Come risolvere Galaxy J7 non riconoscendo il problema della carta SIM

L'articolo di risoluzione dei problemi di oggi risolve un problema su Galaxy J7 che non rileva una scheda SIM su uno dei suoi slot. Se hai una doppia SIM Galaxy J7 che non sembra riconoscere una SIM, questo post potrebbe aiutarti.

Prima di procedere, desideriamo ricordarti che se stai cercando soluzioni al tuo problema #Android, puoi contattarci utilizzando il link fornito nella parte inferiore di questa pagina. Nel descrivere il problema, si prega di essere il più dettagliati possibile in modo da poter individuare facilmente una soluzione pertinente. Se possibile, includi gentilmente i messaggi di errore esatti che stai ricevendo per darci un'idea da dove iniziare. Se hai già provato alcuni passaggi per la risoluzione dei problemi prima di inviarci un'e-mail, assicurati di menzionarli in modo da poterli saltare nelle nostre risposte.

Problema: Dual SIM Galaxy J7 non riconosce la scheda SIM

Il mio Samsung Galaxy J7 è un telefono dual sim. Riconosce entrambe le schede SIM, ma solo il secondo slot è registrato sulla rete. Per essere sicuro che non fosse la scheda SIM, ho cambiato le schede SIM da uno slot all'altro. Ho avuto lo stesso problema. Il software è aggiornato, il telefono riconosce che ha una scheda SIM nel primo slot indipendentemente dal provider di rete, ma quando provo ad abilitare l'opzione dual sim, solo lo slot secondario abilita l'avviso di chiamata e l'inoltro di chiamata. Quando provo ad usare la sim nel primo slot, ricevo un messaggio "non registrato in rete". L'IMEI è presente ma il telefono si rifiuta di registrare qualsiasi scheda SIM nel primo slot sulla propria rete di provider di rete.

Soluzione : nella sezione Gestione SIM Card in Impostazioni, è disponibile un'opzione che consente di attivare la funzionalità Dual SIM. Questa opzione è denominata Dual SIM sempre attiva . Assicurati che sia abilitato. Ecco come:

  1. Apri l'app Impostazioni.
  2. Tocca Connessioni.
  3. Tocca Gestione carta SIM.
  4. Abilita Dual SIM sempre attiva.

Ripristina le preferenze dell'app

Se non viene apportata alcuna modifica e il problema persiste, il passaggio successivo consiste nel garantire che tutte le app predefinite sul dispositivo siano abilitate. Alcune funzionalità Android come Dual SIM richiedono alcune app di sistema di base per funzionare. Se un'app di sistema importante è stata disabilitata per errore, potrebbe causare il fallimento di altre app o funzionalità. Per ripristinare le preferenze dell'app:

  1. Apri l'app Impostazioni.
  2. Tocca App.
  3. Tocca Altre impostazioni in alto a destra (icona a tre punti).
  4. Seleziona Reimposta preferenze app.
  5. Riavvia il tuo Galaxy J7 e verifica il problema.

Ripristina impostazioni di rete

Un altro buon passaggio per la risoluzione dei problemi che è possibile eseguire in questa situazione è garantire che il dispositivo abbia una corretta configurazione di rete. Per fare ciò, si desidera cancellare la configurazione di rete corrente. Ecco come:

  1. Dalla schermata Home, scorrere verso l'alto in un punto vuoto per aprire la barra delle applicazioni.
  2. Toccare Impostazioni> Gestione generale> Ripristina> Ripristina impostazioni di rete.
  3. Tocca RIPRISTINA IMPOSTAZIONI.
  4. Se hai impostato un PIN, inseriscilo.
  5. Tocca RIPRISTINA IMPOSTAZIONI. Al termine, verrà visualizzata una finestra di conferma.

Al termine, si verificheranno le seguenti modifiche eseguendo un ripristino delle impostazioni di rete.

  • Le reti Wi-Fi memorizzate verranno eliminate.
  • I dispositivi Bluetooth associati verranno eliminati.
  • Le impostazioni di sincronizzazione dei dati in background verranno attivate.
  • Le impostazioni restrittive dei dati nelle applicazioni che sono state attivate / disattivate manualmente dal cliente verranno ripristinate ai valori predefiniti.
  • La modalità di selezione della rete verrà impostata su automatica.

Pulisci il dispositivo (ripristino delle impostazioni di fabbrica)

Infine, vuoi ripristinare le impostazioni di fabbrica del tuo J7. Questo può sembrare drastico, ma è l'unico modo per sapere se il problema è risolvibile al tuo livello o meno. Seguire i passaggi seguenti per cancellare il telefono:

  1. Rimuovi tutti gli account Google dal dispositivo
  2. Crea un backup dei tuoi dati.
  3. Spegni il dispositivo.
  4. Tieni premuto il tasto Volume su e il tasto Bixby, quindi tieni premuto il tasto di accensione.
  5. Quando viene visualizzato il logo Android verde, rilasciare tutti i tasti ("Installazione dell'aggiornamento di sistema" verrà visualizzato per circa 30 - 60 secondi prima di visualizzare le opzioni del menu di ripristino del sistema Android).
  6. Premere più volte il tasto Volume giù per evidenziare "cancella dati / ripristino delle impostazioni di fabbrica".
  7. Premere il pulsante di accensione per selezionare.
  8. Premere il tasto Volume giù fino a evidenziare "Sì - elimina tutti i dati utente".
  9. Premere il pulsante di accensione per selezionare e avviare il ripristino principale.
  10. Al termine del ripristino generale, viene evidenziato "Riavvia il sistema ora".
  11. Premere il tasto di accensione per riavviare il dispositivo.

Chiedi assistenza Samsung

Se nessuna delle soluzioni di cui sopra aiuta, ci deve essere un problema di codifica o un errore hardware dietro il problema. Visitare il centro di assistenza Samsung locale per assistenza.


Impegnati con noi

Se sei uno degli utenti che riscontra un problema con il tuo dispositivo, faccelo sapere. Offriamo soluzioni gratuite per problemi relativi ad Android, quindi se hai un problema con il tuo dispositivo Android, compila semplicemente il breve questionario in questo link e cercheremo di pubblicare le nostre risposte nei prossimi post. Non possiamo garantire una risposta rapida, quindi se il tuo problema è sensibile al tempo, trova un altro modo per risolverlo.

Se trovi utile questo post, ti preghiamo di aiutarci diffondendo la parola ai tuoi amici. GRUNTLE.ORG ha anche una presenza sui social network, quindi potresti voler interagire con la nostra community nelle nostre pagine Facebook e Google+.