Come risolvere il problema della schermata blu della morte (BSOD) di Apple iPhone 6s [Soluzioni potenziali]

Problemi di visualizzazione hanno afflitto diversi proprietari di smartphone # Apple, inclusi quelli con iPhone 6s (#iPhone 6s). Tra i reclami più comuni c'è lo schermo blu, altrimenti noto come schermo blu della morte (BSOD), che è accompagnato da infiniti riavvii.

I reclami sulla schermata blu di iPhone hanno iniziato a popolare il Web dall'era di iPhone 5. E, rispondendo al numero crescente di utenti interessati, Apple ha lanciato una patch di correzione in una forma di aggiornamento del firmware iOS. Tuttavia, ciò non è riuscito a porre fine al problema, dal momento che un numero maggiore di possessori di versioni successive di iPhone, tra cui iPhone 6, 6 Plus, 6s e 6s Plus, ha segnalato un problema di visualizzazione simile manifestato da schermata blu e riavvii infiniti sui rispettivi telefoni.

Questo post affronta un problema sulla schermata blu o sulla schermata blu del problema della morte con la variante iPhone 6s. Scopri cosa causa questo problema sul tuo iPhone e cosa bisogna fare per risolverlo. Di seguito sono riportate le dichiarazioni di problemi pertinenti di due proprietari di iPhone 6s che ci hanno segnalato questo problema.

Dichiarazione del problema: “Lo schermo di iPhone 6s è blu. Ho provato a riavviarlo e aggiornarlo ma non ha funzionato. Non si è verificato un riavvio improvviso. "

Problema correlato: “Ho lasciato cadere il telefono prima ma aveva una custodia e non era danneggiato fisicamente ma non si accendeva. Provo a tenere premuto il pulsante di accensione e il pulsante Home per riavviarlo, ma passa da una schermata nera a una schermata bluastra scura. Ogni volta che lo collego vibra ancora. Non sono sicuro di cos'altro fare. "

Cause possibili

I casi minori di problemi con la schermata blu sull'iPhone 6s sono talvolta correlati al software. Tra i colpevoli comuni vi sono i seguenti:

  • Bug del software o app difettose: anche le app danneggiate o corrotte possono influire sulle prestazioni complessive del telefono. Oltre a infliggere problemi alla schermata blu, queste app possono anche rendere il telefono lento o non rispondere.
  • Sovraccarico di app / multitasking : ciò accade quando si aprono o si utilizzano più applicazioni contemporaneamente. Proprio come un computer, il processore dell'iPhone potrebbe non essere in grado di soddisfare tutte le richieste e i processi contemporaneamente.
  • Overflow di memoria : è rilevante per la causa precedente (sovraccarico di app). Quando si aprono o si eseguono più applicazioni contemporaneamente, la memoria del telefono potrebbe traboccare. Di conseguenza, possono sorgere problemi di dispositivo come BOD.

La maggior parte dei problemi di visualizzazione come lo schermo blu sono legati a un hardware difettoso, in particolare su alcuni componenti all'interno della scheda madre che sono collegati allo schermo del tuo iPhone. Esistono due cause note di danni allo schermo risultanti da problemi di schermata blu sul tuo iPhone. E questi sono i seguenti:

  • Danni alle viti lunghi : questo è un colpevole comune. Succede quando si inserisce la vite errata (più lunga dell'originale) nei fori delle viti su uno dei componenti della scheda madre, in particolare sulla piastra di schermatura LCD. L'inserimento di una vite errata può danneggiare le piste IC sotto il foro della vite. È un risultato indesiderato dopo una riparazione dello schermo con tecnici non Apple.
  • Danni hardware (telefono) : la schermata blu della morte può anche essere un'indicazione di un iPhone danneggiato, rendendolo un dispositivo inutilizzabile costoso.

Soluzioni e soluzioni alternative consigliate

Dopo aver determinato le possibili cause, abbiamo escogitato i seguenti metodi che puoi utilizzare per risolvere il problema della schermata blu sul tuo iPhone 6s. Queste sono potenziali soluzioni ai problemi BOD su iPhone 6s, che comprendono soluzioni consigliate da Apple, nonché trucchi e soluzioni definiti dall'utente condivisi su forum e siti Web pertinenti. Se non hai ancora provato nessuno di questi metodi e sei sicuro che il problema con lo schermo blu del tuo iPhone sia legato al software, ti consiglio vivamente di provarlo questa volta. Questi metodi hanno fatto miracoli agli altri utenti di iPhone che hanno riscontrato lo stesso problema sul display.

Nota importante: prima di iniziare a eseguire una delle soluzioni successive, ti consiglio vivamente di riavviare il tuo iPhone. Un soft reset spesso aiuta a risolvere vari problemi con iPhone e altri iDevice.

Passaggio 1. Forza il riavvio del tuo iPhone. Per forzare il riavvio di un iPhone che non risponde, tieni premuti contemporaneamente i pulsanti Sospensione / Riattivazione e Home per almeno dieci secondi fino a quando non vedi il logo Apple. Ciò ha contribuito a risolvere lo stesso problema con alcuni utenti fortunati.

Passaggio 2. Ripristina il tuo iPhone in modalità di ripristino

L'avvio in modalità di ripristino è un metodo altamente raccomandato da utilizzare, se qualcosa va storto con il tuo iPhone e devi ripristinarlo. Se hai bisogno di aiuto con il processo, ecco come accedere alla modalità di recupero sul tuo iPhone 6s ed eseguire il ripristino del sistema iPhone:

  1. Collegare il cavo USB al computer ma non all'iPhone.
  2. Spegni il tuo iPhone tenendo premuto il pulsante di accensione per alcuni secondi fino a quando non viene visualizzato il cursore.
  3. Far scorrere il dispositivo di scorrimento per spegnere il dispositivo.
  4. Attendi che l'iPhone si spenga completamente. In alternativa, è possibile tenere premuti contemporaneamente i pulsanti di accensione e Home . Quando il telefono si spegne, rilasciare entrambi i pulsanti.
  5. Mentre tieni premuto il pulsante Home, collega il cavo USB al tuo iPhone. Il dispositivo dovrebbe accendersi.
  6. Continua a tenere premuto il pulsante Home fino a quando viene visualizzata la schermata Connetti a iTunes. Rilascia il pulsante Home quando viene visualizzata quella schermata.
  7. Dovresti quindi visualizzare un prompt di iTunes che indica che il dispositivo è in modalità di ripristino e che è necessario ripristinarlo.
  8. Segui le istruzioni su schermo per procedere con il ripristino / aggiornamento dell'iPhone. Il completamento del ripristino potrebbe richiedere più tempo al tuo iPhone, quindi attendi pazientemente.

Se la schermata blu si ripresenta dopo il ripristino, molto probabilmente è un'indicazione di danno hardware. La scheda madre dell'iPhone o alcuni componenti potrebbero essere danneggiati e pertanto richiedono una riparazione.

Passaggio 3. Utilizzare freeware affidabili per l'aggiornamento e / o il ripristino del sistema iPhone. Esistono diversi strumenti che puoi utilizzare per ripristinare il tuo iPhone se la solita procedura (modalità di ripristino-ripristino) non funziona. Questi strumenti sono disponibili tramite l'App Store, con versioni compatibili per computer Windows e Mac. Questo è di gran lunga il modo più semplice per risolvere problemi di iPhone come questo.

Passaggio 4. Metti il ​​tuo iPhone in modalità DFU. Se il problema si verifica dopo un aggiornamento, prova a mettere il tuo iPhone in modalità DFU e ripristinalo tramite iTunes su un computer. Puoi anche mettere il tuo iPhone in modalità DFU se la modalità di ripristino non funziona.

Ecco come mettere il tuo iPhone 6s in modalità DFU:

  1. Collega il tuo iPhone al computer (Mac o PC Windows).
  2. Apri iTunes. Assicurati di utilizzare l'ultima versione di iTunes sul tuo computer.
  3. Spegni il tuo iPhone una volta riconosciuto da iTunes
  4. Tenere premuto il pulsante di accensione per 3 secondi.
  5. Tieni premuto Home senza rilasciare il pulsante di accensione per 10 secondi.
  6. Rilascia il pulsante di accensione dopo 10 secondi mentre tieni premuto il pulsante Home fino a quando non viene visualizzato un messaggio popup di iTunes che dice che il tuo dispositivo è riconosciuto come in modalità di recupero. Ora dovresti avere una schermata nera sul tuo iPhone, a indicare che sei già in modalità DFU e puoi iniziare a ripristinare o aggiornare il tuo dispositivo ogni volta che sei pronto.

Passaggio 5. Disabilita la sincronizzazione iCloud per le app iWork difettose .

Se si verifica il problema della schermata blu durante il tentativo di utilizzare le app iWork e il riavvio del telefono, provare a disattivare la funzione di chiamata Wi-Fi. Alcuni utenti che hanno riscontrato lo stesso problema sui loro iPhone hanno condiviso questo metodo come soluzione funzionante. Tuttavia, questa è solo una soluzione temporanea.

Passaggio 6. Utilizzare un'app alla volta. Chiudi tutte le app che non sono in uso.

Passaggio 7. Disabilitare o rimuovere le applicazioni difettose. Se la schermata blu appare dopo aver scaricato, installato o utilizzato determinate applicazioni, prova a disabilitare o disinstallare l'app. Altrimenti, aggiorna invece le app difettose.

Passaggio 8. Aggiorna il firmware del tuo iPhone iOS . Altri suggeriscono di aggiornare iPhone iOS all'ultima versione. Se si tratta di un bug software riconosciuto da Apple, in genere viene risolto da un nuovo aggiornamento software contenente patch di correzione.

Passaggio 9. Ripristino hard del tuo iPhone. Questa dovrebbe essere la tua ultima risorsa. Ricorda che un hard reset cancellerà il tuo iPhone e lo ripristinerà allo stato di default di fabbrica. Detto questo, assicurati di eseguire prima il backup di tutti i tuoi contenuti importanti, inclusi contatti, dati, app e impostazioni sul telefono. Dopo il ripristino, potrebbe essere necessario riattivare la scheda SIM tramite iTunes.

I passaggi per ripristinare a fondo il tuo iPhone 6s:

  1. Spegni completamente l'iPhone.
  2. Collega il cavo USB e tieni premuta la chiave Home mentre colleghi il tuo iPhone a iTunes.
  3. Sul tuo computer, fai clic su OK quando richiesto con " iTunes ha rilevato l'iPhone in modalità di ripristino"
  4. Fai clic su Ripristina iPhone ...
  5. Quindi, fai clic su Ripristina e aggiorna.
  6. Attendi che iTunes completi il ​​ripristino di iPhone.

Al termine del ripristino di iPhone, testa il tuo dispositivo e verifica se il problema è già stato risolto.

Passaggio 10. Contattare il corriere o il supporto Apple. Se il problema persiste anche dopo aver completato tutte le soluzioni alternative summenzionate, è necessario contattare il corriere o il supporto Apple per inoltrare il problema. Puoi anche scegliere di fissare un appuntamento con un Apple Genius nelle vicinanze per il controllo e / o il servizio hardware. C'è una maggiore possibilità che un componente danneggiato ti stia causando questo problema e che debba essere indirizzato prima affinché iPhone possa tornare in funzione senza ulteriori difetti.

Impegnati con noi

Hai bisogno di aiuto con altri problemi sul tuo iPhone 6s o su qualsiasi dispositivo iOS? In tal caso, non esitare a compilare questo modulo disponibile nella nostra pagina di risoluzione dei problemi. Assicurati di fornirci dettagli più significativi per consentirci di diagnosticare correttamente il problema e di proporre soluzioni e raccomandazioni più efficienti da provare. La nostra risposta ai tuoi problemi sarà sotto forma di post pubblicato nelle nostre pagine per la risoluzione dei problemi di iPhone. Puoi anche cercare soluzioni consigliate e soluzioni alternative ad altri problemi del dispositivo che abbiamo precedentemente risolto nella stessa pagina.