: un problema come questo può essere causato da un bug del software o da un malfunzionamento dell'hardware. Se il motivo principale della mancata ricarica di Pixel 2 è di natura software, molto probabilmente lo risolverai da solo. In caso contrario, la riparazione potrebbe essere il modo migliore per risolverlo.

Per verificare se la colpa è del software, queste sono le cose che dovresti provare.

Soluzione n. 1: forzare il riavvio del dispositivo

A volte, i bug di ricarica vengono corretti eseguendo una semplice procedura di risoluzione dei problemi: riavviare. Nel tuo caso, non vuoi solo riavviare Pixel normalmente ma forzare il riavvio. Ciò simulerà gli effetti della disconnessione della batteria dal telefono. Questa procedura è generalmente consigliata per i dispositivi che non rispondono. Se non l'hai ancora provato, segui i semplici passaggi seguenti:

  1. Tenere premuto il pulsante di accensione per circa 10-20 secondi
  2. Attendi fino a quando il tuo Pixel 2 si spegne.

Soluzione n. 2: utilizzare un altro set di accessori di ricarica

Come il dispositivo principale stesso, anche gli accessori di ricarica come il cavo USB e l'adattatore possono rompersi. Per vedere se c'è un problema con loro, prova a utilizzare un altro cavo e adattatore di ricarica Pixel 2 ufficiali. Se il telefono si ricarica correttamente con il secondo set, significa che il problema sta nel cavo o nell'adattatore.

Soluzione n. 3: controllare la porta di ricarica

Questo è solo un suggerimento e non intende dirti di riparare la porta di ricarica stessa. Il massimo che puoi fare è pulirlo usando una bomboletta di aria compressa. Prima di farlo, vuoi vedere se c'è sporcizia, detriti o pin rotto nel porto. A volte, la sporcizia può interferire con il cavo di ricarica inserito causando una ricarica errata. Se ritieni che la porta possa essere sporca, prova a pulirla senza inserire nulla. Una bomboletta di aria compressa può tornare utile in questa situazione. Se la porta di ricarica appare normale o se non riesci a vedere nulla che potrebbe causare il fallimento della ricarica (non c'è davvero molto da vedere), lasciala così com'è. Non attaccare nulla di addetto ai lavori in quanto ciò potrebbe piegare o danneggiare qualcosa.

Soluzione n. 4: ripristino delle impostazioni di fabbrica

Questo è l'ultimo passaggio per la risoluzione dei problemi che è possibile eseguire in questa situazione. Con il ripristino, si stanno riportando tutte le informazioni sul software ai loro valori predefiniti, che è privo di bug di ricarica.

Per ripristinare le impostazioni predefinite di Pixel 2:

  1. Assicurarsi che il telefono sia spento.
  2. Tieni premuti i pulsanti di accensione e riduzione del volume finché non viene visualizzata la modalità bootloader, quindi rilascia. È rappresentato da un'immagine bot Android con l'etichetta Start in alto.
  3. Premere il pulsante Volume giù per selezionare la modalità di ripristino, quindi premere il pulsante di accensione per confermare la selezione. Dopo averlo fatto, il telefono lampeggerà momentaneamente sulla schermata iniziale di Google, quindi si riavvierà in modalità di ripristino.
  4. Quando vedi l'immagine del bot Android con un punto esclamativo all'interno di un triangolo rosso con l'etichetta No Command sottostante, tieni premuto il pulsante di accensione.
  5. Premi il pulsante Volume su una volta, quindi rilascia il pulsante di accensione.
  6. Utilizzare il pulsante Volume per selezionare l'opzione Cancella dati / Ripristino impostazioni di fabbrica dalla schermata Ripristino di Android.
  7. Seleziona Sì per confermare.
  8. Attendere il completamento del processo di ripristino dei dati di fabbrica.
  9. Seleziona Riavvia il sistema ora.

Soluzione n. 5: ottenere assistenza professionale

Se il tuo Pixel rimane problematico dopo un ripristino delle impostazioni di fabbrica, significa che il problema va oltre la tua capacità di risolvere. Assicurati di portarlo al centro servizi di Google in modo che il suo hardware venga controllato e riparato.

Problema n. 2: cosa fare se Google Pixel 2 non si accende

Nelle ultime 2 settimane il telefono si è acceso da solo, anche se la batteria è del 64% circa. Quindi carico il telefono per circa 1 minuto. Estrarre e riaccendere il caricabatterie alcune volte, quindi il telefono si è acceso. Stavo per inviare il telefono in busta all'assicurazione, ma il telefono è caduto sul pavimento di legno ed è stato avviato. Ma oggi quando la batteria era dell'82% inserisco il caricabatterie. Non appena il caricabatterie usb è stato inserito, il telefono è spento e non si accende.

Soluzione: prova a caricare il tuo Pixel per almeno un'ora prima di provare a riaccenderlo. Se non cambia nulla, caricarlo utilizzando un altro cavo e adattatore. Se neanche quello funziona, significa che è morto. Forse la porta di ricarica è danneggiata, forse è la batteria o potrebbe esserci un problema con la scheda madre. Qualunque cosa sia, è necessario consentire a un tecnico di controllare fisicamente il dispositivo.

Non c'è modo di esaminarlo da remoto e risolverlo facendo alcuni trucchi software.

Problema n. 3: Google Pixel 2 si riavvia da solo quando si utilizza Google Chrome

Il mio Pixel 2 si spegne casualmente più volte al giorno per motivi che non riesco ad associare a un'applicazione specifica (anche se lo noto più frequentemente con il browser Chrome). Ho cancellato la cache e i dati di tutte le applicazioni e cancellato, tutto inutilmente. Sono sul punto di tentare un ripristino generale, ma, come principiante (backup e ripristino), ho una domanda sul primo backup del contenuto esistente. Se si verifica un problema con una o più applicazioni specifiche e i loro dati, perché dovrei eseguire il backup di tutte le mie app? Sarei meglio ricominciare da capo e aggiungere solo singole app fino a quando non ho un problema?

Soluzione: alcuni bug possono essere trasferiti alle versioni di backup se sono associati alla configurazione di quella particolare app. In altre parole, i problemi dell'app potrebbero continuare se l'app stessa è configurata in modo inadeguato, incompatibile con il sistema operativo corrente o codificata male. Prima di creare il backup, ti consigliamo di avviare Pixel 2 in modalità provvisoria per confermare ulteriormente se il tuo sospetto è vero.

La modalità provvisoria blocca le app di terze parti, quindi è un buon strumento da utilizzare se ritieni che il problema provenga da una delle tue app di terze parti. Se è dovuto a un bug in Google Chrome, dovresti saltarlo e provare semplicemente a ripristinare le impostazioni di fabbrica del dispositivo. Ciò riporterà tutte le informazioni sul software e sull'app ai valori predefiniti e si spera di eliminare il bug di Google Chrome che stai riscontrando.

Per riferimento, questi sono i passaggi su come avviare Pixel 2 in modalità provvisoria:

  1. Tenere premuto il pulsante di accensione fino a quando non vengono visualizzate le opzioni di menu.
  2. Tocca Spegni tra le opzioni fornite.
  3. Consenti al dispositivo di spegnersi per alcuni secondi.
  4. Quindi tieni premuto il pulsante di accensione fino a quando non viene visualizzato il logo di Google. quindi rilasciare il pulsante.
  5. Con il logo di Google ancora sullo schermo, premere e tenere premuto il pulsante Volume giù.
  6. Quando vedi l'etichetta della modalità provvisoria nell'angolo in basso a sinistra della schermata di sblocco, rilascia il pulsante.

Impegnati con noi

Se sei uno degli utenti che riscontra un problema con il tuo dispositivo, faccelo sapere. Offriamo soluzioni gratuite per problemi relativi ad Android, quindi se hai un problema con il tuo dispositivo Android, compila semplicemente il breve questionario in questo link e cercheremo di pubblicare le nostre risposte nei prossimi post. Non possiamo garantire una risposta rapida, quindi se il tuo problema è sensibile al tempo, trova un altro modo per risolverlo.

Se trovi utile questo post, ti preghiamo di aiutarci diffondendo la parola ai tuoi amici. GRUNTLE.ORG ha anche una presenza sui social network, quindi potresti voler interagire con la nostra community nelle nostre pagine Facebook e Google+.