Come risolvere un iPad Air 3 che non si ricarica, altri problemi di ricarica

I problemi di ricarica su smartphone e tablet di solito si verificano quando l'apparecchiatura di ricarica è danneggiata. La stessa cosa può succedere se la porta di ricarica e la presa di corrente non funzionano. Ma ci sono anche alcuni casi in cui un dispositivo non potrebbe o non potrebbe caricare a causa di colpevoli legati al software tra cui app canaglia e aggiornamenti errati che hanno rovinato il sistema di ricarica del dispositivo. Detto questo, è ancora importante escludere i fattori relativi al software che potrebbero aver impedito il caricamento del dispositivo prima di optare per l'assistenza. Continua a leggere e scopri cosa fare prima se il tuo tablet iPad Air 3 non si carica correttamente.

Per coloro che sono alla ricerca di una soluzione a un problema diverso, passa alla nostra pagina di risoluzione dei problemi perché abbiamo già risolto alcuni dei problemi più comuni con questo telefono. Sfoglia la pagina per trovare problemi simili ai tuoi e utilizza le soluzioni che ti abbiamo suggerito. Se non funzionano per te o se hai ancora bisogno del nostro aiuto, contattaci in qualsiasi momento tramite il nostro questionario sui problemi dell'iPad.

Risoluzione dei problemi di un iPad Air 3 che non si ricarica

La prima cosa da fare è escludere i fattori relativi al software che potrebbero aver impedito a iPad Air 3 di caricarsi correttamente. E hai solo alcune opzioni da provare in questo caso, considerando che il tuo iPad Air non si sta caricando. I seguenti metodi sono applicabili solo se l'iPad è riuscito a caricarsi o ha ancora un po 'di succo per accendersi.

Prima soluzione: forzare il riavvio durante la ricarica.

È possibile che l'iPad sia ancora in grado di caricarsi, ma il problema è che qualcosa lo innesca per bloccarsi durante la ricarica. Questo di solito è il caso in cui sono presenti app canaglia. Quando sul dispositivo sono presenti app non autorizzate, a un certo punto possono interferire o arrestare il sistema di ricarica. Per risolvere questo problema, si consiglia di eseguire un riavvio forzato mentre il nostro iPad è collegato al caricabatterie. Basta fare riferimento a questi passaggi:

  1. Collega il tuo iPad Air 3 al suo caricabatterie e poi collegalo alla fonte di alimentazione.
  2. Mentre è collegato, premi e tieni premuti contemporaneamente il pulsante di accensione e il pulsante Home sull'iPad Air 3 fino a quando appare il logo Apple.

Se vedi il logo Apple, significa che il tuo iPad è stato riavviato e aggiornato. I sintomi inflitti da quelle app canaglia dovrebbero quindi essere eliminati e quindi il tuo dispositivo dovrebbe ora essere in grado di caricarsi. Se il tuo iPad rifiuta ancora di caricarsi o non si avvia quando si esegue un riavvio forzato, potrebbe significare un problema peggiore. Ma prima di correre in un centro servizi, c'è un'altra cosa che puoi provare.

LEGGI ANCHE: Come riparare l'app Gmail di iPad Air 3 che continua a bloccarsi dopo l'aggiornamento di iOS

Seconda soluzione: collegalo a un computer.

Anche se si consiglia di caricare il dispositivo iOS direttamente da una presa di corrente, non sarebbe male provare a caricarlo dalla porta USB di un computer. Questo spesso aiuta se il problema riguarda la fonte di alimentazione o il caricatore a muro in uso. Quindi, se hai un computer disponibile, accendilo e quindi collega il tuo iPad Air 3 a una porta USB funzionante sul computer. Assicurati di utilizzare il cavo originale in modo che si adatti perfettamente. Assicurati che anche il computer sia acceso. Se stai usando un laptop, assicurati che non sia in modalità sospensione o che lo schermo sia sbloccato.

Concedi al tuo iPad un po 'di tempo per ricaricarsi, probabilmente circa 30 minuti indipendentemente dal fatto che vedi l'indicatore di ricarica sullo schermo dell'iPad o meno. Trascorso il tempo trascorso, accendi l'iPad. Se il tuo iPad è in grado di accendersi, significa che è stato in grado di caricarsi. A questo punto, è possibile eseguire le seguenti procedure per eliminare i fattori relativi al software che potrebbero aver causato l'interruzione della ricarica come dovrebbe.

  1. Aggiorna le app e il software del dispositivo all'ultima versione disponibile. Questo è probabilmente ciò di cui il tuo iPad ha bisogno se il problema è causato da alcuni bug e malware del software. Gli aggiornamenti di solito contengono patch di correzione per eliminare i bug che hanno causato vari problemi a determinati dispositivi.
  • Puoi aggiornare il tuo iPad Air in modalità wireless accedendo al menu Impostazioni-> Generale-> Aggiornamento software .

Se è disponibile un aggiornamento, leggi ed esamina la notifica, quindi segui i comandi su schermo per scaricare e installare l'aggiornamento.

Oltre all'aggiornamento di iOS, l'installazione di tutti gli aggiornamenti delle app in sospeso può anche aiutare se il sintomo di ricarica è attivato da alcune app non autorizzate. Come gli aggiornamenti iOS, anche gli aggiornamenti delle app incorporano patch di correzione che vengono utilizzate per eliminare i bug in-app che hanno causato conflitti e problemi.

  • Per verificare la presenza di aggiornamenti di app in sospeso, basta andare nel menu App Store-> Aggiornamenti, quindi toccare Aggiorna accanto al nome dell'app o Aggiorna tutto.

Riavvia l'iPad dopo l'aggiornamento per assicurarti che tutte le nuove modifiche al sistema siano implementate correttamente.

LEGGI ANCHE: Come risolvere il problema di iPad Air 3 sulla risposta ritardata del touchscreen

  1. Resettare tutte le impostazioni. Un altro consiglio se l'iPad Air è in grado di caricare dopo aver eseguito le procedure di cui sopra è di eseguire un ripristino di tutte le impostazioni. In questo modo si eliminano i sintomi e i difetti causati da una configurazione delle impostazioni non valida o errata. Questo è di solito ciò che è necessario quando si affrontano i sintomi post-aggiornamento, inclusi addebito e ricarica intermittente. Se desideri provarlo, ecco come ripristinare tutte le impostazioni sul tuo iPad Air 3:
  1. Tocca Impostazioni dalla schermata Home.
  2. Tocca Generale .
  3. Scorri verso il basso e tocca Ripristina .
  4. Scegli Ripristina tutte le impostazioni dalle opzioni fornite.
  5. Inserisci il tuo passcode quando ti viene chiesto di procedere.
  6. Infine, tocca l'opzione per confermare il ripristino di tutte le impostazioni.

Al termine del ripristino, il dispositivo si riavvia automaticamente, quindi carica i valori e la configurazione originali. Abilita le funzionalità necessarie per riutilizzarle sul tuo dispositivo tra cui Bluetooth e Wi-Fi.

  1. Ripristino delle impostazioni di fabbrica. Questo è generalmente considerato tra le ultime opzioni se il problema persiste e l'iPad Air ha ancora almeno il 50 percento della batteria. L'esecuzione di un ripristino delle impostazioni di fabbrica viene spesso utilizzata come soluzione definitiva a errori di sistema complessi causati da malware e bug testardi. Tutto verrà cancellato nel processo, quindi è necessario creare backup prima di procedere. Un modo più rapido per eseguire il backup dei file è tramite iCloud. Una volta che il backup è protetto, puoi procedere come segue per ripristinare le impostazioni di fabbrica di iPad Air 3:
  1. Dalla schermata principale, tocca su Impostazioni .
  2. Tocca Generale .
  3. Tocca Ripristina .
  4. Seleziona l'opzione per cancellare tutto il contenuto e le impostazioni.
  5. Inserisci il tuo passcode per procedere.
  6. Tocca l'opzione per confermare il ripristino completo del sistema o il ripristino delle impostazioni di fabbrica.

Seguire le altre istruzioni visualizzate per completare il ripristino delle impostazioni di fabbrica. Puoi anche utilizzare iTunes per cancellare manualmente il tuo iPad e ripristinare le impostazioni di fabbrica tramite un computer. Questa potrebbe essere un'opzione migliore in modo che il tuo dispositivo non si esaurisca durante il ripristino perché è collegato alla porta USB del computer.

LEGGI ANCHE: Come correggere l'errore di accoppiamento Bluetooth sul tuo Apple iPad Air 3

Cosa fare se l'iPad Air è completamente esaurito e non si ricarica affatto?

Prova a utilizzare un cavo di ricarica diverso se ne hai uno disponibile. Ciò ti aiuterà a determinare se il problema riguarda il cavo di ricarica. O se hai un altro caricabatterie compatibile, prova a usarlo con il tuo iPad e vedi se produce un risultato positivo.

Prova un'altra fonte di alimentazione. Se stai utilizzando una presa a muro e il tuo iPad non si sta caricando, prova a collegare il caricabatterie a un'altra presa oa una porta USB del computer, una banca di alimentazione portatile, un caricabatterie per auto o altre fonti di alimentazione compatibili. Questo ti aiuterà a capire se il problema riguarda la presa di ricarica che stai utilizzando.

Non riesci ancora a caricare l'iPad Air 3?

Se nessuna delle procedure sopra descritte ha funzionato per te, non hai altra scelta che portare il tuo dispositivo a un centro di assistenza autorizzato Apple nelle vicinanze per la valutazione dell'hardware. Porta anche il suo caricabatterie in modo che possa essere esaminato anche dal tecnico. Se il dispositivo è ancora coperto da garanzia, è possibile che sia ancora possibile sostituire un caricabatterie danneggiato con un nuovo caricabatterie originale. Per ulteriori informazioni su come avvalersi della garanzia di assistenza o della sostituzione di una nuova unità, rivolgersi al proprio fornitore o gestore di iPad (se viene riscontrato un difetto di fabbrica).

Nel frattempo, se il tuo iPad Air 3 è stato in grado di caricarsi correttamente fino a quando non hai installato l'ultimo aggiornamento iOS e che il problema persiste dopo aver eseguito le soluzioni di cui sopra, allora questo deve essere un problema post-aggiornamento che dovrebbe essere trasferito al supporto Apple per soluzioni rapide.

Connettiti con noi

Ci impegniamo ad aiutare i nostri lettori a risolvere i problemi con i loro telefoni e a imparare come usare correttamente i loro dispositivi. Quindi, se hai altri problemi, puoi visitare la nostra pagina di risoluzione dei problemi in modo da poter controllare da solo gli articoli che abbiamo già pubblicato che contengono soluzioni a problemi comuni. Inoltre, creiamo video per dimostrare come vengono fatte le cose sul tuo telefono. Visita il nostro canale Youtube e iscriviti. Grazie.