Come riparare un'app per fotocamera di iPhone 8 che continua a bloccarsi [guida alla risoluzione dei problemi]

Ogni app può fallire e ciò include l'app per fotocamera preinstallata di Apple. Nella maggior parte dei casi, Apple risolve rapidamente i problemi con le loro app rilasciando aggiornamenti che la maggior parte degli utenti non noterà nemmeno. Tuttavia, se solo recentemente ti sei reso conto che la tua app per fotocamera # iPhone8 sembra andare in crash frequentemente senza motivo apparente, è probabilmente giunto il momento di prendere in mano la questione. Di seguito sono riportati i passaggi per la risoluzione dei problemi che puoi provare a risolvere il problema con l'app della fotocamera di iPhone 8.

Prima di procedere, ricordiamo che è possibile contattarci utilizzando il collegamento fornito nella parte inferiore di questa pagina. Nel descrivere il problema, si prega di essere il più dettagliati possibile in modo da poter individuare facilmente una soluzione pertinente. Se possibile, includi gentilmente i messaggi di errore esatti che stai ricevendo per darci un'idea da dove iniziare. Se hai già provato alcuni passaggi per la risoluzione dei problemi prima di inviarci un'e-mail, assicurati di menzionarli in modo da poterli saltare nelle nostre risposte.

Soluzione n. 1: riavvia il tuo iPhone 8

Il primo passaggio per la risoluzione dei problemi che vuoi fare è riavviare il tuo iPhone. Questo potrebbe sembrare semplice per te, ma molti piccoli bug e problemi con le app vengono risolti spegnendo semplicemente un dispositivo per alcuni secondi. Il riavvio del tuo iPhone cancella la sua memoria e aggiorna il sistema in generale. Poiché alcuni bug sono temporanei e di solito si sviluppano con le idiosincrasie del sistema, l'aggiornamento del sistema tramite un riavvio molto probabilmente riporterà tutto alla normalità.

  1. Tieni premuto il pulsante superiore (o laterale) fino a quando non viene visualizzato il cursore.
  2. Trascina il cursore per spegnere completamente il dispositivo.
  3. Dopo lo spegnimento del dispositivo, tieni premuto nuovamente il pulsante superiore (o laterale) fino a quando non viene visualizzato il logo Apple.

In alternativa, puoi andare in Impostazioni> Generali> Spegni per spegnere iPhone 8.

Soluzione n. 2: installare gli ultimi aggiornamenti del sistema operativo

iOS è un ambiente software molto complicato che gli sviluppatori non possono davvero anticipare tutto. Idealmente, tuttavia, vengono rilasciati aggiornamenti per migliorare le cose, effettuare nuove funzionalità o correggere bug noti. Alcune o tutte queste cose sono generalmente presenti negli aggiornamenti iOS minori e maggiori, quindi non c'è davvero alcun motivo per saltarli.

Per impostazione predefinita, si suppone che un dispositivo iOS scarichi e installi automaticamente gli aggiornamenti, ma se lo hai modificato in precedenza, assicurati di controllare manualmente eventuali aggiornamenti in sospeso per il tuo dispositivo.

Se possibile, utilizzare iTunes per aggiornare il dispositivo. In questo modo non solo ti risparmierai di consumare la tua preziosa quantità di dati, ma è anche un'opzione migliore rispetto al complesso over-the-air.

Soluzione n. 3: assicurati che tutte le app siano aggiornate

Proprio come vuoi che il tuo sistema operativo sia il più recente possibile, devi anche fare lo stesso per le tue app. Le app obsolete corrono il rischio di causare problemi di incompatibilità con il sistema operativo, che a loro volta possono causare ulteriori problemi. La regola generale è mantenere sempre aggiornate le app, soprattutto dopo aver installato di recente gli aggiornamenti iOS. Le vecchie app potrebbero non funzionare correttamente con i prodotti e il sistema operativo Apple recenti, quindi gli sviluppatori di app devono tenere il passo assicurando che i loro prodotti siano il più privi di bug possibile.

Soluzione n. 4: ripristina tutte le impostazioni

Molti utenti di iPhone hanno trovato il trucco di ripristinare tutte le impostazioni per funzionare con tutti i tipi di problemi con le app della fotocamera, quindi perché non provarlo pure. Il ripristino delle impostazioni del tuo iPhone comporterà alcune modifiche al tuo dispositivo. Fondamentalmente, questa opzione di ripristino riporta tutte le personalizzazioni, le preferenze e le impostazioni di rete ai loro valori predefiniti. Tuttavia, le tue app e i tuoi dati come foto e video non saranno interessati.

Per ripristinare tutte le impostazioni nel tuo iPhone 8, segui questi passaggi:

  1. Apri l'app Impostazioni.
  2. Tocca Generale.
  3. Scorri verso il basso e tocca Ripristina.
  4. Tocca Ripristina tutte le impostazioni.
  5. Attendi il riavvio del tuo iPhone.
  6. Controlla di nuovo l'app della fotocamera.

Soluzione n. 5: ripristina il tuo iPhone 8

Se le prime quattro soluzioni sopra non ti aiuteranno affatto, un altro buon trucco che puoi provare è ripristinare il tuo iPhone allo stato precedentemente salvato. Ciò presuppone che tu abbia creato un backup in anticipo ed è disponibile per l'uso. Questa potenziale soluzione richiede il ripristino delle impostazioni predefinite del tuo iPhone, quindi assicurati di eseguire il backup dei dati importanti prima di procedere.

Dopo aver già creato un nuovo backup, ripristina le impostazioni di fabbrica del dispositivo procedendo come segue:

  1. Apri l'app Impostazioni.
  2. Tocca Generale.
  3. Tocca Ripristina.
  4. Tocca Cancella contenuto e impostazioni.
  5. Se richiesto, inserire il passcode.
  6. Tocca Cancella iPhone.

Ora che il tuo iPhone è stato cancellato, puoi ripristinarlo come nuovo dispositivo o ripristinarlo da un backup. Ti consigliamo di fare quest'ultimo.

Come ripristinare il tuo iPhone 8 tramite iTunes

I seguenti passaggi ripristineranno i contenuti, inclusi app e contatti. In questo processo è necessario un computer Mac o Windows con l'ultima versione di iTunes installata.

  1. Vai al tuo computer e apri iTunes.
  2. Collega il tuo iPhone al computer con il cavo USB in dotazione.
  3. Se richiesto, inserire il passcode del dispositivo o fare clic sull'opzione per fidarsi di questo computer, quindi seguire le istruzioni visualizzate.
  4. Individua il tuo iPhone 8 dall'elenco che appare nella schermata di iTunes, quindi fai clic su di esso.
  5. Vai al pannello Riepilogo, quindi fai clic su Ripristina [nome dispositivo].
  6. Fare di nuovo clic su Ripristina per confermare l'azione.
  7. iTunes inizierà quindi a cancellare il dispositivo e quindi installerà il firmware iOS più recente. Attendi fino al completamento dell'intero processo di ripristino. Dopo aver ripristinato le impostazioni di fabbrica del tuo iPhone, ora puoi configurarlo come nuovo o ripristinarlo da un backup.

Come ripristinare il tuo iPhone 8 da un backup in iCloud

Apple ha progettato i suoi dispositivi iOS con opzioni per il ripristino da un backup iCloud o tramite iTunes. Per ripristinare il tuo iPhone da un backup iCloud, devi cancellare tutto il suo contenuto prima di poter ripristinare dal tuo backup. Ecco come è fatto:

  1. Accendi il tuo iPhone 8.
  2. Attendi che venga visualizzata la schermata Hello. Se hai già configurato il tuo dispositivo, devi cancellarlo prima di ripristinare da un backup iCloud.
  3. Seguire i passaggi di configurazione su schermo fino ad arrivare alla schermata App e dati.
  4. Nella schermata App e dati, tocca Ripristina da Backup iCloud.
  5. Accedi a iCloud con le credenziali del tuo ID Apple.
  6. Seleziona un backup da utilizzare. È possibile fare riferimento alla data e alle dimensioni di ciascun file di backup e quindi selezionare il più pertinente. Dopo aver selezionato il file di backup, inizia il trasferimento.
  7. Se viene richiesto con un messaggio che richiede una versione più recente di iOS, seguire le istruzioni visualizzate per l'aggiornamento. Altrimenti, vai al passaggio successivo.
  8. Se richiesto, accedi al tuo account ID Apple per ripristinare app e acquisti. In caso contrario, saltare questo passaggio e accedere in un secondo momento.
  9. Attendere fino a quando la barra di avanzamento non viene visualizzata e completata. Il completamento del processo può richiedere del tempo a seconda delle dimensioni del backup e della velocità della connessione di rete. L'avanzamento si interromperà se ci si disconnette dal Wi-Fi troppo presto e riprenderà dopo la riconnessione.

Soluzione n. 6: contattare Apple

Se tutte queste soluzioni non risolvono il problema con l'app della fotocamera, puoi presumere che sia la causa di un malfunzionamento dell'hardware. Non possiamo esserne sicuri, ma molto probabilmente è legato alla fotocamera. Apple dovrebbe essere in grado di eseguire la diagnostica hardware e determinare se è così o no.


Impegnati con noi

Se hai problemi con il tuo iPhone, faccelo sapere e faremo del nostro meglio per pubblicarli e le loro soluzioni nei nostri prossimi articoli. Puoi usare questo link per contattarci per assistenza. Non possiamo garantire una risposta a tutte le domande, ma siamo certi che esauriremo tutto per aiutarci.

Sii il più dettagliato possibile quando descrivi il tuo problema per aiutarci a diagnosticare facilmente il tuo problema. Se puoi includere messaggi di errore, popup, tentativi di risoluzione dei problemi e circostanze che portano al problema, sarebbe molto utile.