Cose da fare se il tuo Samsung Galaxy S6 o S6 Edge muore senza alcun motivo apparente

Quindi il tuo nuovo Samsung Galaxy S6 Edge smette improvvisamente di funzionare e non puoi riaccenderlo? Non fatevi prendere dal panico. C'è una soluzione per ogni problema # GalaxyS6Edgepower. Speriamo che le # GalaxyS6Edgepowersolutions fornite di seguito possano aiutare a far crescere ulteriormente la community sempre più vibrante.

Se hai un tuo problema che desideri condividere con noi, assicurati di utilizzare il link fornito nella parte inferiore della pagina.


Problema n. 1: Samsung Galaxy S6 Edge si spegne in modo casuale a causa di un problema con la batteria

Ciao. Ho portato un Samsung S6 Edge qualche mese fa e di recente ho riscontrato due casi in cui il mio telefono è appena morto senza alcuna risposta. Il telefono non è mai stato fatto cadere o danneggiato dall'acqua. Quando scuoto il telefono, sento dei rumori che sembrano allentare le parti all'interno del telefono.

La prima volta che il telefono è appena morto e solo la luce LED di notifica blu era accesa. Lo schermo è stato completamente oscurato e per risolvere il problema ho usato un metodo per scaricare la potenza del telefono e ricaricarlo in seguito per potenziare il telefono.

La seconda volta è completamente morto senza motivo. Risolvo il problema leggendo il tuo blog e tenendo premuto il pulsante di accensione e il tasto di riduzione del volume per riavviare il telefono. È possibile scoprire perché il telefono reagisce in questo modo? È la batteria, il virus, il problema tecnico o forse un'app?

Grazie, spero di sentirti presto prima di incontrare di nuovo lo stesso caso. - Steph

Soluzione: ciao Steph. Che il problema si sia verificato almeno due volte è un indicatore sicuro che qualcosa provoca un problema di esaurimento della batteria nel telefono. Le cose che sperimentate sono solo sintomi della vera causa, quindi dobbiamo scavare più a fondo per identificare di cosa si tratta. Sappiamo che la descrizione che descrivi qui può accadere in modo casuale, rendendo la diagnosi non così semplice. Di seguito sono riportate alcune delle cose efficaci che è possibile fare per determinare il problema.

Controlla la batteria

Un modo ovvio per verificare cosa sta scaricando la batteria può essere individuato utilizzando la funzione integrata in Impostazioni> Batteria. Se una particolare app si distingue tra le funzioni principali previste come Servizi Google, Sistema Android, Sistema operativo Android, ecc., Questo dovrebbe darti un'idea di cosa fare dopo.

Mantieni il telefono in modalità provvisoria

La modalità provvisoria è un ambiente in Android che impedisce l'esecuzione di applicazioni di terze parti. Se una delle tue app provoca inavvertitamente il consumo della batteria, il riavvio del telefono in modalità provvisoria dimostrerà che il nostro sospetto è corretto. Se non l'hai mai provato prima, ecco i passaggi:

  • Spegni completamente il telefono.
  • Tenere premuto il tasto di accensione / blocco per alcuni secondi per accendere il dispositivo.
  • Quando viene visualizzato il logo Samsung, tenere premuto il tasto Volume giù fino a quando viene visualizzata la schermata di blocco.
  • La parola "Modalità provvisoria" dovrebbe ora essere visualizzata nell'angolo in basso a sinistra dello schermo per indicare che il dispositivo è ora in Modalità provvisoria.

Mantieni il tuo S6 in modalità provvisoria per alcune ore o anche un giorno in modo da avere tutto il tempo per osservarlo.

Eseguire un ripristino software

L'esecuzione di un ripristino software sui vecchi telefoni Samsung Galaxy S comporta lo spegnimento del telefono e la rimozione della batteria per alcuni secondi, ma in un S6, è sufficiente tenere premuto il pulsante di accensione per almeno 10 secondi per farlo. Questa è una soluzione semplice, ma a volte efficace per risolvere la sindrome del consumo rapido della batteria in molti telefoni Android.

Questo è anche un passaggio consigliato se il vero motivo del problema è uno dei servizi di Google.

Rivedi le tue impostazioni di Google Sync

Ti sei mai chiesto perché i servizi Google di solito prendono un grosso morso nella tua torta del consumo della batteria? Assicurati di accedere alle impostazioni e controlla se tutte le impostazioni di sincronizzazione dell'account sono abilitate. I servizi principali di Google e Samsung sono spesso collegati al cloud e sono attivati ​​per impostazione predefinita, quindi disattivarli potrebbe effettivamente funzionare molto bene nella gestione del problema di consumo della batteria.

Usa intelligenza quando modifichi le impostazioni del tuo telefono

Se non usi spesso il telefono o non giochi per la maggior parte del tempo, in realtà stai meglio usando l'opzione Modalità risparmio energetico. In questa modalità, il processore del tuo telefono è un po 'ridotto, lo schermo è oscurato e le opzioni di sincronizzazione sono disattivate conservando una notevole carica della batteria se lasciata accesa per diverse ore.

Ora, questi sono solo alcuni dei rimedi di base che puoi fare per identificare il problema. Se il problema persiste nonostante aver fatto tutte le cose suggerite sopra, assicurati di avere il telefono sostituito o riparato.

Problema n. 2: Samsung Galaxy S6 non torna più indietro dopo una caduta

Il mio telefono è caduto dal mio letto. Prima funzionava perfettamente, ma dopo la caduta ha smesso di funzionare. C'è una luce blu lampeggiante e anche il mio telefono vibra come se mi avvisasse di un messaggio. Quando si premono i pulsanti del volume, il volume aumenta o diminuisce, ma il telefono non si accende. Non si accende. Lo schermo è nero. Niente sembra funzionare. Si prega di rispondere al più presto, grazie. - Sherry

Soluzione: ciao Sherry. La maggior parte delle cadute telefoniche non comporta nulla di grave, ma la tua potrebbe essere l'eccezione in questo caso. Qualsiasi caduta può essere potenzialmente fatale per un dispositivo elettronico e non si può dire cosa accadrà dopo. Francamente, se non hai fatto nulla di diverso dopo quella caduta, il problema potrebbe essere di natura hardware. Fare controllare il telefono da un tecnico qualificato per determinare quale potrebbe essere la parte difettosa.

Problema n. 3: Samsung Galaxy S6 non si accende

Ho lasciato il mio S6 in carica nell'adattatore, dopo circa mezz'ora sono entrato per vederlo mostrare il logo Samsung e poi morire di nuovo il logo e così via. Ho pensato che fosse la famigerata cosa del loop di avvio, ma quando ho provato ad entrare in modalità di recupero non c'era alcuna risposta. Ho provato a caricarlo tramite la porta USB, appare l'icona della batteria, quindi si spegne come se non ci fosse alcun succo (prima di caricare in primo luogo aveva lasciato il 20% in più e come ho detto lo ha lasciato per mezz'ora quindi dovrebbe esserci del succo lì ). Mi è successo una volta anche durante la ricarica tramite l'adattatore. Dopo aver provato tutto quanto sopra e fallito l'ho lasciato scollegato e ho provato ad avviarlo dopo poche ore e ha funzionato ... non ho idea del perché o cosa è successo lì, questa volta anche dopo averlo lasciato nulla funziona.

A proposito, non l'ho mai provato prima dell'aggiornamento 5.1.1

Grazie. - Mohammed

Soluzione: ciao Mohammed. Sebbene non sia normale, è un fenomeno noto che una batteria mobile a volte si scarica molto più velocemente del solito, anche se nulla è stato fatto diversamente sul dispositivo. Anche caricare il telefono tramite la porta USB di un computer è più lento rispetto a quando lo si fa tramite una normale presa a muro.

Caricare il telefono tramite una presa per almeno 30 minuti e provare a verificare se è possibile avviarlo in modalità di ripristino. Se non sai come farlo, ecco come:

  • Spegni il dispositivo premendo il pulsante di accensione o premendolo una volta e selezionando l'opzione "Spegni".
  • Ora, tieni premuti contemporaneamente il pulsante di accensione, volume su e Home .
  • Quando il menu di ripristino Android blu appare sullo schermo, rilasciare tutti i pulsanti.
  • Per navigare sullo schermo o evidenziare un'opzione, è sufficiente premere Volume su e Volume giù
  • Per selezionare o confermare un'opzione evidenziata, premere il tasto di accensione
  • Infine, per eseguire completamente la modalità di ripristino, selezionare Riavvia il sistema ora

Se è possibile accedere alla modalità di ripristino, assicurarsi di eliminare la partizione della cache e riavviare il telefono in modalità di ripristino.

Altrimenti, trova un modo per far sostituire o riparare il telefono.

Problema n. 4: Samsung Galaxy S6 non si accende più

Il telefono funzionava prima la sera, l'ho messo nella mia borsa e quando sono tornato a casa era spento. Ho pensato che fosse strano l'ultima volta che ho visto che aveva una batteria del 67%. Non si accenderà e nemmeno registrando sto premendo il tasto di accensione. Inoltre ho collegato il caricabatterie e non è emerso nulla che dimostri che riconosce che è collegato un caricabatterie.

Nel disperato bisogno di questo telefono e non sai cosa fare, ti preghiamo di aiutare! - Rachel

Soluzione: ciao Rachel. Sembra che tu e Mohammed abbiate lo stesso identico problema. Se non hai scaricato o installato nulla immediatamente prima che si verifichi questo problema, la batteria del telefono potrebbe non funzionare più. Assicurati di lasciare il telefono carico per almeno 30 minuti utilizzando il caricabatterie fornito con il telefono e prova a vedere se riesci a visualizzare il menu di ripristino.

Problema n. 5: Samsung Galaxy S6 bagnato non è in grado di riaccendersi

Ehi, quindi il mio Samsung Galaxy S6 ha attraversato la maggior parte del ciclo della lavatrice, l'ho messo nel riso e ha iniziato a funzionare! fantastico vero? bene .. poi quando ho iniziato a caricarlo, la luce si è mostrata e anche la batteria, ma rimane allo 0%! lo accendo e tutto è ancora su di esso e tutto, ma poiché rimane solo con la carica dello 0% si spegne nuovamente e prova a continuare a riavviare, ho provato a rimetterlo nel riso per altri quattro giorni, ma senza fortuna, lo sta ancora facendo e non rimarrà abbastanza a lungo per me per provare a ripristinarlo o metterlo in modalità provvisoria, la gente mi dice che la batteria è fritta, ma la batteria di un Samsung Galaxy S6 non è rimovibile, quindi vedi che lo farei onestamente odio pensare che il telefono che ho ricevuto solo un paio di mesi fa, e le cose su di esso, sono completamente sparite solo a causa di un incidente .. le compagnie telefoniche mi stanno solo dicendo di presentare un reclamo ma l'ho fatto così lontano da ottenerlo di nuovo funzionante, l'unica cosa è che ne ho bisogno per mantenere la carica ... non voglio rinunciare ora ragazzi, per favore aiutatemi?!?! - Sabrina

Soluzione: ciao Sabrina. Non è consigliabile per un utente riaccendere il telefono danneggiato dal liquido se non vi è alcuna garanzia del 100% che il telefono sia stato completamente scaricato da acqua o liquido. Questo può essere fatto solo se si apre il telefono, che di solito non è raggiungibile da un utente medio. Il motivo principale di ciò è che a volte l'acqua può penetrare in porzioni difficili da raggiungere della scheda madre causando un corto circuito.

Abbiamo pubblicato alcune potenziali soluzioni nel nostro articolo Cose da fare quando si dispone di un telefono Android danneggiato dall'acqua anche se richiedono ancora l'apertura del telefono nel processo. Come forse saprai, aprire il telefono da solo annulla la garanzia del produttore, quindi in realtà rimangono senza molta scelta in materia.

Se non puoi avere Samsung o il tuo operatore telefonico per sostituire il telefono per te, assicurati di far riparare un telefono da un tecnico certificato.


Se sei uno degli utenti che riscontra un problema con il tuo dispositivo, faccelo sapere. Offriamo soluzioni gratuite per problemi relativi ad Android, quindi se hai un problema con il tuo dispositivo Android, compila semplicemente il breve questionario in questo link e cercheremo di pubblicare le nostre risposte nei prossimi post. Non possiamo garantire una risposta rapida, quindi se il tuo problema è sensibile al tempo, trova un altro modo per risolverlo.

Nel descrivere il problema, si prega di essere il più dettagliati possibile in modo da poter individuare facilmente una soluzione pertinente. Se possibile, includi gentilmente i messaggi di errore esatti che stai ricevendo per darci un'idea da dove iniziare. Se hai già provato alcuni passaggi per la risoluzione dei problemi prima di inviarci un'e-mail, assicurati di menzionarli in modo da poterli saltare nelle nostre risposte.

Se trovi utile questo post, ti preghiamo di aiutarci diffondendo la parola ai tuoi amici. GRUNTLE.ORG ha anche una presenza sui social network, quindi potresti voler interagire con la nostra community nelle nostre pagine Facebook e Google+.