Cosa fare del tuo Samsung Galaxy A3 che si ricarica lentamente? [Guida alla risoluzione dei problemi]

Uno dei lati forti del nuovo smartphone Samsung Galaxy A3 è la sua capacità di ricarica rapida. Sulla base di test precedenti sulla durata della batteria e sui tempi di ricarica, si scopre che il Galaxy A3 non richiede necessariamente la potente presa a muro Caricatore rapido adattivo Samsung perché è in grado di caricare completamente la batteria in poco meno di 2 ore. È ancora più veloce del dispositivo Google Pixel.

Tuttavia, non tutti gli utenti hanno la stessa esperienza di ricarica positiva di alcune persone hanno anche affermato che ci vuole un'eternità per caricare completamente il loro Galaxy A3. Cosa causa questa differenza e in che modo è possibile che lo stesso dispositivo si carichi completamente più velocemente di altri? Questa è la domanda principale che verrà affrontata in questo post. Continua a leggere per scoprire cosa causa la ricarica lenta del tuo Samsung Galaxy A3 e cosa fare come rimedio.

Prima di procedere, se hai altri dubbi sul tuo telefono, assicurati di visitare la nostra pagina di risoluzione dei problemi Galaxy A3 perché abbiamo già risolto molti dei problemi più comuni con questo dispositivo. Trova problemi correlati o simili ai tuoi e utilizza le soluzioni che abbiamo suggerito. Se hai bisogno di ulteriore aiuto da parte nostra, compila il nostro questionario sui problemi di Android e premi Invia per contattarci.

Perché il tuo Galaxy A3 impiega così tanto tempo a caricarsi completamente?

Oltre al caricabatterie, all'adattatore, alla porta di ricarica e alla batteria, devi anche considerare la possibilità di un problema tecnico che influisce sulle funzioni generali del telefono, incluso il programma o il sistema responsabile della ricarica. Inoltre, anche le cattive abitudini di ricarica come l'utilizzo del dispositivo o la riproduzione di giochi mobili durante la ricarica sono tra i motivi per cui il telefono impiegherà un'eternità a caricarsi completamente. Cerchiamo di chiarire ulteriormente come ciascuno di questi fattori è legato a un problema di ricarica lenta sul tuo Galaxy A3.

  • Cavo di ricarica. Il cavo USB oi cavi di ricarica sono in genere costruiti per essere meno robusti della porta di ricarica. Con tutta l'usura che il cavo di ricarica attraversa nel corso dell'uso quotidiano, si prevede che alla fine si sbatterà. Questo è quando le prestazioni di ricarica iniziano a deprezzarsi. Tuttavia, ciò non è probabilmente il caso dei nuovi dispositivi, dato che tutto ciò che viene fornito con il dispositivo, incluso il cavo di ricarica, dovrebbe essere allo stato più solido a meno che non abbia un difetto di fabbrica. Un cattivo adattatore può anche essere il colpevole. Spesso l'adattatore viene rotto a causa di un aumento di potenza o di un forte impatto. Ognuno di questi può causare traumi al tuo adattatore, rendendolo non in grado di caricarsi alla massima velocità.
  • Fonte di potere. Un altro possibile motivo per cui la batteria del tuo Galaxy A3 impiega così tanto tempo a caricarsi completamente è una fonte di alimentazione debole che stai utilizzando. Questo di solito è il colpevole quando si carica il telefono utilizzando un computer, una banca di alimentazione o altre fonti di alimentazione diverse dalle prese a muro. La stessa cosa può succedere quando si carica il telefono su qualsiasi porta USB danneggiata. Per quanto possibile, collega il caricabatterie a un caricabatterie da parete dedicato che fornisca la giusta quantità di energia (energia prodotta) per il tuo telefono.
  • Batteria scarica. Anche se sembra così strano che un nuovo dispositivo abbia una batteria scarica, può succedere. In effetti, ci sono stati molti casi in cui i produttori hanno emesso richiami per determinati lotti di batterie o dispositivi (con batterie integrate) a causa di alcuni difetti.
  • Problema del software. La maggior parte delle persone di solito non lo considera tra i possibili fattori scatenanti. Si noti che il telefono si carica quando viene attivato dal sistema di ricarica per farlo. I dispositivi mobili vengono creati con diversi programmi per scopi specifici. Detto questo, c'è un programma responsabile per la ricarica ed è indicato come sistema di ricarica sul tuo Galaxy A3. Il suo compito principale è monitorare lo stato della batteria o la lettura della percentuale. Quando rileva che la percentuale della batteria è già pari a 0, fa scattare il telefono, quindi è necessario ricaricarlo. Quando il sistema o il programma di ricarica rileva che il misuratore della batteria legge un livello percentuale superiore o torna al di sopra di una determinata soglia, attiverà quindi il dispositivo per accendersi e riprendere le operazioni. Tra i fattori che possono rovinare le operazioni del sistema di ricarica ci sono aggiornamenti errati, inclusi importanti aggiornamenti ad Android che contengono bug. Cattive abitudini di ricarica come caricare il dispositivo quando è superiore al 50 percento, lasciando il dispositivo collegato al caricabatterie per un lungo periodo di tempo anche dopo che la batteria è completamente carica, oltre a lasciare il dispositivo morto per così tanto tempo prima della ricarica.

Come velocizzare la ricarica sul tuo Galaxy A3?

Poiché il problema principale affrontato qui è la ricarica lenta, il nostro obiettivo è quindi quello di rendere la ricarica del telefono più veloce come dovrebbe. Per quanto possibile, assicurarsi di eliminare la possibilità che il problema sia causato dalla ricarica delle apparecchiature.

Considera le seguenti opzioni, raccomandazioni e soluzioni alternative.

Prime cose da fare e controllare:

  • Prova cavi di ricarica o adattatore CA alternativi. Se non lo hai già fatto, prova a utilizzare cavi di ricarica o adattatori CA alternativi. Ciò ti aiuterà a escludere la possibilità che un colpevole sia un cavo difettoso o un adattatore difettoso. Escludere anche la porta di ricarica sul telefono. Se il cavo di ricarica scatta in posizione con un clic udibile e si adatta perfettamente senza spazio per le oscillazioni, il cavo di ricarica non è il problema.
  • Rimuovere l'involucro (se presente). Se stai utilizzando una custodia come protezione da un possibile trauma, prova a rimuovere la custodia, quindi carica il telefono senza di essa. Alcuni casi, in particolare di produttori di terze parti, possono eventualmente intervenire sulla porta di ricarica, causando un contatto instabile o la connessione tra il cavo di ricarica e la porta di ricarica.
  • Prova una fonte di alimentazione diversa. Se stai utilizzando un computer per caricare il tuo Galaxy A3 e noti che si sta caricando molto lentamente, prova invece a caricarlo in una presa a muro. O potrebbe essere il contrario. Altre porte di ricarica che puoi provare sono caricabatterie per auto e power bank.
  • Non utilizzare il telefono durante la ricarica (se possibile spegnerlo). Questo è autoesplicativo. Apparentemente, questa è una cattiva abitudine di ricarica che devi eliminare. Oltre a consentire al tuo dispositivo di accelerare la ricarica, farlo è anche per la tua sicurezza. Potresti aver sentito parlare di molti casi in cui un dispositivo è esploso quando gli utenti sono stati trovati a continuare a utilizzare il dispositivo durante la ricarica. Evita inoltre di installare qualsiasi app per 24 ore per assicurarti che il problema sia risolto.

Dopo aver eseguito le raccomandazioni precedenti e non riuscire ancora a ricaricare il Galaxy A3 più velocemente, è possibile che tu rischi le soluzioni alternative.

Esaminare l'utilizzo della batteria

È possibile controllare le impostazioni del telefono e quindi rivedere i dettagli sull'utilizzo della batteria. Per arrivarci, vai al menu Impostazioni-> quindi Batteria . In questo menu, vedrai un grafico che mostra il tasso di carica. Dovrebbe essere una linea relativamente dritta che va verso l'alto. Sotto il grafico, vedrai un elenco contenente app o servizi insieme alla quantità di energia consumata. Se il grafico mostra app o servizi che utilizzano una potenza significativa rispetto al display, il problema è probabilmente legato al software. Per eventualmente risolvere questo problema, prova a disinstallare l'app difettosa. Se il problema persiste, prendere in considerazione la soluzione alternativa successiva.

Ripristino delle impostazioni di fabbrica

Sì, è un processo noioso, ma potrebbe essere l'unica cosa che devi fare per correggere eventuali problemi software che rallentano la capacità di ricarica del telefono. Tuttavia, la decisione finale sarebbe ancora su di te. Se sei disposto e hai deciso di provarlo, fai il backup di tutte le informazioni critiche memorizzate sul tuo dispositivo, quindi procedi. Ecco come viene eseguito un ripristino di fabbrica o un ripristino principale sul tuo Samsung Galaxy A3:

  1. Tocca App dalla schermata Home.
  2. Tocca Impostazioni per aprire l'app Impostazioni.
  3. Tocca Backup e ripristino nella sezione Personale .
  4. Scorri verso il basso, quindi tocca Ripristino dati di fabbrica.
  5. Leggi e rivedi i dettagli, quindi tocca Ripristina dispositivo per continuare.
  6. Tocca Cancella tutto per confermare l'azione.

Attendere fino a quando il telefono non viene completamente ripristinato alle impostazioni di fabbrica. Quindi prova a ricaricarlo di nuovo. Una volta che è completamente carico, puoi procedere con il ripristino dei dati dal tuo account Samsung.

Ripristinare e calibrare il sistema di ricarica.

La calibrazione della batteria può aiutarla a ottimizzare e migliorare le funzioni di ricarica. Se non l'hai già fatto e desideri provarlo, segui questi passaggi per calibrare il sistema di ricarica del tuo Galaxy A3:

  1. Collegare il telefono al caricabatterie e collegare alla fonte di alimentazione.
  2. Mentre è collegato al caricabatterie, tieni premuto il pulsante di accensione per circa 1 minuto o quando l'animazione del logo Samsung inizia a lampeggiare.
  3. Quando lo schermo è nero, rilasciare il pulsante di accensione.
  4. Il telefono ora dovrebbe essere spento. Se si riaccende, spegnilo.
  5. Quando vedi che inizia a caricarsi e il misuratore della batteria può sembrare un po 'strano, non preoccuparti perché fa parte del processo di ripristino e ricalibrazione del sistema di ricarica.
  6. A questo punto, il dispositivo è già in grado di determinare nuovamente la capacità massima della batteria. Infine, accendi il tuo dispositivo e poi usalo come fai normalmente.

Cerca altro aiuto

Se non trovi fortuna in nessuna delle precedenti raccomandazioni e soluzioni alternative o il tuo Samsung Galaxy A3 si sta ancora caricando molto lentamente, a questo punto dovresti già considerare l'escalation del problema al supporto Samsung per ulteriore assistenza e raccomandazioni. Se il tuo dispositivo è ancora in garanzia, dovresti prendere in considerazione la possibilità di avvalerti della garanzia. Puoi decidere quale tipo di garanzia usufruire in base al risultato della valutazione.

Post che potrebbero interessarti anche a leggere:

  • Cosa fare quando il Samsung Galaxy A3 mostra l'errore "umidità rilevata" [Guida alla risoluzione dei problemi]
  • Samsung Galaxy A3 non si carica a causa dell'avvertenza "umidità rilevata" [Guida alla risoluzione dei problemi]
  • Come riparare il tuo Samsung Galaxy A3 (2017) che non si carica [Guida alla risoluzione dei problemi]
  • Come riparare il tuo Samsung Galaxy A3 (2017) che continua a riavviarsi da solo [Guida alla risoluzione dei problemi]
  • Come riparare Samsung Galaxy A3 (2017) che non si accende [Guida alla risoluzione dei problemi]
  • Come risolvere il tuo Samsung Galaxy A3 (2017) con lo schermo nero del problema della morte [Guida alla risoluzione dei problemi]
  • Come riparare il tuo Samsung Galaxy A3 che è entrato nel bootloop e non può iniziare [Guida alla risoluzione dei problemi]
  • Come riparare Samsung Galaxy A3 che ha una schermata nera e non risponde ma i pulsanti soft sono accesi [Guida alla risoluzione dei problemi]
  • Come riparare il tuo Samsung Galaxy A3 (2017) che continua a riavviarsi da solo [Guida alla risoluzione dei problemi]
  • Come riparare Samsung Galaxy A3 (2017) bloccato nel bootloop [Guida alla risoluzione dei problemi]