Cosa fare se il tuo iPhone Apple mostra l'errore "Questo accessorio potrebbe non essere supportato"

Uno dei messaggi di errore che potresti incontrare durante la ricarica del tuo Apple iPhone è quello che dice "Questo accessorio potrebbe non essere supportato". Come suggerisce il messaggio, il tuo dispositivo ti sta dicendo che qualcosa non va e quindi interrompe la ricarica. Se visualizzi lo stesso messaggio di avviso quando provi a caricare il tuo iPhone, questo post ti aiuterà a spiegarti il ​​motivo per cui ciò accade e come correggerlo. Continua a leggere per sapere cosa fare se il tuo iPhone dice che "Questo accessorio potrebbe non essere supportato".

Per i proprietari di smartphone che hanno trovato il nostro sito mentre cercavano una soluzione, prova a vedere se il tuo telefono è uno dei dispositivi supportati. In tal caso, visita la pagina di risoluzione dei problemi per quel dispositivo, sfoglialo per trovare problemi simili ai tuoi e sentiti libero di utilizzare le nostre soluzioni e soluzioni alternative. Tuttavia, se dopo hai ancora bisogno del nostro aiuto, compila il nostro questionario sui problemi dell'iPhone e premi invia per contattarci.

Cosa causa la visualizzazione di questo avviso sul tuo Apple iPhone?

Ci sono molte possibili ragioni per cui il tuo Apple iPhone richiede questo avviso durante la ricarica. Basandosi sul messaggio stesso, si dice che l'accessorio potrebbe non essere supportato e quindi non potrebbe caricarsi. L'accessorio a cui si fa riferimento è apparentemente il caricabatterie in uso. Forse stai utilizzando un caricabatterie non Apple o il cavo di ricarica in uso non è quello fornito con il tuo iPhone e quindi non è compatibile con il tuo iPhone. Un altro possibile motivo è che qualcosa sulla porta di ricarica o sulla porta Lightning del tuo iPhone potrebbe bloccare il contatto tra il telefono e il caricabatterie. Di conseguenza, non esiste una connessione stabile o sicura tra il telefono e il caricabatterie. La stessa cosa può succedere se la porta di ricarica o Lightning sull'iPhone è completamente danneggiata o rotta. In alcuni casi, i problemi software casuali possono anche richiedere al telefono di mostrare questo messaggio di avviso durante la ricarica.

Detto questo, dovrai esaminare attentamente gli aspetti software e hardware del tuo dispositivo. Per darti alcuni input, ho mappato alcune soluzioni alternative che puoi provare a eliminare i fattori relativi al software che attivano il messaggio di errore da mostrare sul tuo iPhone. Continua a leggere per ulteriori informazioni.

Prima di eseguire la risoluzione dei problemi, verificare e assicurarsi che il cavo di ricarica in uso sia reso compatibile con gli standard di progettazione di Apple. Se non sei sicuro, prova a utilizzare un caricabatterie diverso (se possibile, un cavo Lightning originale o un cavo di ricarica certificato MFi) per vedere quali funzionano. Se stai usando il cavo di ricarica originale mentre ricevi questo errore, è allora che puoi provare a passare ad altri cavi di ricarica certificati MFi.

Prima soluzione: soft reset / riavvio del tuo Apple iPhone.

Quando il tuo sistema iPhone si sta comportando in modo anomalo o glitch, potrebbero manifestarsi diversi sintomi e ciò includerebbe l'errore affrontato in questo post. Questo di solito è la causa se il sistema di ricarica è interessato. Per eliminare piccoli errori di sistema come questo, eseguire un ripristino software o riavviare il telefono probabilmente risolverà il problema. Questo tuttavia può essere fatto solo se il tuo iPhone ha ancora una durata sufficiente della batteria per accendersi.

Se stai utilizzando un modello di iPhone X o successivo, segui questi passaggi per riavviare o ripristinare il tuo iPhone:

  1. Tieni premuto il pulsante laterale e uno dei pulsanti del volume fino a quando non viene visualizzato il cursore Spegni.
  2. Trascina il cursore per spegnere completamente il tuo iPhone.
  3. Quindi, dopo 30 secondi, premi di nuovo il pulsante laterale per riaccendere il tuo iPhone.

Se stai utilizzando un iPhone 8, 8 Plus o un modello precedente, fai riferimento a questi passaggi per riavviare o ripristinare software il dispositivo:

  1. Tieni premuto il pulsante superiore o laterale fino a quando non viene visualizzato il cursore Spegni.
  2. Trascina il cursore per spegnere completamente il telefono.
  3. Dopo circa 30 secondi, tieni nuovamente premuto il pulsante superiore o laterale per riaccendere il telefono.

Consenti al dispositivo di terminare l'avvio e una volta pronto, prova a collegare nuovamente il caricabatterie e verifica se viene visualizzato l'errore. In caso contrario, è stato sicuramente solo un errore casuale che l'hai appena risolto.

Seconda soluzione: aggiorna il tuo software Apple iPhone (se possibile).

Se il primo metodo non è riuscito a risolvere il problema e l'errore continua a essere visualizzato, è possibile risolvere ulteriormente il problema. La prossima possibile soluzione che puoi provare se il tuo iPhone ha ancora molta durata della batteria è un'installazione di aggiornamento iOS. Gli aggiornamenti del software incorporano anche alcune patch di correzione dedicate che aiuteranno a eliminare i bug esistenti, inclusi quelli che hanno rovinato le funzioni di ricarica del telefono. Detto questo, controlla eventuali aggiornamenti iOS disponibili da scaricare e installare sul tuo dispositivo. Oltre alla durata sufficiente della batteria, sono necessari anche spazio di memoria e connessione Internet stabile per aggiornare il tuo iPhone in modalità wireless. Segui questi passaggi per iniziare:

  1. Dalla schermata Home, tocca Impostazioni .
  2. Seleziona Generale
  3. Scorri verso il basso e tocca Aggiornamento software.

Se è disponibile un nuovo aggiornamento iOS, esegui il backup di tutti i file importanti dalla memoria del tuo iPhone e quindi tocca Scarica e installa ogni volta che sei pronto per aggiornare il tuo dispositivo.

Terza soluzione: ripristina tutte le impostazioni sul tuo iPhone Apple (se possibile).

Alcuni errori sono innescati da impostazioni errate. Pertanto, se hai iniziato a vedere l'errore dopo aver personalizzato le impostazioni del tuo iPhone dopo l'installazione di nuovi aggiornamenti, la tua prossima opzione da provare sarebbe un ripristino di tutte le impostazioni. Ciò cancellerà tutte le impostazioni personalizzate e le sostituzioni di aggiornamento automatico implementate sul dispositivo. Qualsiasi errore associato deve anche essere corretto. Segui semplicemente questi passaggi ogni volta che sei pronto per iniziare a ripristinare le impostazioni del tuo iPhone:

  1. Quindi dalla schermata principale, tocca su Impostazioni .
  2. Tocca Generale .
  3. Scorri verso il basso e tocca Ripristina .
  4. Scegli l'opzione per ripristinare tutte le impostazioni.
  5. Immettere il passcode del dispositivo quando viene richiesto di continuare.
  6. Conferma di voler ripristinare tutte le impostazioni sul tuo iPhone.

Dopo il ripristino, il telefono dovrebbe riavviarsi automaticamente, quindi carica i valori e le opzioni predefiniti. Per utilizzare le funzionalità necessarie come Bluetooth e Wi-Fi, dovrai prima abilitarle singolarmente.

Quarta soluzione: ripristinare le impostazioni di fabbrica del tuo iPhone (se possibile).

Per escludere errori di sistema complessi che potrebbero aver rovinato il sistema di ricarica del telefono, è possibile provare un ripristino delle impostazioni di fabbrica. Questo, tuttavia, dovrebbe essere considerato solo tra le ultime opzioni in quanto cancellerà tutto dal tuo dispositivo. Ciò significa che tutte le app e i dati salvati su iPhone verranno eliminati. Se il tuo iPhone ha una durata della batteria di almeno il 50 percento, puoi ripristinare le impostazioni di fabbrica. Assicurati di eseguire prima il backup di tutti i tuoi file importanti su iCloud o iTunes. Una volta impostate le cose, segui questi passaggi per ripristinare le impostazioni di fabbrica del tuo iPhone attraverso le impostazioni:

  1. Dalla schermata Home, tocca Impostazioni .
  2. Seleziona Generale
  3. Scorri verso il basso e tocca Ripristina .
  4. Seleziona l'opzione per cancellare tutto il contenuto e le impostazioni.
  5. Immettere il passcode del dispositivo quando viene richiesto di procedere.
  6. Infine, tocca l'opzione per confermare che desideri cancellare il tuo iPhone e ripristinare le impostazioni predefinite di fabbrica.

Al termine del ripristino, è possibile utilizzare la procedura guidata di avvio per configurare l'iPhone di Apple come nuovo e riutilizzarlo normalmente.

Quinta soluzione: ripristina il tuo iPhone su iTunes (se possibile).

Un'altra possibile soluzione agli errori irreversibili del sistema che hanno causato errori e sintomi ricorrenti è un ripristino iOS. Puoi considerarlo come l'ultima risorsa se il tuo iPhone ha ancora molta energia o durata della batteria per completare l'intero processo di ripristino di iOS. Per iniziare, dovrai utilizzare un computer Windows o Mac su cui sia installata l'ultima versione dell'app iTunes. Collega il tuo iPhone al computer utilizzando il cavo USB originale o il cavo Lightning. Quindi fai riferimento a uno di questi passaggi per mettere il tuo iPhone in modalità di ripristino:

  • Su un modello iPhone 8, 8 Plus o successivo, tieni premuto il pulsante laterale e entrambi i pulsanti del volume fino a quando non viene visualizzato il cursore Spegni. Trascina il cursore per spegnere il dispositivo. Mentre il telefono è spento, collegarlo al computer tramite cavo USB mentre si tiene premuto il pulsante laterale . Continuare a tenere premuto il pulsante laterale fino a quando viene visualizzata la schermata Modalità di recupero .
  • Su iPhone 7 e iPhone 7 Plus, tieni premuto il pulsante laterale fino a quando non viene visualizzato il cursore Spegni. Quindi trascina il cursore per spegnere il telefono. Mentre è spento, collegalo al computer tramite cavo USB mentre tieni premuto il pulsante Volume giù . Continuare a tenere premuto il pulsante di riduzione del volume fino a quando viene visualizzata la schermata Modalità di recupero .
  • Su un iPhone 6s o modelli precedenti, tieni premuto il pulsante laterale / superiore fino a quando non viene visualizzato il cursore Spegni. Quindi trascina il cursore per accendere il telefono. Collega il telefono al computer tramite cavo USB mentre tieni premuto il pulsante Home . Quando viene visualizzata la schermata della modalità di ripristino, è possibile rilasciare il pulsante.

Poco dopo aver rilasciato l'ultimo pulsante, iTunes ti chiederà di ripristinare o aggiornare il tuo dispositivo. Seleziona l'opzione Ripristina in modo che iTunes avvii il download del software del tuo telefono. Quindi segui il resto delle istruzioni su schermo per ripristinare il tuo iPhone dal backup iOS più recente. Consenti al dispositivo di terminare il ripristino e quindi il riavvio. Non appena si avvia, riprovare a collegare il cavo di ricarica e vedere se il messaggio di errore viene ancora visualizzato o meno.

Altre opzioni

L'esecuzione delle soluzioni sopra sarebbe di solito sufficiente se l'errore è legato ad alcuni problemi tecnici del software. Ma se nessuno di loro funziona, allora è quando dovresti considerare altre opzioni tra cui:

  • Carica il tuo iPhone tramite un computer. Per escludere la possibilità che l'errore sia dovuto a una fonte di alimentazione rotta, prova a collegare o caricare il tuo iPhone alla porta USB del computer. Se l'errore non si verifica durante la ricarica tramite un computer, ciò indica che il problema riguarda la fonte di alimentazione utilizzata in precedenza e né il telefono né il caricabatterie.
  • Servizio / riparazione iPhone. Se ricevi ancora lo stesso messaggio di avviso che dice "Questo accessorio potrebbe non essere supportato" dopo aver esaurito tutti i metodi precedenti, molto probabilmente hai a che fare con un problema hardware. È possibile che la porta Lightning o la porta di ricarica del tuo iPhone sia rotta o ostruita da polvere o sporcizia. In questo caso, l'opzione successiva sarebbe quella di fare un viaggio al centro di assistenza Apple più vicino e chiedere aiuto a un tecnico autorizzato per riparare il tuo dispositivo. Non dimenticare di portare l'accessorio di ricarica o il caricabatterie che stai utilizzando in modo che possa essere esaminato anche. È possibile che il caricabatterie o l'accessorio di ricarica sia danneggiato e quindi necessiti di una nuova sostituzione. Se il tuo iPhone è ancora coperto da garanzia Apple, ti consigliamo di contattare prima il corriere per usufruire della garanzia per l'assistenza o la sostituzione di una nuova unità, se necessario.

Connettiti con noi

Ci impegniamo ad aiutare i nostri lettori a risolvere i problemi con i loro telefoni e a imparare come usare correttamente i loro dispositivi. Quindi, se hai altri problemi, puoi visitare la nostra pagina di risoluzione dei problemi in modo da poter controllare da solo gli articoli che abbiamo già pubblicato che contengono soluzioni a problemi comuni. Inoltre, creiamo video per dimostrare come vengono fatte le cose sul tuo telefono. Visita il nostro canale Youtube e iscriviti. Grazie.