Suggerimenti su come risparmiare energia della batteria Nota 4, correzione per problemi di ricarica lenta, altri problemi

Recentemente è stato segnalato un aumento di # GalaxyNote4, quindi stiamo provando a pubblicarli il prima possibile. Questo post riporta altri 5 problemi di Note 4 e le loro soluzioni. Per coloro che non conoscono il nostro blog, non dimenticare di visitare anche la nostra pagina principale per la risoluzione dei problemi di Galaxy Note 4.

Ecco gli argomenti che trattiamo per te oggi:

  1. Suggerimenti su come risparmiare energia della batteria Nota 4
  2. Galaxy Note 4 non risponde completamente e non si accende
  3. Alcune app non funzionano quando si utilizzano i dati mobili Galaxy Note 4
  4. Galaxy Note 4 si spegne casualmente quando il livello della batteria è al 10% o 20%
  5. Galaxy Note 4 si ricarica molto lentamente

Se stai cercando soluzioni al tuo problema #Android, puoi contattarci utilizzando il link fornito in fondo a questa pagina oppure puoi installare la nostra app gratuita da Google Play Store.

Nel descrivere il problema, si prega di essere il più dettagliati possibile in modo da poter individuare facilmente una soluzione pertinente. Se possibile, includi gentilmente i messaggi di errore esatti che stai ricevendo per darci un'idea da dove iniziare. Se hai già provato alcuni passaggi per la risoluzione dei problemi prima di inviarci un'e-mail, assicurati di menzionarli in modo da poterli saltare nelle nostre risposte.


Problema n. 1: suggerimenti su come risparmiare energia della batteria della nota 4

Ciao. Innanzitutto, grazie per avermi aiutato. Ora, il mio problema. Circa un mese fa, il mio telefono si è oscurato. ho provato a riavviarlo e ho ricevuto un messaggio che diceva qualcosa su un errore di avvio della batteria. Ho provato a scambiare le batterie, ho ottenuto la schermata di avvio e si è spenta. Ho provato alcune volte a riavviarlo e ho ricevuto un altro messaggio di errore di avvio della batteria, quindi niente. Alla fine ho rinunciato, ho lasciato il telefono da solo per un paio di settimane, quindi ho provato un'altra batteria. È iniziato, ma le batterie non sono durate a lungo; drenano rapidamente, quindi devo sostituirli più volte al giorno. Molte volte, il telefono scarica le batterie all'istante. Sono necessarie da 2 a 4 batterie prima che il telefono si riavvii. Non riesco a collegarmi tramite la porta USB perché è arrugginita (vivo in un paese innevato, quindi c'è molta umidità in inverno). Quindi, utilizzo un pad Qi per caricare il telefono, anche se non sempre si ricarica, e utilizzo un caricabatterie separato per caricare le singole batterie.

A volte, il telefono scarica immediatamente le batterie; a volte, il telefono si accenderà se lo rimuovo e lo inserisco di nuovo. Sono un anziano disabile in pensione, questi telefoni sono piuttosto un onere finanziario da sostituire dopo solo un anno o giù di lì per chiunque, ma, soprattutto per qualcuno come me. Ho cercato di individuare un sostituto adatto che soddisfi tutte le mie esigenze e sia comunque conveniente, ma devo ancora riuscire. (Inoltre, ho appena perso $ 450 quando ho assunto e pagato in anticipo un tuttofare per lavoro e ha semplicemente lasciato e si è rifiutato di rispondere alle mie chiamate, quindi non posso davvero permettermi di acquistare un nuovo telefono). Faccio affidamento sul mio telefono per la maggior parte della mia navigazione e altre cose, perché l'anno scorso ho perso i computer in un incendio, che ha preso quasi tutto ciò che possedevo. Sono stato ancora in grado di sostituire o sostituire tutto, quindi faccio affidamento sul mio telefono abbastanza pesantemente. Preferirei anche non dover acquistare un nuovo telefono, soprattutto perché ho appena sostituito lo schermo l'estate scorsa. Ho anche avuto un errore di memoria / avvio la scorsa primavera e ho perso tutti i miei dati, perché ho dovuto eseguire un hard reset.

Anche mio figlio ha avuto un problema con la memoria interna non funzionante e ha dovuto acquistare un nuovo telefono. Apparentemente, molte persone hanno avuto entrambi questi problemi con il Note 4, ma, mi piacciono le funzionalità e ora sono abituato ad usare questo telefono e preferirei semplicemente stare con i Samsung Note. Le sarei molto grato se potesse aiutarmi.

Per inciso, ho provato la soluzione fornita dal tuo sito per rimuovere la batteria, quindi tenere premuto il pulsante di accensione per 1 minuto. Ci sono voluti diversi tentativi prima che rimanesse oltre la schermata iniziale, quindi suppongo che il problema di alimentazione esista ancora. Grazie per il tuo tempo e assistenza. - Tomiko

Soluzione: ciao Tomiko. Potremmo non dirlo sempre chiaramente nei nostri post, ma siamo qui per aiutare gli utenti con problemi di software. Se non l'hai notato, la maggior parte dei nostri suggerimenti si limita a fornire soluzioni a problemi che riteniamo abbiano solo problemi software. Se riteniamo che la colpa sia dell'hardware danneggiato, diciamo sempre agli utenti di inviare il proprio dispositivo a un centro di assistenza o di sostituirlo. Questo perché i problemi hardware richiedono test complicati che possono essere eseguiti solo da persone con le giuste competenze e formazione. Tali test necessitano anche di kit specializzati che la maggior parte degli utenti Android medi non ha. Detto questo, continueremo questa pratica con il tuo caso. Se nulla cambierà dopo aver esaurito tutte le soluzioni software, non c'è altro che possiamo dirti. Ad esempio, anche se pensiamo che sarai in grado di migliorare la situazione facendo alcuni hack del software, dovresti comunque inviare il telefono per un controllo hardware se vuoi arrivare alla fine del problema. E parlando di hack del software, di seguito sono riportate le cose che puoi fare.

Eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica . Il problema principale è il consumo della batteria, quindi ti consigliamo di ripristinare tutte le impostazioni del software al loro stato di funzionamento predefinito. Vuoi assicurarti che l'ambiente software del telefono sia una lavagna pulita prima di fare altre cose. Come suggerisce il nome, il ripristino delle impostazioni di fabbrica cancellerà tutto dal telefono, quindi assicurati di eseguire il backup di tutti i tuoi dati prima di procedere. Ed ecco i passaggi su come ripristinare in fabbrica la tua Nota 4:

  1. Spegni completamente il Galaxy Note 4.
  2. Tieni premuti contemporaneamente i tasti Volume su e Home, quindi tieni premuto il tasto di accensione.
  3. Quando il Note 4 vibra, rilascia entrambi i tasti Home e Power ma continua a tenere premuto il tasto Volume su.
  4. Quando il ripristino del sistema Android viene visualizzato sullo schermo, rilasciare il tasto Volume su.
  5. Utilizzando il tasto di riduzione del volume, evidenziare "cancella dati / ripristino di fabbrica" ​​e premere il tasto di accensione per selezionarlo.
  6. Ora evidenzia "Sì - elimina tutti i dati utente" utilizzando il tasto Volume giù e premi il tasto di accensione per iniziare il ripristino.
  7. Al termine del ripristino generale, selezionare "Riavvia il sistema ora" e premere il tasto di accensione.
  8. La nota 4 si riavvierà ma sarà più lunga del solito. Quando raggiunge la schermata principale, quindi iniziare la configurazione.

Reinstalla solo le app necessarie . Proprio come nella vita di tutti i giorni in generale, più attività fai, più velocemente si esaurisce la tua energia. Lo stesso vale quando si tratta dell'ambiente software di un dispositivo digitale, quindi la prossima cosa buona da fare dopo aver ripristinato le impostazioni di fabbrica del telefono è assicurarsi di installare il minor numero possibile di app. Più app e servizi ci sono, più diventa complessa l'elaborazione e l'elaborazione. Altre app sono inoltre progettate per avere servizi associati in esecuzione in background, anche se hai già chiuso l'app principale stessa. Pertanto, maggiore è l'app che installi, maggiore è il numero di elementi da considerare quando si tratta del problema di esaurimento della batteria. Pensa intensamente a quali app ti servono, non vuoi. Questo potrebbe essere difficile in quanto potrebbe toglierti il ​​piacere di avere un telefono così straordinario ma tieni presente che stai cercando di affrontare un problema di esaurimento della batteria qui. Non sei uno di quegli utenti fortunati che sembrano avere un'esperienza normale con il loro gadget. Sappiamo che le app sono la linfa vitale dei nostri smartphone oggi, ma se vuoi risolvere il problema, devi fare alcuni sacrifici.

Ora, come potresti chiedere, saprai quali app sono necessarie? Bene, questo dipende dalle tue abitudini di utilizzo. La necessità in questo contesto è soggettiva ed è una tua decisione. Se, ad esempio, devi essere in costante comunicazione con i tuoi parenti tramite una delle app di social network come Facebook, Twitter, Snapchat, ecc., Devi installare una di queste app. Gli SMS e le chiamate vocali sono, ovviamente, forniti app quindi dovrebbero essere installati automaticamente. La regola generale che vorremmo darti qui è pensare intensamente a quali app usi quotidianamente. Se hai app che non usi da 2 settimane, potrebbero non essere affatto necessarie per te. L'obiettivo è avere il minor numero possibile di app per ridurre al minimo i bug che aiutano a scaricare la batteria più velocemente.

Inoltre, vuoi attenerti alle app ufficiali, se possibile. Se ad esempio sei appassionato di acquisti online, assicurati di utilizzare solo app di aziende di cui ti fidi. Le app ufficiali tendono a ricevere patch regolari per risolvere bug noti e sono ottimizzate per funzionare con tutte le versioni di Android. Le app create da sviluppatori meno noti o inesperti non ricevono aggiornamenti regolari e potrebbero non essere ottimizzate, aumentando le loro possibilità di creare un conflitto con un sistema operativo causando bug e problemi come il consumo della batteria. Inutile dire che vuoi assicurarti di installare solo app di qualità sul tuo telefono.

Se vuoi saperne di più su come evitare l'installazione di app dannose, non limitarti al nostro blog. Ci sono molti altri blog là fuori che possono darti informazioni su quali app installare per aiutarti in questo caso. Ad esempio, potresti scoprire che l'app Greenify è in realtà una buona app da installare prima.

Disattiva la sincronizzazione principale . Un'altra buona pratica che si desidera iniziare a fare in questo caso è disattivare la funzione di sincronizzazione principale o automatica del telefono. Se abilitato, la sincronizzazione principale consente alle app di comunicare regolarmente con i loro server remoti per vedere se sono disponibili aggiornamenti, a condizione che il telefono sia costantemente connesso a Internet tramite Wi-Fi o dati mobili. Sebbene non sia necessariamente negativa, la funzione di sincronizzazione principale può essere uno dei principali fattori per cui la batteria tende a darti meno energia per la maggior parte del tempo. Alcune delle solite app che possono influire sul consumo della batteria sono l'e-commerce, i social network e persino le app di posta elettronica come eBay, Amazon, Facebook, Twitter, per citarne alcune. Se non riesci a vivere senza queste app, assicurati di configurare le impostazioni di ciascuna in modo che ricevano aggiornamenti solo se glielo dici manualmente. Le opzioni di sincronizzazione possono variare da un'app all'altra, ma ciò che vuoi fare è sostanzialmente impedire alle app di sincronizzarsi da sole.

Per disattivare la sincronizzazione principale, basta trascinare verso il basso la barra di stato e cercare l'icona di sincronizzazione. Toccalo per disattivarlo.

Disabilita wifi o dati mobili quando non in uso . Un'altra cosa che molti utenti di smartphone trascurano è lasciare il proprio dispositivo costantemente connesso a Internet. Assicurati di consentire al telefono di connettersi a Internet solo se ne hai bisogno. Altrimenti, disattiva wifi e dati mobili per ridurre al minimo la possibilità che alcune app scarichino automaticamente i contenuti.

Se ci si trova in un'area con una connessione dati mobile irregolare, la disattivazione del servizio dati mobile può anche aiutare a prevenire il consumo della batteria. Qualsiasi tentativo del tuo telefono di connettersi alla rete del tuo gestore richiede potenza di elaborazione, quindi stai effettivamente aiutando il telefono a conservare il prezioso succo della batteria semplicemente impedendogli di contattare la rete.

Abbassa lo schermo . Se sei abituato ad avere lo schermo AMOLED sempre al massimo, diciamo che inizi a considerare di fare un altro sacrificio. Assicurati di impostare la luminosità dello schermo sull'impostazione più bassa per risparmiare quanta più energia possibile. Non stiamo dicendo che sacrifichi la salute dei tuoi occhi in questo, ma solo per cercare di trovare un certo livello di luminosità con cui puoi lavorare a lungo.

Usa la modalità di risparmio energetico . Se si desidera controllare drasticamente il consumo della batteria, è possibile utilizzare la modalità di risparmio energetico o la modalità di risparmio energetico ultra. Per una breve spiegazione su come eseguirne uno, visita questa pagina Samsung ufficiale.

Problema n. 2: Galaxy Note 4 non risponde e non si accende

Ciao. Fondamentalmente poche settimane fa ho tirato fuori il mio telefono dalla tasca e il mio Note 4 è stato molto lento, si è schiantato e riavviato. Ho eseguito un ripristino software e l'ho anche ripristinato in fabbrica. Purtroppo questo non ha risolto il problema. Ho cercato su Internet e questo sembrava un po 'un problema comune. Dalla ricerca ho scaricato un'app chiamata "wake lock" che impedisce al telefono di passare alla modalità di sospensione / ibernazione profonda e di far funzionare la CPU. Dopo aver scaricato e attivato ha funzionato come nuovo! Tuttavia, per mancanza di batteria, il telefono era morto e non sono riuscito a riaccenderlo. Sono riuscito a entrare in modalità download e in modalità provvisoria un paio di volte quando è successo e sono riuscito a riavviare il telefono! Ma ora il mio telefono è morto di nuovo e questa volta non risponde. Non si carica (lo faceva prima quando era acceso), non è possibile accedere alla modalità download o sicura. L'unica cosa che mi mostra che il telefono non è completamente morto è che quando lo collego al mio laptop ... il mio laptop emette un rumore che riconosce che un dispositivo è stato collegato. Ma questo è tutto. Sono un po 'bloccato qui. Non ho nemmeno effettuato il root del mio telefono. Oh, ho anche comprato una nuova batteria e l'ho inserita per vedere se quello era il problema. Grazie. - Dan

Soluzione: ciao Dan. Francamente, non hai molte opzioni in questo e l'unica cosa che puoi provare è vedere se il telefono si avvia in altre modalità (modalità sicura, modalità download, modalità di recupero). Se il telefono non si avvia su nessuno di essi, la colpa è dell'hardware difettoso. Il malfunzionamento dell'hardware in questo caso può variare da un pulsante di accensione semplicemente danneggiato a qualche problema della scheda madre sconosciuto. Se una nuova batteria non lo risolve, fare riparare o sostituire il telefono.

Per riferimento, questi sono i passaggi su come avviare modalità alternative:

Avvio in modalità di ripristino:

  1. Caricare il telefono per almeno 30 minuti.
  2. Tieni premuti i tasti Home e Volume SU, quindi tieni premuto il tasto di accensione.
  3. Quando il Samsung Galaxy S7 viene visualizzato sullo schermo, rilascia il tasto di accensione ma continua a tenere premuti i tasti Home e Volume su.
  4. Quando viene visualizzato il logo Android, è possibile rilasciare entrambi i tasti e lasciare il telefono per circa 30 a 60 secondi.
  5. Usando il tasto Volume giù, naviga tra le opzioni ed evidenzia "cancella partizione cache".
  6. È possibile cancellare la partizione della cache o ripristinare le impostazioni di fabbrica in questa modalità.

Avvio in modalità download:

  1. Caricare il telefono per almeno 30 minuti.
  2. Tieni premuti i tasti Home e Volume GIÙ, quindi tieni premuto il tasto di accensione.
  3. Quando il Samsung Galaxy S7 viene visualizzato sullo schermo, rilascia il tasto di accensione ma continua a tenere premuti i tasti Home e Volume GIÙ.
  4. Attendere fino a quando viene visualizzata la schermata di download.
  5. Se è possibile avviare il telefono in modalità download ma non in altre modalità, ciò significa che l'unica via d'uscita potrebbe essere quella di eseguire il flashing di uno stock o di un firmware personalizzato.
  6. Usa Google per cercare una guida su come farlo.

Avvio in modalità provvisoria:

  1. Caricare il telefono per almeno 30 minuti.
  2. Tieni premuto il pulsante di accensione.
  3. Quando viene visualizzato il logo "Samsung Galaxy S7", rilasciare il tasto di accensione e tenere immediatamente premuto il pulsante Volume giù.
  4. Continua a tenere premuto il pulsante fino al termine del riavvio del telefono.
  5. Quando viene visualizzato il testo "Modalità provvisoria" nell'angolo in basso a sinistra dello schermo, rilasciare il pulsante Volume giù.
  6. L'unica differenza tra la modalità provvisoria e la modalità normale è che la prima impedisce l'esecuzione di app di terze parti. Se è possibile avviare il telefono in modalità provvisoria ma non in modalità normale, disinstallare tutte le app fino a quando non viene eliminato il problema (che impedisce l'avvio normale).

Problema n. 3: alcune app non funzionano quando si utilizzano i dati mobili Galaxy Note 4

Caro, ho problemi con il mio Galaxy Note 4, in particolare con la mia connettività Internet. Posso utilizzare tutte le applicazioni tramite Wi-Fi, ma non posso farlo utilizzando il provider Internet dell'operatore. Una volta che utilizzo il telefono Internet, alcune applicazioni funzionano normalmente (Instagram, Facebook, Google Maps, ..) mentre le altre non funzionano come (pagina Google, Linkedin, Youtube, app Gmail ...). Potresti aiutarmi, dato che mi sono connesso più volte con l'operatore e non ci sono problemi dal momento che sto scrivendo Internet sul mio laptop per inviarti questo messaggio. Grazie e apprezzo il tuo aiuto. Saluti. - Moe

Soluzione: Ciao Moe. Se sei sicuro che i dati mobili stanno funzionando sul tuo telefono, il problema potrebbe essere causato da una cattiva cache di sistema. Per risolvere il problema, attenersi alla seguente procedura:

  1. Spegni completamente il Galaxy Note 4.
  2. Tieni premuti contemporaneamente i tasti Volume su e Home, quindi tieni premuto il tasto di accensione.
  3. Quando il Note 4 vibra, rilascia entrambi i tasti Home e Power ma continua a tenere premuto il tasto Volume su.
  4. Quando il ripristino del sistema Android viene visualizzato sullo schermo, rilasciare il tasto Volume su.
  5. Utilizzando il tasto Volume giù, evidenziare l'opzione 'cancella partizione cache' e premere il tasto di accensione per selezionarlo.
  6. Al termine della pulizia della partizione della cache, evidenziare "Riavvia il sistema ora" e premere il tasto di accensione.

Se il problema persiste dopo l'aggiornamento della cache di sistema, la prossima buona cosa da fare è assicurarsi di cancellare la cache e i dati di ciascuna app problematica. Ecco come farlo:

  1. Apri il menu Impostazioni tramite l'area notifiche (menu a discesa) o tramite l'app Impostazioni nel riquadro delle app.
  2. Scorri verso il basso fino a "App". Questo può essere rinominato in qualcosa come Applicazioni o Gestione applicazioni nelle versioni con skin OEM di Android 6.0.
  3. Una volta lì, fai clic su un'applicazione.
  4. Ora vedrai un elenco di cose che ti fornisce informazioni sull'app, tra cui archiviazione, autorizzazioni, uso della memoria e altro ancora. Questi sono tutti elementi selezionabili. Ti consigliamo di fare clic su Archiviazione.
  5. Ora dovresti vedere chiaramente i pulsanti Cancella dati e Cancella cache per l'applicazione.

Problema n. 4: Galaxy Note 4 si spegne casualmente quando il livello della batteria è del 10% o 20%

Il mio Samsung Galaxy Note 4 ha 8 mesi ed è ancora in garanzia. Sto avendo un arresto casuale tra il 20% e il 10% del telefono. A volte entra in un bootloop ma la maggior parte delle volte si spegne da sola quando collego il telefono al caricabatterie. C'è sempre del succo, ma il telefono non si accende a meno che non lo ricarichi. Il problema è iniziato dopo l'aggiornamento OTA della patch di sicurezza di ottobre. Non sono davvero sicuro se si tratta di un bug di problema software o di un problema hardware * o della batteria stessa * Il mio modello di dispositivo è la variante SM-N910G snapdragon non rooted 6.0.1 MM con l'ultimo aggiornamento della patch di sicurezza di dicembre. - Amar

Soluzione: Ciao Amar. Alcune cose che puoi provare ad arrivare in fondo al problema includono quanto segue:

  1. Pulire la partizione della cache (passaggi forniti sopra).
  2. Ricalibrazione della batteria (passaggi forniti di seguito).
  3. Osservare il telefono in modalità provvisoria per vedere se c'è differenza quando non sono in esecuzione app di terze parti.
  4. Ripristino delle impostazioni di fabbrica (passaggi sopra indicati).
  5. Utilizzando una batteria diversa.
  6. Invia il telefono per la riparazione o la sostituzione.

Come puoi vedere, i primi quattro nell'elenco hanno lo scopo di verificare se un difetto del software è da biasimare. Se non ti aiuteranno a risolvere il problema, dovrebbero essere fatti gli ultimi due.

Problema n. 5: Galaxy Note 4 si ricarica molto lentamente

Ciao. Il mio telefono mostra che la sua ricarica, tuttavia, l'importo non aumenta sempre. A volte rimane sulla stessa quantità per 20-30 minuti. Si ricarica ma molto lentamente e sembra che la connessione si interrompa perché non rimane sempre "in carica". Ho avuto il telefono collegato la scorsa notte prima di andare a letto ed era al 13%. quando mi sono svegliato nel cuore della notte, verso le 4 del mattino, era al 14%. Sembra che potrebbe essere un problema con il cavo? Sto usando il mio miglior cavo. Non sembra che ci sia qualcosa di sbagliato internamente nel porto, ma non sono sicuro di come dovrebbe essere. - Jessica

Soluzione: ciao Jessica. Un problema di ricarica lenta come quello che stai riscontrando in questo momento può essere il prodotto di un hardware malfunzionante o semplicemente avendo troppe app e servizi in background in esecuzione. Per sapere quale è quale, puoi fare alcune cose come quelle qui sotto:

  1. Avvia il telefono in modalità provvisoria durante la ricarica . Avere troppe app in esecuzione durante la ricarica potrebbe essere sufficiente per rendere la velocità di ricarica troppo lenta. Ciò significa che la velocità di ricarica è appena sufficiente per ricostituire il potere perso a causa delle app. Per risolvere questo problema, si desidera impedire ad alcune app (app e servizi di terze parti) di funzionare avviando il telefono in modalità provvisoria. Questo è un rimedio e non una soluzione, quindi se si desidera risolvere definitivamente il problema, è necessario disinstallare le app. Fare riferimento ai passaggi precedenti su come avviare la modalità provvisoria.
  2. Disinstallare le app e disabilitare bloatware . Come accennato in precedenza, dovresti considerare la rimozione delle app se il problema persiste. Desideri anche rimuovere le app fornite dal gestore telefonico, Samsung o Google che non usi. Queste app sono conosciute come bloatwares e, come suggerisce il nome, sono lì per fornire funzioni spesso ridondanti o inutili. La loro rimozione può migliorare le prestazioni della batteria.
  3. Ricalibrare la batteria . Fare riferimento ai nostri suggerimenti sopra.
  4. Ripristinare le impostazioni di fabbrica .
  5. Usa un'altra batteria . Se il tuo Note 4 è in circolazione (da più di un anno), c'è la possibilità che la batteria stia per esaurirsi. In altre parole, potrebbe perdere una notevole capacità di trattenere una carica, quindi assicurati di provarne un'altra.
  6. Potrebbe essere colpa di un errore hardware generale . La porta di ricarica potrebbe essere stata danneggiata o alcuni problemi della scheda madre potrebbero causare il problema. Assicurati di controllare l'hardware.

Se sei uno degli utenti che riscontra un problema con il tuo dispositivo, faccelo sapere. Offriamo soluzioni gratuite per problemi relativi ad Android, quindi se hai un problema con il tuo dispositivo Android, compila semplicemente il breve questionario in questo link e cercheremo di pubblicare le nostre risposte nei prossimi post. Non possiamo garantire una risposta rapida, quindi se il tuo problema è sensibile al tempo, trova un altro modo per risolverlo.

Se trovi utile questo post, ti preghiamo di aiutarci diffondendo la parola ai tuoi amici. GRUNTLE.ORG ha anche una presenza sui social network, quindi potresti voler interagire con la nostra community nelle nostre pagine Facebook e Google+.