Come riparare una fotocamera per iPhone sfocata [Guida alla risoluzione dei problemi]

I problemi della fotocamera nei dispositivi mobili possono essere attribuiti a problemi del software o danni all'hardware. Ci sono anche alcuni casi in cui il problema è legato all'uso di accessori di terze parti o non OEM come involucro e protezioni dello schermo. Prima di correre in un centro di assistenza, si consiglia di provare a eseguire tutte le soluzioni alternative applicabili per escludere i fattori relativi al software che potrebbero aver causato lo stesso sintomo. Affrontato in questo post è un problema simile sulla fotocamera dell'iPhone che è sfocato. Continua a leggere per scoprire quali opzioni provare durante la risoluzione del problema.

Prima di procedere, se stai cercando una soluzione a un problema con il tuo telefono, prova a sfogliare le nostre pagine di risoluzione dei problemi per vedere se supportiamo il tuo dispositivo. Se il tuo telefono è nell'elenco dei nostri dispositivi supportati, vai alla pagina di risoluzione dei problemi e cerca problemi simili. Sentiti libero di usare le nostre soluzioni e soluzioni alternative. Non preoccuparti, è gratuito. Ma se hai ancora bisogno del nostro aiuto, compila il nostro questionario sui problemi dell'iPhone e premi invia per contattarci.

Risoluzione dei problemi della fotocamera dell'iPhone che è sfocata

Prima di iniziare la risoluzione dei problemi, rimuovi eventuali custodie o protezioni dello schermo non Apple dal tuo iPhone. Alcuni di questi accessori non si adattano perfettamente al tuo dispositivo e quindi c'è la possibilità che possano bloccare l'obiettivo della fotocamera. Come risultato, le foto o i video ripresi dalla fotocamera appaiono sfocati o non vibranti come dovrebbero. Anche se devi considerare che la qualità di foto e video varia a seconda delle specifiche della fotocamera del telefono. Assicurarsi inoltre che gli obiettivi della fotocamera siano privi di polvere e sporco. In caso contrario, pulire l'obiettivo con un panno in fibra.

Escludere i fattori relativi al software che hanno causato problemi alla fotocamera dell'iPhone

Se la rimozione di accessori di terze parti o la pulizia dell'obiettivo della fotocamera non danno risultati positivi, puoi procedere con queste procedure successive per eliminare i fattori relativi al software che potrebbero aver reso sfocate le foto / i video della fotocamera del tuo iPhone.

Le seguenti procedure funzionano solo se il problema è attribuito a errori del software. Per risparmiare tempo e fatica dall'esecuzione di una risoluzione dei problemi non necessaria, prova a ricordare se ci sono stati casi precedenti in cui hai lasciato cadere il tuo iPhone o l'hai bagnato per sbaglio. Se c'era, allora ciò di cui il tuo iPhone ha bisogno è il servizio.

Prima soluzione: esci, quindi riavvia l'app Fotocamera.

Quello che vedi potrebbe essere solo un problema casuale con l'app della fotocamera. Se tutto funzionava come previsto o la qualità delle immagini e dei video ripresi dalla fotocamera del tuo iPhone era esattamente come previsto fino ad ora, allora potrebbe essere solo tra altri piccoli difetti dell'app che possono essere corretti chiudendo e riaprendo l'applicazione interessata . Quindi, puoi considerarlo tra le prime possibili soluzioni da provare.

Se stai utilizzando un modello iPhone 8, 8 Plus o successivo, la chiusura forzata di un'app viene eseguita con questi passaggi:

  1. Premi due volte il pulsante Home per visualizzare le app aperte o utilizzate più di recente.
  2. Scorri verso sinistra o destra per navigare tra le anteprime delle app.
  3. Quindi scorri verso l'alto sull'anteprima dell'app Fotocamera per chiudere la singola app.

Se stai utilizzando un modello di iPhone X o successivo, segui questi passaggi per forzare la chiusura di app che vengono sospese o in esecuzione in background:

  1. Vai alla schermata principale per iniziare.
  2. Quindi scorri verso l'alto dalla parte inferiore dello schermo e poi fai una breve pausa nel mezzo.
  3. Per chiudere l'app, scorrere verso l'alto sull'anteprima dell'app Fotocamera.

Pochi istanti dopo, avvia o apri nuovamente l'app Fotocamera, quindi scatta una foto o un video di esempio per vedere se il problema è risolto. Se l'uscita della videocamera è ancora sfocata, è necessario passare alla soluzione successiva possibile.

Seconda soluzione: soft reset del tuo iPhone.

La prima soluzione avrebbe dovuto correggere piccoli problemi in-app, inclusi quelli che incidono sulle uscite della videocamera. Ma se ciò non risolve il problema, la tua prossima opzione sarebbe quella di resettare o riavviare il tuo dispositivo. Ciò contribuirà ad eliminare piccoli errori del software, inclusi quelli che hanno causato problemi alla fotocamera. Ciò non influisce sulle informazioni salvate sul tuo iPhone, pertanto non sarà necessario creare backup.

I seguenti passaggi eseguiranno il soft reset / riavvio di un iPhone X o modelli successivi:

  1. Tieni premuto il pulsante laterale e uno dei pulsanti del volume fino a quando non viene visualizzato il cursore Spegni.
  2. Trascina il cursore per spegnere completamente il tuo iPhone.
  3. Quindi, dopo 30 secondi, premi di nuovo il pulsante laterale per riaccendere il tuo iPhone.

Se stai utilizzando un iPhone 8, 8 Plus o versioni precedenti, procedi nel seguente modo per riavviare o reimpostare:

  1. Tieni premuto il pulsante superiore o laterale fino a quando non viene visualizzato il cursore Spegni.
  2. Trascina il cursore per spegnere completamente il telefono.
  3. Dopo circa 30 secondi, tieni nuovamente premuto il pulsante superiore o laterale per riaccendere il telefono.

Consenti al telefono di terminare il riavvio, quindi apri nuovamente l'app Fotocamera per scattare foto e / o video di esempio e vedere se l'output è già come previsto. Se è ancora sfocato, devi risolvere ulteriormente i problemi e escludere altri fattori che causano.

Terza soluzione: installare l'aggiornamento iOS in sospeso, se disponibile.

L'installazione di un aggiornamento iOS può anche essere la chiave per eliminare il sintomo in caso di colpa di malware e bug di sistema. Gli aggiornamenti software implementati da Apple di solito contengono correzioni di bug programmate per risolvere i problemi esistenti su diversi dispositivi iOS. In questi aggiornamenti sono anche presenti correzioni di bug per app preinstallate come la fotocamera. Se il tuo telefono non ha problemi di connessione a Internet e ha spazio di memoria e durata della batteria sufficienti, puoi andare avanti e scaricare qualsiasi aggiornamento iOS disponibile. Segui semplicemente questi passaggi per iniziare:

  1. Dalla schermata principale, tocca su Impostazioni .
  2. Tocca Generale .
  3. Seleziona Aggiornamento software.
  4. Se un aggiornamento è disponibile e sei pronto per implementarlo, quindi tocca l'opzione per scaricare e installare.

Seguire le altre istruzioni visualizzate per completare il processo di installazione dell'aggiornamento. Quindi riavvia il tuo iPhone al termine dell'aggiornamento per garantire che le recenti modifiche al sistema siano implementate correttamente. Dopo il riavvio, avviare l'app Fotocamera e vedere se è ancora sfocata o non più.

Quarta soluzione: ripristinare tutte le impostazioni.

Le impostazioni non configurate correttamente possono anche causare conflitti e possono essere il motivo principale per cui la fotocamera non funziona come previsto. È possibile che alcune impostazioni personalizzate sul dispositivo non siano impostate in modo da influire negativamente sull'app della fotocamera. Per escluderlo, segui questi passaggi per ripristinare tutte le impostazioni sul tuo iPhone.

  1. Dalla schermata principale, tocca su Impostazioni .
  2. Tocca Generale .
  3. Scorri verso il basso e tocca Ripristina .
  4. Scegli l'opzione per ripristinare tutte le impostazioni.
  5. Immettere il passcode del dispositivo quando viene richiesto di continuare.
  6. Conferma di voler ripristinare tutte le impostazioni sul tuo iPhone.

L'esecuzione di questo ripristino cancella tutte le impostazioni personalizzate insieme alla recente configurazione del tuo iPhone. Dopo il ripristino, vengono ripristinate tutte le opzioni e i valori originali. Ciò significa che devi abilitare solo le caratteristiche e le funzioni che devono essere abilitate in modo da poterle riutilizzare sul telefono.

Ultima risorsa: ripristina le impostazioni predefinite di fabbrica sul tuo iPhone.

Se tutto il resto non è riuscito a risolvere il problema, è possibile che la causa principale sia troppo complessa e quindi richieda una soluzione più avanzata. A questo punto, l'opzione rimanente sarebbe un ripristino di fabbrica. Questo cancellerà tutto dal tuo sistema telefonico, inclusi errori complessi e dati di sistema corrotti che potrebbero aver rovinato il normale funzionamento dell'app Fotocamera. Se si desidera continuare, è consigliabile eseguire prima il backup di tutti i file importanti in modo da poterli ripristinare o ripristinare in seguito quando è necessario. Una volta terminato il backup dei file, segui questi passaggi per ripristinare le impostazioni di fabbrica del tuo iPhone tramite:

  1. Tocca Impostazioni dalla schermata Home.
  2. Tocca Generale .
  3. Scorri verso il basso e tocca Ripristina .
  4. Scegli l'opzione per cancellare tutto il contenuto e le impostazioni.
  5. Immettere il passcode del dispositivo, se richiesto.
  6. Quindi tocca l'opzione per confermare che desideri cancellare e ripristinare il tuo iPhone ai valori predefiniti di fabbrica.

In alternativa, puoi utilizzare iTunes per cancellare e ripristinare manualmente le impostazioni predefinite di fabbrica sul tuo iPhone su un computer. Puoi usare un Mac o un PC Windows finché funziona su un sistema operativo compatibile con quello del tuo iPhone e contiene l'ultima versione delle app iTunes.

La fotocamera del tuo iPhone è ancora sfocata?

Se la fotocamera del tuo iPhone rimane sfocata dopo aver eseguito tutte le soluzioni di cui sopra, molto probabilmente hai a che fare con un problema hardware. È possibile che i componenti fisici della fotocamera del tuo iPhone abbiano ottenuto una sorta di danno e quindi necessitino di qualche riparazione hardware. A questo punto, l'opzione migliore è portare il tuo dispositivo presso un centro di assistenza autorizzato Apple al tuo posto e farlo esaminare da un tecnico iPhone. Se desideri avvalerti di garanzie, contatta il corriere o il fornitore di servizi per segnalare il problema e determinare se il tuo iPhone è idoneo per la sostituzione di una nuova unità o la garanzia di servizio.

Connettiti con noi

Ci impegniamo ad aiutare i nostri lettori a risolvere i problemi con i loro telefoni e a imparare come usare correttamente i loro dispositivi. Quindi, se hai altri problemi, puoi visitare la nostra pagina di risoluzione dei problemi in modo da poter controllare da solo gli articoli che abbiamo già pubblicato che contengono soluzioni a problemi comuni. Inoltre, creiamo video per dimostrare come vengono fatte le cose sul tuo telefono. Visita il nostro canale Youtube e iscriviti. Grazie.