Come riparare un iPad Air 3 che continua a rallentare e congelare in iOS 13

Ritardo e congelamento sono sintomi comuni di problemi di prestazioni che di solito si manifestano nei primi dispositivi. Tuttavia, questi stessi sintomi possono influenzare anche i nuovi dispositivi dato che anche questi possono essere innescati da fattori legati al software. A parte problemi legati alla memoria, malware e bug del software possono anche provocare gli stessi sintomi su un nuovo dispositivo. Di seguito sono evidenziate le soluzioni generiche a un problema simile su iPad Air 3 che improvvisamente continua a rallentare e congelare in iOS 13. Continua a leggere per scoprire come risolvere questo problema sul tuo iPad.

Prima di proseguire, consulta le nostre pagine per la risoluzione dei problemi per trovare potenziali soluzioni ad altri problemi con gli altri tuoi dispositivi Apple. Se il tuo iPad è nell'elenco dei nostri dispositivi supportati, puoi visitare la sua pagina di risoluzione dei problemi esclusiva e trovare il problema di cui hai bisogno per risolvere il problema. È possibile fare riferimento o utilizzare le nostre soluzioni e soluzioni alternative fornite, se necessario. Nel caso in cui preferisci ricevere assistenza diretta da noi, compila semplicemente il nostro questionario sui problemi di iOS e premi invia per contattarci.

Risoluzione dei problemi relativi a iPad Air 3 che continua a rallentare e congelare in iOS 13

Il fatto che il problema sia iniziato dalla recente installazione di aggiornamento di iOS 13 lo rende più probabilmente infettato da un bug iOS. L'aggiornamento iOS 13 potrebbe contenere alcuni difetti di sistema minori, se non importanti, che alla fine hanno rovinato le prestazioni fluide del tuo dispositivo iOS. Fino a quando non è presente alcun danno hardware, c'è sempre un modo per riportare l'iPad Air al suo stato normale e funzionare correttamente come previsto. Le seguenti procedure aiuteranno ad eliminare i comuni fattori post-aggiornamento che potrebbero influenzare le prestazioni del dispositivo.

Prima soluzione: forzare la chiusura di app.

Le app che sono state lasciate sospese durante l'aggiornamento su iPad Air 3 potrebbero essersi arrestate in modo anomalo e alla fine hanno influito su altre app e sulle prestazioni generali del sistema del tuo iPad. Per cancellarlo, termina tutte le app in background seguendo questi passaggi:

  1. Premi due volte il tasto Home per avviare la finestra di Cambio app.
  2. Scorri verso sinistra o verso destra per sfogliare diverse anteprime / schede dell'app.
  3. Quindi scorrere verso l'alto su una scheda app per chiuderla.

Fai lo stesso per cancellare tutte le app in background dal tuo iPad, quindi premi il pulsante Home per tornare alla schermata Home al termine.

Seconda soluzione: forzare il riavvio dell'iPad per correggere il rallentamento e il blocco in iOS 13.

Il riavvio del dispositivo può fare molte meraviglie quando si tratta di risolvere i problemi post-aggiornamento. Oltre a scaricare file spazzatura e cache errate, un semplice riavvio può anche correggere i difetti di sistema causati dalla recente transizione della piattaforma. Tutto ciò senza influire su alcun singolo file salvato nella memoria locale del dispositivo. Pertanto, se non l'hai già fatto, dovresti considerare un soft reset come la prossima potenziale soluzione da provare. Ecco come è fatto:

  1. Premere e tenere premuti contemporaneamente il pulsante di accensione e il pulsante Home per alcuni secondi.
  2. Quindi rilascia entrambi i pulsanti quando il logo Apple viene visualizzato sul display.

Attendi il completamento del riavvio del tuo iPad, quindi utilizzalo nuovamente per vedere se i sintomi sono scomparsi.

LEGGI ANCHE: Come risolvere iPhone XS Internet molto lentamente dopo iOS 13

Terza soluzione: installare gli aggiornamenti delle app in sospeso.

Le app che sono diventate canaglia dal recente aggiornamento di iOS sono in genere quelle che non erano aggiornate. Questo di solito accade perché queste app non sono più supportate o non sono in grado di soddisfare i requisiti minimi di sistema per funzionare senza problemi sulla nuova piattaforma iOS. Per risolvere il problema, l'installazione di tutti gli aggiornamenti delle app in sospeso su iPad Air 3 può aiutarti. Ecco come è fatto:

  1. Tocca per aprire l' app App Store dalla schermata Home.
  2. Tocca l'immagine del tuo profilo ID Apple situata nell'angolo in alto a destra dello schermo.
  3. Scorri verso il basso fino alla sezione Aggiornamenti in sospeso . Questa sezione è disponibile solo se ci sono aggiornamenti in sospeso sul tuo iPad. Un elenco di aggiornamenti recenti alle tue app verrà quindi visualizzato sotto questa sezione.
  4. Per applicare manualmente gli aggiornamenti in sospeso, tocca il pulsante Aggiorna accanto al nome dell'app.
  5. Altrimenti, tocca il pulsante Aggiorna tutto per richiedere al dispositivo di scaricare e applicare gli aggiornamenti alle tue app in background. Vedrai quindi gli aggiornamenti installati di recente nella sezione Aggiornati di recente .

Dai al tuo iPad un nuovo riavvio dopo aver installato tutti gli aggiornamenti delle app per salvare e applicare le recenti modifiche al software e allo stesso modo per aggiornare le app. Quindi prova a vedere se il problema con ritardi e blocchi frequenti è già scomparso.

Quarta soluzione: liberare spazio di memoria, se necessario.

Anche i problemi di memoria come quando il dispositivo sta esaurendo la memoria sono un altro fattore da considerare. Un dispositivo in uno stato di memoria insufficiente è più soggetto ad avere problemi di prestazioni, tra cui sintomi di arresti anomali del sistema da frequenti a frequenti, lentezza, rallentamento e congelamento. Per risolvere il problema, sarebbe necessario liberare spazio. Per controllare e gestire la memoria del tuo iPad, procedi nel seguente modo:

  1. Dalla schermata principale, tocca Impostazioni .
  2. Seleziona Generale
  3. Tocca Archiviazione e Archiviazione iCloud.

Controlla quanto è disponibile lo spazio di archiviazione disponibile sul tuo dispositivo. Se è significativamente basso come meno di un gigabyte, indica bassa memoria interna. Ciò significa anche la necessità di liberare spazio, per mantenere le prestazioni del dispositivo in modo corretto. Si noti che una memoria insufficiente causa spesso problemi di prestazioni, tra cui sintomi di ritardi frequenti e mancanza di risposta.

LEGGI ANCHE: Come risolvere il problema con la risposta ritardata del touchscreen dell'iPhone XR iOS 13

Quinta soluzione: ripristina tutte le impostazioni sul tuo iPad Air 3.

Le impostazioni che sono state sovrascritte dai recenti aggiornamenti possono anche essere la causa sottostante del problema, soprattutto se le sostituzioni automatiche di iOS hanno causato alcuni conflitti. Questo di solito è ciò che accade se hai personalizzato le impostazioni del tuo iPad in base alle tue preferenze. Per fortuna, questi difetti possono essere facilmente eliminati ripristinando tutte le impostazioni sull'iPad Air 3. Questo ripristino non influisce sui dati salvati nella memoria interna ma elimina tutte le impostazioni personalizzate e include le sostituzioni di iOS 13 difettose. Ecco come è fatto:

  1. Dalla schermata principale, tocca Impostazioni .
  2. Scorri e tocca Generale .
  3. Tocca Ripristina .
  4. Seleziona l'opzione per ripristinare tutte le impostazioni.
  5. Immettere il passcode se richiesto.
  6. Tocca per confermare che desideri ripristinare tutte le impostazioni su iPad Air 3.

Dopo il ripristino, tutti i valori originali vengono ripristinati, quindi dovrai riattivare le funzionalità necessarie in modo da poterle riutilizzare sul tuo iPad.

Sesta soluzione: cancella e ripristina il tuo iPad Air 3 in iTunes.

Questo può essere considerato tra le ultime possibili soluzioni da provare, se tutto il resto non è riuscito a risolvere il problema e che il tuo iPad Air 3 continua a rimanere in ritardo e si blocca in iOS 13. Di solito è necessario un ripristino di fabbrica per eliminare i principali errori di sistema che hanno causato sintomi ostinati. Ma prima di farlo, dovrai eseguire il backup di tutti i file critici dalla memoria del tuo iPad su iCloud o iTunes. In caso contrario, si verificherà una perdita permanente dei dati. Esistono due modi per cancellare e ripristinare il tuo iPad. Se il dispositivo è ancora reattivo, è possibile eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica. Segui questi passaggi:

  1. Tocca Impostazioni dalla schermata Home per iniziare.
  2. Seleziona Generale
  3. Scorri verso il basso e tocca Ripristina .
  4. Immettere il passcode del dispositivo quando viene richiesto di procedere.
  5. Seleziona l'opzione per cancellare tutto il contenuto e le impostazioni.
  6. Quindi tocca l'opzione per confermare il ripristino completo del sistema.

Se il tuo iPad Air 3 non risponde, non è possibile applicare le procedure sopra descritte. Come soluzione alternativa, puoi utilizzare iTunes per cancellare e ripristinare manualmente iPad Air su un computer. Tutto quello che devi fare è preparare un computer Windows o Mac con iTunes pronto. Quindi segui questi passaggi se sei pronto per ripristinare il tuo iPad:

  1. Collega il tuo iPad al computer utilizzando il cavo USB originale.
  2. Apri iTunes sul computer, se non lo è già.
  3. Fai clic sul pulsante iPad situato nella parte superiore della schermata di iTunes.
  4. Passa al riquadro Riepilogo, quindi fai clic sull'opzione per ripristinare iPad.

Segui il resto dei comandi su schermo per completare il ripristino del tuo iPad in iTunes. Tienilo collegato al tuo computer fino al termine dell'intero processo di ripristino per evitare di finire con un iPhone in muratura.

LEGGI ANCHE: Come riparare un iPhone 8 per iOS 13 bloccato sul logo bianco di Apple, impossibile avviare la schermata Home

Il tuo iPad Air 3 continua a rimanere indietro e a bloccarsi in iOS 13?

Sintomi persistenti di ritardo e congelamento possono già indicare un problema hardware a meno che non sia colpa di un dato di sistema danneggiato o iOS stesso. Per eliminare il principale danneggiamento dei dati di sistema o iOS in muratura dalle cause sottostanti, l'esecuzione di un ripristino in modalità di ripristino o il ripristino in modalità DFU può essere considerata tra le ultime soluzioni possibili su cui provare. Entrambe queste procedure di ripristino richiedono l'uso di iTunes, quindi se si desidera continuare la risoluzione dei problemi, proteggere un computer Windows o Mac con l'ultima versione dell'app iTunes. Quindi puoi fare riferimento a una guida passo-passo su come eseguire un ripristino in modalità di ripristino e ripristino in modalità DFU pubblicati nella sezione tutorial di questo sito. Visita la pagina di risoluzione dei problemi di iPad Air 3 per ulteriori informazioni.

Oltre a iTunes, ci sono anche altri strumenti o software di terze parti progettati per riparare i principali problemi di iOS, inclusi bug complessi dell'aggiornamento iOS 13 che potrebbero aver rovinato le prestazioni del sistema del tuo iPad e quindi causato ritardi e problemi di congelamento. Questi strumenti possono essere scaricati gratuitamente o acquistati. Tra gli strumenti di riparazione e recupero iOS più affidabili per i nuovi iPad e iPhone ci sono Joyoshare UltFix iOS Recovery System, Tenorshare ReiBoot, iMyFone Fixppo e Dr. Fone - Repair, solo per citarne alcuni. Leggere le recensioni precedenti ti aiuterà a scegliere quale software scaricare e utilizzare.

Se tutto il resto non è riuscito a risolvere il problema e il tuo iPhone Air 3 continua a rimanere indietro e si blocca in iOS 13, allora dovresti già segnalarlo al supporto Apple. In questo modo li spingerà a fare ulteriori valutazioni alla fine e sviluppare una patch di correzione, se necessario.

Connettiti con noi

Ci impegniamo ad aiutare i nostri lettori a risolvere i problemi con i loro telefoni e a imparare come usare correttamente i loro dispositivi. Quindi, se hai altri problemi, puoi visitare la nostra pagina di risoluzione dei problemi in modo da poter controllare da solo gli articoli che abbiamo già pubblicato che contengono soluzioni a problemi comuni. Inoltre, creiamo video per dimostrare come vengono fatte le cose sul tuo telefono. Visita il nostro canale Youtube e iscriviti. Grazie.